Aiuto in merito a vicenda personale

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
forum22
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 01, 2018 6:31 pm

Aiuto in merito a vicenda personale

Messaggio da forum22 » mar dic 04, 2018 2:23 am

Buongiorno dott. Carta
La Vicenda:
In data 06 Luglio 2018 a causa di uno screzio con un collega all'interno della caserma nel quale eravamo da soli, vicenda per la quale sono sotto inchiesta formale e deferito alla procura militare di verona con addebiti quali insubordinazione e violenza pluriaggravata, sono stato successivamente all'evento trasportato presso il nosocomio di Casale Monferrato e ricoverato in psichiatria per circa una settimanta sino al 13 di luglio ; Successivamente l'infermeria di Torino mi concedeva 94 gg di convalescenza al termine del quale in data 14 Novembre dopo test psicologici, cioè il minnesota e visita psichiatrica, mi inviavano presso la CMO di Milano;
Le mie domande sono
1) Sè l'inchiesta dovesse concludersi prima della seconda visita alla CMO che sarà il 15 Maggio 2019 con l' esito piu' grave quale la rimozione dello status da militare a livello di infermeria quindi di CMO cosa accadrebbe?
2)Sono in servizio da pochi anni circa 5 ed il mio timore è perdere il lavoro volevo sapere sè questo potrebbe accadere?
3)Secondo lei da un punto di vista legale come potrebbe concludersi la mia situazione?
Spero in una risposta sincera e semplice che con chiarezza dal suo punto di vista mi faccia capire come si svolgeranno i fatti e soprattutto sè riuscirò a mantenere un posto di lavoro grazie.



Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 1811
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Aiuto in merito a vicenda personale

Messaggio da Avv. Giorgio Carta » ven dic 28, 2018 8:54 pm

è assolutamente impossibile risponderle senza conoscere la vicenda e gli atti aministrativi e giudiziari che ha generato. Tendenzialmente, se lei è indagato per insubordinazione con violenza e non né ucciso né mutilato il superiore, tendo ad escludere una sanzione di stato che, specie prima del processo di verona, la destituisca.
Il mio suggerimento è quello di farsi seguire da un legale che conosca la matria militare, sia penale che amministrativa.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta

Rispondi