Aggravamento interdipendenza

Il Dott. Pierluigi Fanetti risponde
Feed - LEXETICA - IL MEDICO LEGALE RISPONDE

Moderatori: Admin, Dott. Pierluigi Fanetti

Rispondi
Aramis72
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mag 17, 2021 4:47 pm

Aggravamento interdipendenza

Messaggio da Aramis72 » lun mag 17, 2021 5:57 pm

Buonasera, non sono un esperto e volevo porre un quesito inerente gli accertamenti medico legali già effettuati alla CMO di Padova con domanda di aggravamento /interdipendenza e tuttora in fase di definizione al CVCS di Roma.
Con una primo giudizio mi era stata attribuita dal cvcs una tabella N.C. per discopatia, senza segni clinici di radicolpatia, ricososcendo la causa di servizio.
In seguito,nel 2018, ho inoltrato domanda di aggravamento e di intrerdipendenza su unico format per una nuova patologia di cervicobrachialgia.
Con verbale BL/B ACMO Padova mi ha riscontrato : A+1 spondilodiscoartrosi cervico dorso lombare con ernie discali multiple e segni di Emg-graficici radicolpatia nei territori di L4-L5 e di c5-c6 bilateralmente a DX, con nuova iscrizione tabellare A/8.
Sul verbale al quadro A vi è inoltre riportato che per la nuova patologia riscontata NON Sussiste correlazione eziopatogenetica per interdipendenza con l'infermità /lesione oggetto di accertamento.
A quanto ho capito: c'è l'aggravamento, c'è anche la nuova patologia riscontrata ma non esiste interdipendenza tra le due.
Detto questo credo che mi abbiano fatto un cumulo delle due patologie riconoscendomi una Tab. A/8 unica.
Ma la mia domanda è: se la nuova iscrizione tabellare A/8 si riferisce sia alla prima patologia riconosciuta ed ora risultante aggravata, sia alla nuova patologia non interdipendente ed in attesa di valutazione del cvcs, in caso di parere negativo su quest'ultima, qual è lo scenario a cui andrò in contro? In caso di diniego, rimane tabella A/8 o potrebbe esserci una retrocessione di tabella?

Spero di esser stato chiaro nell'esposizione e mi possa aiutare a sciogliere questo dubbio.
Grazie



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
Dott. Pierluigi Fanetti
Professionista
Professionista
Messaggi: 124
Iscritto il: mar set 29, 2020 4:35 pm

Re: Aggravamento interdipendenza

Messaggio da Dott. Pierluigi Fanetti » mer mag 19, 2021 9:45 am

Buongiorno,



IL CVCS si esprime solo sull’ interdipendenza per cui presumo che risultando aggravata la patologia lombare rimanga la 8° Categoria.
Se ha necessità di maggiori chiarimenti mi contatti pure agli indirizzi in calce.
Cordiali saluti



Dr. Fanetti
Studi LexEtica
Dott. Pierluigi Fanetti
Medico legale
Piazza S. Marco 7
50121 Firenze
Tel. 3791616164
email: medicolegale@lexetica.it

Aramis72
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mag 17, 2021 4:47 pm

Re: Aggravamento interdipendenza

Messaggio da Aramis72 » mer mag 19, 2021 2:10 pm

Gent.mo Dott. Pierluigi Fanetti, La ringrazio per aver preso in considerazione la mia richiesta al mio dubbio.
Cordiali saluti

Rispondi