Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
max23
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 105
Iscritto il: lun mag 11, 2015 3:50 pm

Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da max23 » ven lug 06, 2018 2:25 pm

Buongiorno a tutti, chiedo cortesemente a chiunque di voi fosse in grado di rispondermi di indicarmi quale legge o disposizione , ecc. fa riferimento al fatto che una patologia già riconosciuta e decretata causa di servizio con concessione del relativo equo indennizzo non necessiti più del decreto di aggravamento ma basta il verbale redatto dalla CMO .... potete aiutarmi con dei riferimenti certi e riscontrabili ... devo chiedere una rettifica all'inps ed ho pochi giorni di tempo...
Grazie in anticipo a chi possa aiutarmi



Highlander
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 167
Iscritto il: lun nov 13, 2017 11:53 am

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da Highlander » ven lug 06, 2018 4:08 pm

max23 ha scritto:Buongiorno a tutti, chiedo cortesemente a chiunque di voi fosse in grado di rispondermi di indicarmi quale legge o disposizione , ecc. fa riferimento al fatto che una patologia già riconosciuta e decretata causa di servizio con concessione del relativo equo indennizzo non necessiti più del decreto di aggravamento ma basta il verbale redatto dalla CMO .... potete aiutarmi con dei riferimenti certi e riscontrabili ... devo chiedere una rettifica all'inps ed ho pochi giorni di tempo...
Grazie in anticipo a chi possa aiutarmi
In particolare poiché non è chiaro l'INPS che problemi ha? Hai fatto domanda di privilegiata?

max23
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 105
Iscritto il: lun mag 11, 2015 3:50 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da max23 » ven lug 06, 2018 4:37 pm

Secondo loro anche l'agravamento necessita di Decreto, mentre il ministero asserisce che se non vi è equo indennizzo poichè già concesso (due volte) non emettono altro decreto basta il verbale cmo.
Ma non indicano nessuna norma di riferimento che per me è importante citare ..perchè l0inps di quello che dice il ministero se ne frega se non c'è norma che lo prevede.... qualcuno mi può aiutare?

FRANCOPAIANO59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 95
Iscritto il: lun mar 24, 2014 7:20 am

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da FRANCOPAIANO59 » ven lug 06, 2018 6:11 pm

La norma è il D.P.R. 461/2001. Comunque so x certo che l'aggravamento x c.di s. già indennizzata basta verbale C.M.O. il comitato di verifica non deve essere interessato.

FRANCOPAIANO59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 95
Iscritto il: lun mar 24, 2014 7:20 am

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da FRANCOPAIANO59 » ven lug 06, 2018 6:11 pm

La norma è il D.P.R. 461/2001. Comunque so x certo che l'aggravamento x c.di s. già indennizzata basta verbale C.M.O. il comitato di verifica non deve essere interessato.

alonso
Altruista
Altruista
Messaggi: 140
Iscritto il: lun feb 15, 2016 2:58 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da alonso » ven lug 06, 2018 11:09 pm

Forse chiedono il decreto che attesti il riconoscimento del CdV?

max23
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 105
Iscritto il: lun mag 11, 2015 3:50 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da max23 » sab lug 07, 2018 10:25 am

NO..... il decreto di riconoscimento e quello di concessione equo indennizzo lo hanno acquisito dal ministero, ora questo luminare di responsabile inps vuole per l'aggravamento il decreto di riconoscimento di causa di servizio, ho spiegato e rispiegato più volte che una patologia una volta decretata non avrà nuovo decreto (poichè già riconosciuta come dipendente da causa di servizio) basta l'accertamento della CMO che è l'attuale ed unico organo a cui si attribuisce il potere di valutazione del danno. Ma è fiato sprecato ...per questo vi chiedevo uno straccio di documento da esibire, perchè tutti sappiamo a voce, ma di fronte a questi incompetenti solo il cartaceo può farli ragionare..

gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10640
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da gino59 » sab lug 07, 2018 1:13 pm

max23 ha scritto:NO..... il decreto di riconoscimento e quello di concessione equo indennizzo lo hanno acquisito dal ministero, ora questo luminare di responsabile inps vuole per l'aggravamento il decreto di riconoscimento di causa di servizio, ho spiegato e rispiegato più volte che una patologia una volta decretata non avrà nuovo decreto (poichè già riconosciuta come dipendente da causa di servizio) basta l'accertamento della CMO che è l'attuale ed unico organo a cui si attribuisce il potere di valutazione del danno. Ma è fiato sprecato ...per questo vi chiedevo uno straccio di documento da esibire, perchè tutti sappiamo a voce, ma di fronte a questi incompetenti solo il cartaceo può farli ragionare..
========================Gira la "patacca" alla tua Amministrazione=============

max23
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 105
Iscritto il: lun mag 11, 2015 3:50 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da max23 » sab lug 07, 2018 3:44 pm

Già fatto... per quello che chiedevo sul forum

max23
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 105
Iscritto il: lun mag 11, 2015 3:50 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da max23 » sab lug 07, 2018 7:48 pm

Possibile che con tutti gli esperti presenti sul forum nessuno sa indicarmi uno straccio di risposta?

ciaopigi

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da ciaopigi » sab lug 07, 2018 10:44 pm

La domanda di aggravamento di una ppo si fa all'Inps, a meno che si tratti di personale in ausiliaria. Quindi l'Inps procederà come solito. Non vedo il problema.

domenico69
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 75
Iscritto il: mar mar 07, 2017 11:18 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da domenico69 » dom lug 08, 2018 1:30 am

max23 ha scritto:Buongiorno a tutti, chiedo cortesemente a chiunque di voi fosse in grado di rispondermi di indicarmi quale legge o disposizione , ecc. fa riferimento al fatto che una patologia già riconosciuta e decretata causa di servizio con concessione del relativo equo indennizzo non necessiti più del decreto di aggravamento ma basta il verbale redatto dalla CMO .... potete aiutarmi con dei riferimenti certi e riscontrabili ... devo chiedere una rettifica all'inps ed ho pochi giorni di tempo...
Grazie in anticipo a chi possa aiutarmi

Dovrebbe essere l'art. 12 (Unicità di accertamento) D.P.R. 461/01.

Lo stesso recita: "Il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio dell'infermità o lesione costituisce accertamento definitivo anche nell'ipotesi di successiva richiesta di equo indennizzo e di trattamento pensionistico di privilegio".

Nella mia ignoranza ciò significa che se la patologia è già riconosciuta dipendente dal servizio non ha più necessità di essere riconosciuta, naturalmente dal Comitato di Verifica, in quanto l accertamento definitivo è già stato fatto.
Conseguentemente, l aggravamento di una patologia, non è il riconoscimento di una nuova patologia, bensì l'accertamento dell'aggravamento di un infermità già riconosciuta, come detto, DEFINITIVAMENTE.

trasmarterzo
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 393
Iscritto il: sab ago 19, 2017 5:52 pm

Re: Aggravamento Causa di servizio... IMPORTANTE

Messaggio da trasmarterzo » dom lug 08, 2018 10:59 am

domenico69 ha scritto:
max23 ha scritto:Buongiorno a tutti, chiedo cortesemente a chiunque di voi fosse in grado di rispondermi di indicarmi quale legge o disposizione , ecc. fa riferimento al fatto che una patologia già riconosciuta e decretata causa di servizio con concessione del relativo equo indennizzo non necessiti più del decreto di aggravamento ma basta il verbale redatto dalla CMO .... potete aiutarmi con dei riferimenti certi e riscontrabili ... devo chiedere una rettifica all'inps ed ho pochi giorni di tempo...
Grazie in anticipo a chi possa aiutarmi

Dovrebbe essere l'art. 12 (Unicità di accertamento) D.P.R. 461/01.

Lo stesso recita: "Il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio dell'infermità o lesione costituisce accertamento definitivo anche nell'ipotesi di successiva richiesta di equo indennizzo e di trattamento pensionistico di privilegio".

Nella mia ignoranza ciò significa che se la patologia è già riconosciuta dipendente dal servizio non ha più necessità di essere riconosciuta, naturalmente dal Comitato di Verifica, in quanto l accertamento definitivo è già stato fatto.
Conseguentemente, l aggravamento di una patologia, non è il riconoscimento di una nuova patologia, bensì l'accertamento dell'aggravamento di un infermità già riconosciuta, come detto, DEFINITIVAMENTE.

Buongiorno Max23 / Domenico69 e gli utenti intervenuti, buona Domenica.

Oltre a quanto detto dal collega Domenico69, sperando di fare cosa gradita, e andando a ritroso sull' argomento da te aperto ma che già ricordavo di aver letto su questo forum, ti allego il link dove puoi/possiamo trarre utili informazioni, scritto dal collega veterano Mandarino:
https://forum.grnet.it/l-avvocato-rispo ... html#p1768" onclick="window.open(this.href);return false;

Buona giornata a tutti.

Rispondi