agente ausiliario decorrenza per il TFS

Feed - POLIZIA DI STATO

galenius
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 14
Iscritto il: dom nov 12, 2017 9:59 pm

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da galenius » gio giu 11, 2020 12:38 am

Maxgal64 ha scritto:
dom giu 07, 2020 12:19 pm
Buongiorno a voi. Leggo della vostra iniziativa e mi permetto di indicare la mia posizione. Ex ausiliario settimo corso, arruolato nel settembre 1983. In quiescenza dal settembre 2018, a domanda per maturati limiti di anzianità. Il mio TFS è stato calcolato come da prospetto di liquidazione, in questa forma: anni di servizio 33, periodi riscattati 6, totale anni 39 per una somma di euro 74.000 circa. Sono certo di questo poiché ho il prospetto ed ho incassato la cifra tramite una cessione del credito pro solvendo. I due anni come sostiene l'amministrazione in via informale, così come molti colleghi, non sono stati calcolati poiché sia l'anno da ausiliario che quello da trattenuto, insieme al corso di rafferma, quindi un totale di 30 mesi, erano retribuiti senza iscrizione al fondo. Si possono riscattare, come ho fatto io maturando 6 anni, ma non verranno mai calcolati quelli base. Infatti ribadisco il mio prospetto riporta calcolati 33 effettivi e sei riscattati. Ho delibere corrette perché continuavo a chiedere periodi e mi hanno detto che oltre non potevo fare. Ho iniziato a pagare nel 1986 quindi difficile che ci siano errori e imprecisioni. Io non sono proprio d'accordo, l'amministrativo contabile della questura dove lavoravo ha ricevuto una mia PEC e non ha ancora risposto, forse per l'emergenza COVID, quindi aspetterò qualche tempo ancora, poiché voglio acquisire il foglio matricolare nella parte che concerne la suddetta presunta iscrizione al fondo. Per i curiosi, giustamente, sono andato in pensione a 53 anni e 10 mesi di anzianità anagrafica, come Sostituto Commissario ed ero Sovrintendente dal 1989. Percepisco una pensione netta calcolata con il sistema misto, poiché al dicembre 1995 avevo maturato 16 anni e 4 mesi di servizio, di euro 2270,00 sulla quale ha inciso una miriade di accessorie calcolate dal 1996 al 2018. Ho moglie e figlio a carico. Ho inoltrato a diversi avvocati che vantano soluzioni a breve termine, oltre che la questione del ricalcolo ex articolo 54 che per noi sembra paradossalmente non spettare perché non eravamo militari, anche questa e nessuno sa darmi una risposta certa. Rimango quindi a disposizione per chi potrà suggerire una strategia volta a chiarire la questione e rimarco come la nostra amministrazione dopo aver lasciato quella porta, si chiude a riccio e se ne frega. Forse come e quanto se ne fregava quando eravamo in servizio, poiché nessuno mi ha in più benche ne hai uno meno di memai parlato di queste cose e quasi tutti i colleghi, in quiescenza ed in servizio, ex ausiliari, non sapevano di questa situazione concernente il TFS. Max
Scusa io sono del 4 corso ausiliario settembre 82 il conteggio dell'INPS mi riporta 33 + 5 e 6 mesi di riscatti per un totale di 39 anni, alla data come te di settembre 2018 per dispensa.
A te sembra riportino un anno in più rispetto a me che ho un anno più. Dovresti avere 32 + 6 di riscatto sono 38.
Io ho riscatto leva e trattenuto ma hanno tolto comunque 2 anni e 6 mesi.



Convenzionistituzioni.it
galenius
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 14
Iscritto il: dom nov 12, 2017 9:59 pm

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da galenius » gio giu 11, 2020 12:49 am

Sino del 4 corso ausiliari settembre 1982. l'INPS (ma.su indicazioni della.questura) mi riporta sul tfs un'anzianità di 33 + 5 anni e meai 6 al 12 settembre 2018 per dispensa.
Dal calcolo mi hanno tolto 2 anni e 6 mesi ovvero ausiliario di leva, trattenuto e mesi 6 di corso effettivo sebbene io abbia riscattato entrambi gli anni per un totale di 5 anni e mesi 6. Come data di iscrizione al fondo mi viene riportato 11/03/1985 2 anni e mezzo dopo.
È corretto? Qualcuno può darmi una risposta certa sulla correttezza del calcolo. Grazie

sasabl
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 235
Iscritto il: sab feb 02, 2019 7:15 pm

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da sasabl » gio giu 11, 2020 9:19 pm

Dal calcolo mi hanno tolto 2 anni e 6 mesi ovvero ausiliario di leva, trattenuto e mesi 6 di corso effettivo sebbene io abbia riscattato entrambi gli anni per un totale di 5 anni e mesi 6. Come data di iscrizione al fondo mi viene riportato 11/03/1985 2 anni e mezzo dopo.
L'iscrizione al fondo parte dal momento della messa in ruolo. Potresti aver riscattato 5 anni e 6 mesi (2A 6M per le vicende di ausiliario e/o corsi +3A per le maggiorazioni). Se è così potevi riscattare altri due anni..... o quello che serviva per avere la massima anzianità possibile nel tuo caso per il TFS

Ciao

Maxgal64
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 19, 2018 12:30 am

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da Maxgal64 » dom giu 14, 2020 9:43 am

Mi sembra evidente che ci sia un errore di calcolo negli anni effettivi prestati in servizio. Quando ti sei congedato? Io settembre 2018 ed arruolato settembre 1983 per cui anni 35 meno i due di cui discutiamo e sono 33. Ne ho riscattati 6 e sono "giusti" 39.

Maxgal64
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 19, 2018 12:30 am

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da Maxgal64 » dom giu 14, 2020 9:55 am

Io penso ci sia molta confusione: gli anni riscattabili ed utili ai fini del TFS erano cinque. Poi si poteva riscattare il servizio militare. Ci sono poi particolari forme di riscatto che non riguardano di massima il servizio ordinario. Quello che incide esclusivamente su chi è stato arruolato in Polizia quale agente ausiliario della Polizia di Stato, sono i periodi, nel mio caso 30 mesi, quindi dalla data di arruolamento alla nomina di agente effettivo, poiché ricordiamo il primo anno agente ausiliario, il secondo agente ausiliario trattenuto ed i sei mesi di corso agente in prova, che non sono conteggiati per il TFS. Quindi del mio caso i conteggi riguardano 33 anni di servizio effettivo e sei anni riscattati, pari al classico "uno ogni cinque" e in più il servizio di leva. La domanda è perché quei 30 mesi non valgono per il conteggio del TFS? Non serve far riferimento alla possibilità di riscatto, perché oltre i cinque anni non è possibile riscattare nulla se non il servizio di leva.

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2518
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da oreste.vignati » dom giu 14, 2020 10:42 am

I 5 anni sono il massimo figurativo riscattabili dopo il 1997.
Oltre a questi si può riscattare il servizio militare
Il 2 anno da trattenuto ma va fatto per intero e non per 1/5 figurativo
Poi il periodo del corso da effettivo.
Normalmente sono in totale 7 anni e 6 mesi
I due tipi di riscatto sono previsti da due normative diverse.

crivar963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10
Iscritto il: dom apr 29, 2018 12:15 pm

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da crivar963 » dom giu 14, 2020 6:50 pm

Sono anche io del 4 corso ausiliari settembre 1982, i primi 30 mesi ovvero ausiliario-trattenuto + il corso successivo, li ho riscattati con il codice 1/1, mentre i successivi con il codice 1/5, osservate la foto dell'istanza di riscatto allegata, noterete che la data 10/09/1983 e riportata 2 volte con diversi codici, detto questo non ho ancora capito se i 30 mesi mi saranno conteggiati ai solo fini del TFS oppure anche come servizio effettivo.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2518
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da oreste.vignati » dom giu 14, 2020 7:03 pm

Anche come servizio effettivo.
L'aumento figurativo decorre dall'inizio del secondo anno da raffermato

crivar963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10
Iscritto il: dom apr 29, 2018 12:15 pm

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da crivar963 » dom giu 14, 2020 7:10 pm

grazie mille oreste

Maxgal64
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 19, 2018 12:30 am

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da Maxgal64 » mar giu 23, 2020 9:07 am

Buongiorno. Ho ricevuto ieri risposta dall'INPS al riguardo del quesito posto sul mancato conteggio dei periodi iniziali dell'impiego, per me due anni, con un messaggio che vi riporto testuale: "LA SUA RICHIESTA DI REVISIONE DEI CONTEGGI E' STATA ACCOLTA AGLI ATTI D'UFFICIO. 8100" Dunque come al solito il nulla cosmico. Vi aggiornerò qualora in questo terzo decennio del nuovo millennio, mi chiariranno la cosa. Invece l'amministrativo contabile della Questura di Torino tace. Ora formalizzerò un accesso agli atti ai sensi delle legge 241/90 e scriverò due righe al Questore di Torino. Ho molta voglie e tempo per far valere i miei diritti e pretendo risposte. La colpa è mia che non me ne sono interessato prima, ma facevo il poliziotto e non capivo nulla. A presto.

Maxgal64
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 19, 2018 12:30 am

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da Maxgal64 » mar giu 23, 2020 9:26 am

oreste.vignati ha scritto:
dom giu 14, 2020 10:42 am
I 5 anni sono il massimo figurativo riscattabili dopo il 1997.
Oltre a questi si può riscattare il servizio militare
Il 2 anno da trattenuto ma va fatto per intero e non per 1/5 figurativo
Poi il periodo del corso da effettivo.
Normalmente sono in totale 7 anni e 6 mesi
I due tipi di riscatto sono previsti da due normative diverse.
Gentilissimo Oreste, io credo che tu abbia ragione, ma sapresti indicarmi con precisione le normative da te differenziate in numero di due? Non capisco come mai siamo così tanti a non aver avuto riscontri. Io ho persino avuto uno stop dall'INPS sui riscatti perché oltre i sei che mi hanno riconosciuto, mi hanno detto che non potevo farne più. Ho persino delle comunicazioni formali per la revisione di alcune delibere del 1986 fatte nel 2017 se non ricordo male. Un vero caos. Ho come l'impressione, così come per i calcoli pensionistici, che ogni sede territoriale, l'INPS la pensi come vuole. Per non parlare poi della trasmissione del dato. Pochi giorni fa mi sono accorto che i miei conteggi sono stati comunicati con parametri inferiori a quelli previsti per la mia qualifica. Pertanto di nuovo PEC, segnalazioni e attese. Ora sui riscatti mi impunto, perché le mie domande sono costanti nel tempo e con cadenze biennali. Chissà perché, prevedo incazzature! Grazie. Max

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2518
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da oreste.vignati » mar giu 23, 2020 7:02 pm

Guarda per ora ti dico che il massimo riscattabile figurativo sono 5 anni
Piu il corso
Piu il servizio militare ( o da ausiliario) che se fatto dopo il 1987 non si paga
Piu il 2^ anno da raffermato che va fatto per intero.
Se mi dai un po' di tempo inserirò anche le normative di riferimento.
Il perché secondo me é che molti uffici amministrativi contabili non fanno quello che devono, e mi fermo qui.
Queste informazioni le ho avute da un impiegata/funzionario dell'amministrativo contabile di pesaro, la quale quando gli ho fatto i complimenti mi ha candidamente risposto" ma scherza io sto facendo il mio lavoro"
Purtroppo di penrsone cosi non ce ne sono molte

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2518
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da oreste.vignati » mer giu 24, 2020 9:31 pm

Maxgal64 ha scritto:
mar giu 23, 2020 9:26 am
oreste.vignati ha scritto:
dom giu 14, 2020 10:42 am
I 5 anni sono il massimo figurativo riscattabili dopo il 1997.
Oltre a questi si può riscattare il servizio militare
Il 2 anno da trattenuto ma va fatto per intero e non per 1/5 figurativo
Poi il periodo del corso da effettivo.
Normalmente sono in totale 7 anni e 6 mesi
I due tipi di riscatto sono previsti da due normative diverse.
Gentilissimo Oreste, io credo che tu abbia ragione, ma sapresti indicarmi con precisione le normative da te differenziate in numero di due? Non capisco come mai siamo così tanti a non aver avuto riscontri. Io ho persino avuto uno stop dall'INPS sui riscatti perché oltre i sei che mi hanno riconosciuto, mi hanno detto che non potevo farne più. Ho persino delle comunicazioni formali per la revisione di alcune delibere del 1986 fatte nel 2017 se non ricordo male. Un vero caos. Ho come l'impressione, così come per i calcoli pensionistici, che ogni sede territoriale, l'INPS la pensi come vuole. Per non parlare poi della trasmissione del dato. Pochi giorni fa mi sono accorto che i miei conteggi sono stati comunicati con parametri inferiori a quelli previsti per la mia qualifica. Pertanto di nuovo PEC, segnalazioni e attese. Ora sui riscatti mi impunto, perché le mie domande sono costanti nel tempo e con cadenze biennali. Chissà perché, prevedo incazzature! Grazie. Max
per il riscatto del periodo figurativo legge 284/77 (i cosiddetti 5 anni)
per il riscatto per intero
LEGGE 6 dicembre 1965, n. 1368
Valutazione di servizi ai fini della liquidazione dell'indennita' di buonuscita. (GU n.317 del 21-12-1965 )
ora vedi cosa dice l'amministrativo contabile, più di così non posso.
in bocca al lupo

59Andrea
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 178
Iscritto il: lun feb 04, 2019 11:35 am

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da 59Andrea » gio giu 25, 2020 6:32 am

Encomiabile la tua disponibilità.

mauri1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 14
Iscritto il: gio feb 15, 2018 9:51 am

Re: agente ausiliario decorrenza per il TFS

Messaggio da mauri1963 » gio giu 25, 2020 5:04 pm

ciao a tutti
vorrei esporre la mia situazione in merito ai riscatti del TFS
Ho recuperato le varie delibere dei riscatti e le riporto di seguito.
Sono del 4° C.so Ausiliario del 10.09.1982 ed ancora in servizio.

delibera nr. 1
codici 3-11
periodo 10.09.83 al 10.03.85
anni 1 mesi 6 giorni 1

ancora delibera nr. 1
codici 0-15
stessa data iniziale e sino al 01.08.89
a1 m2 g4

delibera nr. 2
codici 0-15
dal 02.08.89 al 01.08.94
anni1

delibera nr. 3
codici 0-15
02.08.94 al 21.12.00
a1 m3 g10

delibera nr. 4
codici 0-15
22.12.00 al 22.12.09
a1 m6 gg16

con il codice 15 sono in totale 5 anni.
con il codice 11 è il periodo da trattenuto e successivo corso.
Domanda: quanti anni devo considerare utili al TFS in quanto riscattati?
Ho questo dubbio perchè ho letto in questo forum che il massimo da conteggiare sono 5.
Grazie a chi mi aiuta e un grande grazie a tante persone che in questo forum ci mettono passione.

Rispondi