Abbandono minori

Avvocato Civilista
Feed - L'Avv. Giovanni Carta risponde

Moderatore: Avv. Giovanni Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Giovanni Carta verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
iop
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: mar set 04, 2018 3:36 pm

Abbandono minori

Messaggio da iop » mar set 04, 2018 3:43 pm

Buongiorno, sono separato da tre anni e mia figlia (13 anni) comincia a chiedere di poter uscire con una sua amichetta al pomeriggio. La mia ex-moglie è assolutamente contraria mentre io sono aperto a vagliare modalità e tempi delle uscite per dare il mio consenso nei giorni a me spettanti.
Potrei incorrere in qualche denuncia (tipo abbandono di minori) se lasciassi uscire mia figlia un pomeriggio da sola per un paio d'ore quando non ho il consenso della mia ex-moglie?
Se mia figlia avesse 14 anni?
grazie
Mirko



Avatar utente
Avv. Giovanni Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 128
Iscritto il: gio giu 22, 2017 12:54 pm

Re: Abbandono minori

Messaggio da Avv. Giovanni Carta » gio ott 25, 2018 8:02 pm

Buonasera.
Le suggerisco di rinviare il Suo proposito al compimento del quattordicesimo anno di età di Sua figlia, soprattutto se, come mi pare di capire, i rapporti con la mamma della stessa sono tuttora conflittuali.
L'art. 591 c.p. in effetti punisce l'abbandono dei figli infra-quattordicenni, in quanto la legge presume che gli stessi non siano in grado di badare a se stessi.
Cordiali saluti
GC

Rispondi