Pagina 1 di 2

calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: lun mag 15, 2017 1:27 pm
da tumburus
Buongiorno,
complimenti per il servizio che offrite con puntualità e cortesia e per la possibilità di confronto con tutti i partecipanti al forum.
Se fosse possibile desidererei sapere:
- l’importo indicativo della mia pensione (mensilità ed annualità comprensiva di 13^) e del TFS;
- quando mi verrà liquidato il TFS;
significando che la Prefettura competente mi collocherà in pensione il 31.08.2017 (11 mesi oltre il limite ordinamentale affinché possa maturare il diritto al trattamento previdenziale).

Data di nascita: 21.09.1956
Servizio in Polizia di Stato: dal 27.06.1988 al 31.08.2017 >29 anni e 2 mesi
Servizio prestato presso un Ente Locale (INPDAP): dal 01.12.1987 al 26.06.1988 > 7 mesi
Servizio militare: dal 14.4.82 al 13.7.83 > 1 anno e 3 mesi
Totale 31 anni + 5 anni (riscattati).
Estratto dal cedolino di marzo 2017
POSIZIONE GIURIDICA-ECONOMICA
Inquad.: ISP.SUP.SOST.COMM.E EQUIP. dal 31.03.2001
Qualifica: MI01
Parametro: 139,00
DETRAZIONI
Lavoro dipend.: 44,00
Totale: 44,00
COMPETENZE FISSE
Stipendio
MI01 STIPENDIO TABELLARE 1.459,15
650/001 RETRIBUZIONE INDIVIDUALEDIANZIANITA' 28,15
750/804 IIS CONGLOBATAMI01 541,29
888/MC2 IND.VACANZACONTRATTUALE 15,00
altri assegni
200/IP4 IND.PENS.MEN.MI01-02-03-07-08/MP01-02-06/MI0B-MP1B 789,10
258/IP1 ASSEGNO FUNZIONALE27ANNI-ISPETTORE/PERITO 255,88
Aliquota massima: 38,00
Aliquota media: 28,94
Vi ringrazio anticipatamente di vero cuore.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: mer mag 17, 2017 3:46 pm
da angri62
tumburus ha scritto:Buongiorno,
complimenti per il servizio che offrite con puntualità e cortesia e per la possibilità di confronto con tutti i partecipanti al forum.
Se fosse possibile desidererei sapere:
- l’importo indicativo della mia pensione (mensilità ed annualità comprensiva di 13^) e del TFS;
- quando mi verrà liquidato il TFS;
significando che la Prefettura competente mi collocherà in pensione il 31.08.2017 (11 mesi oltre il limite ordinamentale affinché possa maturare il diritto al trattamento previdenziale).

Data di nascita: 21.09.1956
Servizio in Polizia di Stato: dal 27.06.1988 al 31.08.2017 >29 anni e 2 mesi
Servizio prestato presso un Ente Locale (INPDAP): dal 01.12.1987 al 26.06.1988 > 7 mesi
Servizio militare: dal 14.4.82 al 13.7.83 > 1 anno e 3 mesi
Totale 31 anni + 5 anni (riscattati).
Estratto dal cedolino di marzo 2017
POSIZIONE GIURIDICA-ECONOMICA
Inquad.: ISP.SUP.SOST.COMM.E EQUIP. dal 31.03.2001
Qualifica: MI01
Parametro: 139,00
DETRAZIONI
Lavoro dipend.: 44,00
Totale: 44,00
COMPETENZE FISSE
Stipendio
MI01 STIPENDIO TABELLARE 1.459,15
650/001 RETRIBUZIONE INDIVIDUALEDIANZIANITA' 28,15
750/804 IIS CONGLOBATAMI01 541,29
888/MC2 IND.VACANZACONTRATTUALE 15,00
altri assegni
200/IP4 IND.PENS.MEN.MI01-02-03-07-08/MP01-02-06/MI0B-MP1B 789,10
258/IP1 ASSEGNO FUNZIONALE27ANNI-ISPETTORE/PERITO 255,88
Aliquota massima: 38,00
Aliquota media: 28,94
Vi ringrazio anticipatamente di vero cuore.

===la pensione è di circa € 1.552,28 netti - tredicesima € 1.490,42
tfs x 34 anni € 65.174,96 netti

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: mer mag 17, 2017 6:00 pm
da tumburus
Carissimo Angri62
ti ringrazio di vero cuore per la tua risposta.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: mer mag 17, 2017 10:38 pm
da portos99
Buonasera a tutti i colleghi che frequentano il forum e agli amministratori. Ad Angri 62, desideravo chiedere due informazioni che sicuramente potranno essere utili anche agli altri utenti.

Il primo quesito:

quando parliamo di netto, ci riferiamo ad un importo già comprensivo dei 6 scatti?

il secondo: per coloro che raggiungono il limite di età e vanno in pensione, ormai il moltiplicatore da gennaio 2015 è stato eliminato e quindi, come in questo caso, non è stato considerato?

Cordiali saluti e grazie per ogni chiarimento.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: gio mag 18, 2017 12:04 am
da gino59
portos99 ha scritto:Buonasera a tutti i colleghi che frequentano il forum e agli amministratori. Ad Angri 62, desideravo chiedere due informazioni che sicuramente potranno essere utili anche agli altri utenti.

Il primo quesito:

quando parliamo di netto, ci riferiamo ad un importo già comprensivo dei 6 scatti?

il secondo: per coloro che raggiungono il limite di età e vanno in pensione, ormai il moltiplicatore da gennaio 2015 è stato eliminato e quindi, come in questo caso, non è stato considerato?

Cordiali saluti e grazie per ogni chiarimento.

==================================================
1)- Netto comprensivo dei 6 scatti;
2)- Il moltiplicatore è ancora in atto per gli ex misti.- Notte

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: gio mag 18, 2017 6:43 am
da portos99
Grazie Gino per la celere risposta. Aggiungo una mia considerazione personale, amara purtroppo che è la seguente : e figuriamoci senza i 6 scatti, sarebbe diventata la pensione del collega, una pensione quasi minima, nel senso che qualche politico ha ricavalcato la possibilità di aumentare le pensioni sociali a 1000 euro. Che amarezza.
Quanto al moltiplicatore che sicuramente dava una mano, l' Inps provvederà al recupero delle somme erogate?
Grazie ed in caro saluto.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: gio mag 18, 2017 2:17 pm
da angri62
portos99 ha scritto:Grazie Gino per la celere risposta. Aggiungo una mia considerazione personale, amara purtroppo che è la seguente : e figuriamoci senza i 6 scatti, sarebbe diventata la pensione del collega, una pensione quasi minima, nel senso che qualche politico ha ricavalcato la possibilità di aumentare le pensioni sociali a 1000 euro. Che amarezza.
Quanto al moltiplicatore che sicuramente dava una mano, l' Inps provvederà al recupero delle somme erogate?
Grazie ed in caro saluto.

===hai un pò le idee confuse, le pensioni sono in base ai contributi versati, il collega và per vecchiaia, potrebbe pure tentare una richiesta del moltiplicatore, l'ultimo anno x5, gli scatti sono un altra cosa è incidono in base agli anni contributivi ai maturato al 95.
per netto si intende tasse pagate, spendibili.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: gio mag 18, 2017 8:17 pm
da portos99
Non ci piove sul fatto che la pensione va in relazione ai contributi versati, durante l'arco della vita lavorativa.
Saluti

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: ven mag 19, 2017 11:35 am
da firefox
portos99 ha scritto: ormai il moltiplicatore da gennaio 2015 è stato eliminato e quindi, come in questo caso, non è stato considerato?



Da quale Legge?
Leggende metropolitane..caso mai in un calcolo puramente ad personam, se ci sono presupposti per riceverlo (misto + vecchiaia) occorre vedere se e quanto inciderà sull'importo della pensione...che è cosa diversa.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: ven mag 19, 2017 2:25 pm
da angri62
===ho scritto "TENTARE" perchè il collega ha SI i 60 anni, ma non ha i 40,7 anni - quindi non sò se gli spetta il moltiplicatore.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: ven mag 19, 2017 5:58 pm
da firefox
angri62 ha scritto:===ho scritto "TENTARE" perchè il collega ha SI i 60 anni, ma non ha i 40,7 anni - quindi non sò se gli spetta il moltiplicatore.


Abbi pazienza e da dove esce il requisito 40 + 7 MM per avere applicazione art. 3 comma 7 dlgs 165/97??

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: ven mag 19, 2017 7:21 pm
da angri62
firefox ha scritto:
angri62 ha scritto:===ho scritto "TENTARE" perchè il collega ha SI i 60 anni, ma non ha i 40,7 anni - quindi non sò se gli spetta il moltiplicatore.


Abbi pazienza e da dove esce il requisito 40 + 7 MM per avere applicazione art. 3 comma 7 dlgs 165/97??

===non porre a me la domanda. ho scritto non lo sò
tu lo sai, dai una risposta certa, ormai il d.l.vo lo conoscono tutti.
si sà anche che se non hai almeno 20 anni di contributi manco la pensione ti spetta, altro che moltiplicatore.
poi leggi tutti i comma non solo quelli che convengono.
ad esempio il 6 comma cosa prevede? non lo capisco.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: ven mag 19, 2017 9:09 pm
da firefox
angri62 ha scritto:===ho scritto "TENTARE" perchè il collega ha SI i 60 anni, ma non ha i 40,7 anni - quindi non sò se gli spetta il moltiplicatore.


Gli spetta!

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: ven mag 19, 2017 11:49 pm
da AntonioPE
La data calcolata dalla Prefettura è giusta; l'art.3 c.7 gli spetta.

Re: calcolo pensione e tfs

MessaggioInviato: dom mag 21, 2017 6:23 pm
da guidoreni
Credo che sull'istituto del moltiplicatore bisognerebbe aprire una seria riflessione.Va sicuramente ripensato con auspicabile provvedimento legislativo l'estensione ad alcune fasce di personale, escluse al momento dal riconoscimento dello stesso . Difatti è inconcepibile che detto istituto venga riconosciuto unicamente sulla base di un dato anagrafico (60 anni) legato al limite ordinamentale del raggiungimento della pensione di vecchiaia (oltre a riforma per c. Di s.) . Mentre venga negato sul versate degli anni di anzianità maturati durante il proprio percorso professionale. Faccio un esempio: al momento viene riconosciuto al signor x arruolatosi a 30 anni di eta e posto in quiescenza a 60 anni ,vale a dire dopo 30 anni di servizio;mentre al signor y arruolatosi a 18 anni e collocato in pensione di anzianità a 56, vale a dire dopo aver maturato un'anzianità contributiva di anni 38 ,Succitato moltiplicatore non viene riconosciuto. La discriminazione oltre ad essere palese e oltremodo vergognosa ,non si capisce ,difatti il meccanismo che elargisce a chi a 8/10 anni di servizio in meno rispetto ad un altro dipendente,e ovviamente a chi può contare su diversi anni in più di anzianità/contribuzione questo istituto non gli viene riconosciuto. In sintesi : c'è un'evidente penalizzazione per tutti coloro che si sono arruolati in giovane età.