Fai una donazione al tuo Forum €5,00 €10,00 €20,00 €50,00

Link sponsorizzati

causa di servizio mai riconosciuta

causa di servizio mai riconosciuta

Messaggioda Ex sergente » mer apr 13, 2011 10:31 am

Sono il Sig. Nicola Casalino un ex sergente volontario dellìEsercito in concedo, arruolato nel '79 e nel 1982 fui concedato per fine ferma volontaria, il motivo è per non essermi presentato all'esame per passare a SPE. Il motivo di tale assenza, era dovuto dal fatto che stavo in convalescenza per una ferita d'arma da fuco. Dopo un’anno tra ospedale e convalescanza l'ospedale militare di Napoli mi fece idoneo a tutti i servizi e la ferita d'arma da fuoco non era dipendente da causa di servizio. Visto che fui fatto idoneo e rimandado in servizio perchè non mi fecero fare l’easme? .L'incidente avvenne durante la libera uscita e fu perpetrato da un'altro militare con arma propria e detenuta in caserna e non aveva il porto d'armi. La persona fù arrestata dalla P.S. ma per quanto riguarda la parte disciplinare militare nulla risulta nei suoi confronti.Nel 2005 mi decisi di fare richiesta per la causa di servizio e dopo 4 anni mi rispondono con l'applicazione dell'art. 169 del D.P.R 1092/72 da premettere che nel 2009 l’ art. 169 del D.P.R 1092/72 fu abrogata dalla Corte Costituzionale, dicendomi che nel mio caso l’art.169 si puo ancora applicare perchè la ferita d’arma da fuoco non è una malattia a lunga latenza . La mia domanda è, la pratica non doveva partire d'ufficio visto che il militare aveva violato la legge militare? Ora cosa Posso fare per avere giustizia.
Ex sergente
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom apr 03, 2011 12:37 pm

Link sponsorizzati

causa di servizio mai riconosciuta

 

Torna a SERGENTI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CSS Valido!