Link sponsorizzati

ruolo civile

ruolo civile

Messaggioda maxmilians » ven gen 29, 2010 7:07 pm

Gentilissimo avvocato sono un assistente di pol.pen.Volevo porle alcune domande sulla mia situazione ho gia' scritto su questo forum ma non ho ancora ricevuto risposta.Volevo gentilmente chiederle dato che sono gia' stato riformato al 17 esimo mese di malattia con sindrome ansiosa reattiva ed ho inoltrato a suo tempo causa di servizio per tale patologia,volevo sapere dunque nel caso non venisse riconosciuta la causa di servizio so che si devono restituire le somme degli stipendi del 50%dal 13simo mese al diciasettesimo (nel mio caso),pero' quello che non mi e' chiaro io ora dopo il diciasettesimo mese sto' gia' nel transito ai ruoli civili con lo stipendio al 100%.tutto questo periodo che va dalla mia riforma al nuovo contratto di lavoro qualora perdessi la causa di servizio devo restituire le somme del 50% o di tutto il 100% degli stipendi?ultima domanda,ho saputo per vie traverse che una volta assunti nel nuovo incarico (ruolo civile) per i primi 5 anni,si percepiscono tutti gli adeguamenti economici delle forze di polizia,quindi se sono stato riformato a tredici anni di servizio piu un anno di militare e sono 14 anni al terzo anno di ruolo civile dovrei percepire l'assegno funzionale? (so che si percepisce a 17 anni di servizio)mi scuso se mi sono dilungato ma come gia' detto precedentemente so' ben poco di quello a cui andro' incontro.Vi ringrazio anticipatamente della risposta e spero di essere stato chiaro nell'esporre i miei dubbi.Con osservanza,Massimiliano.
maxmilians
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: dom gen 17, 2010 11:26 am

Link sponsorizzati

Re: ruolo civile

Messaggioda Roberto Mandarino » ven gen 29, 2010 11:05 pm

Caro Massimiliano,

dovrai restituire soltanto il 50% dello stipendio che va dal 12° al 17° mese di aspettativa malattia, per il resto, continuerai a percepire lo stipendio intero fino al giorno del transito.

Dal giorno del transito sarai un dipendente del Ministero quindi percepirai lo stipendio da impiegato civile, tale stipendio essendo inferiore a quello percepito nella Polizia Penitenziaria sarà integrato "a personam" della somma mancante fino ad arrivare a quello che percepivi nell'impiego precedente.
Questo stipendio rimarrà cosi congelato fino a quando gli aumenti contrattuali che riceverai da impiegato civile non lo supereranno.

Vorrei sottolineare come questi argomenti sono stati spesso e ampiamente trattatati e ribaditi nel forum anche dall'Avvocato Carta, quindi consiglio a tutti di visionare il forum con un pò più di pazienza, anzichè porre sempre le stesse domande.

Saluti Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.
Avatar utente
Roberto Mandarino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 2074
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: ruolo civile

Messaggioda maxmilians » ven gen 29, 2010 11:11 pm

scusa Roberto la mia domanda quindi dal diciottesimo mese fino al nuovo impiego se si perde la causa di servizio non si dovra'restituire nulla?scusami ma non mi era ben chiaro :ti ringrazio ancora per la disponibilita'.
maxmilians
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: dom gen 17, 2010 11:26 am

Re: ruolo civile

Messaggioda Roberto Mandarino » ven gen 29, 2010 11:20 pm

Il contratto integrativo relativo al personale appartenente alle Forze Armate e di Polizia, dispone che a coloro che hanno presentato domanda di riconoscimento della dipendenza da causa di servizio per la patologia per la quale si trovano in aspettativa malattia, non devono più essere trattenute le somme del 50% e del 100% dello stipendio percepito durante tale aspettativa malattia, tali somme saranno eventualmente recuperate dall'amministrazione soltanto successivamente qualora il Comitato di Verifica si esprima negativamente.

Considerato che nell'aspettativa per il transito si percepisce l'ultimo stipendio che si riceveva l'ultimo giorno di aspettativa malattia, chi percepisce lo stipendio intero in aspettativa malattia (in base al D.P.R. 51/2009 contratto integrativo 2006-2007) continuerà a percepirlo anche nell'aspettativa per il transito.

Se l'ultimo giorno dell'aspettativa malattia percepivi lo stipendio decurtato, evidentemente la tua amministrazione si è accorta dell'errore che stava facendo, e quindi se non te l'ha decurtato nell'aspettiva per il transito ha già applicato la nuova normativa.

Saluti Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.
Avatar utente
Roberto Mandarino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 2074
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: ruolo civile

Messaggioda maxmilians » ven gen 29, 2010 11:27 pm

Va bene ti ringrazio ugualmente ,e scusami se ti ho posto una domande che magari avrai gia' sentito.
maxmilians
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: dom gen 17, 2010 11:26 am

Re: ruolo civile

Messaggioda maxver » ven gen 29, 2010 11:32 pm

Cmq scusami Roberto ma io ancora non riesco a capire se dopo il 17° mese sino al nuovo incarico, in eventualità di parere negativo della cdv perdendo la causa di servizio dovrò restituire lo stipendio di tutti i mesi successivi.
Scusando per l'intrusione ti ringrazio della risposta
maxver
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar gen 19, 2010 1:13 pm

Re: ruolo civile

Messaggioda Roberto Mandarino » ven gen 29, 2010 11:39 pm

Dal giorno della riforma totale si transita nell'aspettativa per il transito in questo periodo che solitamente dura 14-15 mesi si percepisce l'ultimo stipendio che si riceveva l'ultimo giorno di aspettativa malattia.

In aspettativa malattia in base all'ultimo D.P.R. 51/2009 non devono più essere decurtate le somme di coloro che hanno presentato la domanda di riconoscimento della dipendenza da causa di servizio della patologia per la quale si trovano in tale aspettativa malattia, salvo recuperarle (SOLO QUELLE RELATIVE ALL'ASPETTATIVA MALATTIA) qualora successivamente il Comitato di Verifica si esprima negativamente.

Saluti Roberto
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.
Avatar utente
Roberto Mandarino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 2074
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: ruolo civile

 


Torna a POLIZIA PENITENZIARIA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

CSS Valido!