Link sponsorizzati

CMO PADOVA

CMO PADOVA

Messaggioda Gabriele2301 » mer mar 08, 2017 9:55 am

Buongiorno a tutti ,
sono Assistente Capo con 30 anni di servizio, lunedì mattina la mia Direzione mi ha inviato (dopo 30 gg di malattia per patologia già riconosciuta da causa di servizio tabella B massima) a visita medico legale presso l'Ospedale Civile della mia città.
La Dr.ssa che mi ha visitato, dopo aver visionato le carte riguardanti la mia patologia (discopatie multiple con sofferenza radicolare sx) e ascoltato le problematiche legate al dolore alla schiena ha deciso di inviarmi alla CMO per accertamenti confermandomi che secondo lei ci sono i presupposti per chiedere e ottenere un aggravamento.
Alcuni di voi mi hanno già risposto precedentemente (prima della visita) confermandomi di aver ottenuto un aggravamento per patologie più o meno simili.

Tenuto conto che l'ortopedico che mi ha visitato precedentemente mi ha confermato che il problema alla schiena si risolve "solo" con l'intervento, ma chiaramente ci sono rischi, secondo voi posso chiedere l'aggravamento e di esser dispensato dal servizio di turnazione e venir assegnato a lavoro d'ufficio?
Inoltre, avendo raggiunto i 30 anni di servizio ma non ancora i 50 anni di età potrei ottenere di non fare più le notti? (nel ns istituto come in molti altri anche i 50enni fanno ancora i servizi notturni).
Infine, finché non mi sento meglio quanto posso rimanere in malattia?

Vi ringrazio per l'attenzione, e ogni risposta e consiglio è ben accetta

Gabriele


Link sponsorizzati
Gabriele2301
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 5
Iscritto il: dom feb 12, 2017 1:19 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Torna a POLIZIA PENITENZIARIA






Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti




CSS Valido!