Link sponsorizzati

calcolo pensione in caso di riforma

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda oreste.vignati » dom apr 23, 2017 9:21 pm

angri62 ha scritto:===non cè nessun bisogno di scusarsi, ho solo precisato un fatto.
anzi hai fatto benissimo.

ok tutto chiaro
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1353
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Link sponsorizzati

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda Zeus70 » lun apr 24, 2017 8:20 am

Filippogianni ha scritto:
Zeus70 ha scritto:Speriamo... però quello che non mi spiego, sono le informazioni discordanti date dai colleghi in pensione: è mai possibile che mentano tutti? Ciao


Alcuni colleghi in pensione si gonfiano l'importo pensionistico ,se chiedi di mostrarti il cedolino pensione si inventano mille scuse tra le quali ti dicono che non posseggono internet e magari poi li trovi su facebook come amici .
Fai una prova chiedi di mostrarti il cedolino pensione vedrai ti verrà da ridere .


Ciao, si e non se ne spiega il motivo... ti faccio un esempio, però, un collega è andato in pensione un paio di anni fa, con 30 aa e 6 mm di servizio effettivo e percepisce una pensione di 1.550 euro, ed in questo caso l'importo è reale...
Da considerare, che il collega non percepisce assegni familiari, e tra l'altro vive all'estero.
Ciao.
Zeus70
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 18, 2017 5:06 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda Zeus70 » lun apr 24, 2017 8:26 am

oreste.vignati ha scritto:
Zeus70 ha scritto:Speriamo... però quello che non mi spiego, sono le informazioni discordanti date dai colleghi in pensione: è mai possibile che mentano tutti? Ciao

Secondo me bisogna definire cosa si intende per pensione, mi spiego meglio, qualcuno somma alla pensione netta gli importi per le detrazioni al reddito, gli eventuali familiari a carico e assegni familiari per i figli, inoltre sono da togliere le addizionali comunali e regionali,
Voglio dire che bisogna vedere come uno considera queste variabili che possono modificare l'importo di circa 200 300 euro.
Perché Gino59 chiede o comunica l'importo della PAL, è l'unico importo non interpretabile o modificabile.


Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk


Ciao, si ne sono a conoscenza, ovviamente, mi riferivo alla pensione netta...
Zeus70
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 18, 2017 5:06 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda angri62 » lun apr 24, 2017 8:40 am

Zeus70 ha scritto:
Filippogianni ha scritto:
Zeus70 ha scritto:Speriamo... però quello che non mi spiego, sono le informazioni discordanti date dai colleghi in pensione: è mai possibile che mentano tutti? Ciao


Alcuni colleghi in pensione si gonfiano l'importo pensionistico ,se chiedi di mostrarti il cedolino pensione si inventano mille scuse tra le quali ti dicono che non posseggono internet e magari poi li trovi su facebook come amici .
Fai una prova chiedi di mostrarti il cedolino pensione vedrai ti verrà da ridere .


Ciao, si e non se ne spiega il motivo... ti faccio un esempio, però, un collega è andato in pensione un paio di anni fa, con 30 aa e 6 mm di servizio effettivo e percepisce una pensione di 1.550 euro, ed in questo caso l'importo è reale...
Da considerare, che il collega non percepisce assegni familiari, e tra l'altro vive all'estero.
Ciao.

===non sono i 30 anni a determinare la cifra della pensione, ma la data di arruolamento.
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5420
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda Louis65 » gio mag 04, 2017 10:18 pm

Zeus70 vai tranquillo i conti che ti ha fatto Angri62 sono esatti, ovviamente sono al netto di moglie e figli a carico che tu non hai specificato, non ti devi confrontare con il totale dei contributi ma da quanto si iniziano a versare e per precisione più se ne hanno entro il 95 e più $$$
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 864
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda Zeus70 » lun ott 23, 2017 9:35 pm

Filippogianni ha scritto:
Zeus70 ha scritto:Speriamo... però quello che non mi spiego, sono le informazioni discordanti date dai colleghi in pensione: è mai possibile che mentano tutti? Ciao


Alcuni colleghi in pensione si gonfiano l'importo pensionistico ,se chiedi di mostrarti il cedolino pensione si inventano mille scuse tra le quali ti dicono che non posseggono internet e magari poi li trovi su facebook come amici .
Fai una prova chiedi di mostrarti il cedolino pensione vedrai ti verrà da ridere .

Ciao, ti rispondo solo adesso, dato che appunto oggi ho incontrato un collega arruolato in data 10/1988, e riformato a Giugno di quest'anno, mi ha mostrato il primo accredito della pensione, avvenuto questo mese, prende di provvisoria 1.391,75 euro...
Zeus70
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 18, 2017 5:06 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda gino59 » mar ott 24, 2017 12:11 am

Zeus70 ha scritto:
Filippogianni ha scritto:
Zeus70 ha scritto:Speriamo... però quello che non mi spiego, sono le informazioni discordanti date dai colleghi in pensione: è mai possibile che mentano tutti? Ciao


Alcuni colleghi in pensione si gonfiano l'importo pensionistico ,se chiedi di mostrarti il cedolino pensione si inventano mille scuse tra le quali ti dicono che non posseggono internet e magari poi li trovi su facebook come amici .
Fai una prova chiedi di mostrarti il cedolino pensione vedrai ti verrà da ridere .

Ciao, ti rispondo solo adesso, dato che appunto oggi ho incontrato un collega arruolato in data 10/1988, e riformato a Giugno di quest'anno, mi ha mostrato il primo accredito della pensione, avvenuto questo mese, prende di provvisoria 1.391,75 euro...

============================Non devi guardare il netto, ma la P.AL.============


Alcuni colleghi in pensione si gonfiano l'importo pensionistico ,se chiedi di mostrarti il cedolino pensione si inventano mille scuse tra le quali ti dicono che non posseggono internet e magari poi li trovi su facebook come amici .
Fai una prova chiedi di mostrarti il cedolino pensione vedrai ti verrà da ridere.
===============================

Nella mia modesta esperienza, posso dire che almeno il 70% dei colleghi in pensione si comporta come ha detto l'Amico Filippogianni che saluto.- Notte
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9709
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda Zeus70 » mar ott 24, 2017 8:23 am

Si, probabilmente anche piu' del 70%, comunque quello è l'importo che il collega percepisce, e tra l'altro, non l'avevo specificato, senza nessuna detrazione per familiari a carico. Ciao
Zeus70
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar apr 18, 2017 5:06 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

Messaggioda guidoreni » mar ott 24, 2017 3:41 pm

....Indubbiamente su tutto ciò va aperta una riflessione profonda, parlo dell'intero comparto sicurezza, rischiare giorno e notte la propria vita per avere dopo 30 anni di sacrifici 1.000/1.200 euro al mese. Basti pensare che i nostri "cari" parlamentari dopo 4 anni e 6 mesi di "duro lavoro" ( c'è sempre il rischio che qualcuno tra un sonno e l'altro cada dai banchi) ,maturano una pensione che mediamente si aggira sui 1800 euro. Riflettere, riflettere e ancora riflettere. Buona serata a tutti.
guidoreni
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 169
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: calcolo pensione in caso di riforma

 

Precedente

Torna a POLIZIA PENITENZIARIA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Luiloco70 e 16 ospiti

CSS Valido!