Link sponsorizzati

vittime del dovere

Re: vittime del dovere

Messaggioda antoniomlg » mar giu 25, 2013 12:06 pm

ciao solo oggi leggo la tua domanda che purtroppo è rimasta senza risposta.
tu che documentazione hai?
nel senso sei in possesso del Modello "C" della causa di servizio?
hai il verbale con il quale è stato ascritto alla categoria tabella "A"?
e quant'altro.

perchè è molto importante vedere cosa hanno scritto all'epoca dei fatti
per valutare se ci sono le cosi dette "circostanze e fatti di servizio che anno esposto il dipendente a maggiori rischi e fatiche"
fai sapere
e nella speranza che intervengono altri esperti in materia
ciao
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3186
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Link sponsorizzati

Re: vittime del dovere

Messaggioda repax1 » gio apr 10, 2014 1:06 pm

scusate l'intrusione ma volevo solo dirvi di non farvi illusioni sulle percentuali, perchè la commissione fa del tutto per non far raggiungere il 25%.
Nel mio caso per esempio ho avuto un'ottava cat. tab. A con parziale idonetà ai servizi d'istituto. Se rispettavano la legge dovevano darmi da 21 a 30 %, invece loro mi hano dato solo il 20%.-
repax1
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 18, 2012 9:48 pm

Re: R: vittime del dovere

Messaggioda christian71 » gio apr 10, 2014 1:19 pm

repax1 ha scritto:scusate l'intrusione ma volevo solo dirvi di non farvi illusioni sulle percentuali, perchè la commissione fa del tutto per non far raggiungere il 25%.
Nel mio caso per esempio ho avuto un'ottava cat. tab. A con parziale idonetà ai servizi d'istituto. Se rispettavano la legge dovevano darmi da 21 a 30 %, invece loro mi hano dato solo il 20%.-

Salve repax1, hai già ottenuto il decreto firmato??? Ti eri fatto seguire e sei andato accompagnato da un medico di fiducia alla visita???

Saluti

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3366
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: vittime del dovere

Messaggioda antoniomlg » gio apr 10, 2014 2:10 pm

"repax1"" ha scritto:
scusate l'intrusione ma volevo solo dirvi di non farvi illusioni sulle percentuali, perchè la commissione fa del tutto per non far raggiungere il 25%.
Nel mio caso per esempio ho avuto un'ottava cat. tab. A con parziale idonetà ai servizi d'istituto. Se rispettavano la legge dovevano darmi da 21 a 30 %, invece loro mi hano dato solo il 20%.-


nessuna intrusione il forum è di tutti quanti voglio contribuire.

é risaputo che le amministrazioni dei vari ministeri fanno di tutto , o per non riconoscerti "vittima" o in alternativa per rimanere su una percentuale bassa.
ora dipenda dall'interessato fare valere i propri diritti sia che la pratica si sviluppi in via amministrativa e sia che essa approda in via giurisprudenziale.

come prima cosa per chi ha una invalidità ascritta alla 7^ ed 8^ è dobbligo secondo il mio avviso che si faccia assistere da un buon medico legale che conosca la materia "vittiime del dovere" e che si studia il dpr 181.

come seconda cosa non bisogna avere fretta di monetizzare (pochi maledetti e subito), nel senso non mi dai quello che mi spetta? ok. faccio ricorso, non hai calcolato il danno morale in applicazione dpr 181? ti faccio ricorso.

ho deciso di fare ricorso? devo rivolgermi ad un avvocato che conosca la materia, e che possibilmente non mi chiede un bonifico per studiarsi la pratica, che ci siano in rete un grande numero di sue sentenze .
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3186
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: vittime del dovere

Messaggioda christian71 » gio apr 10, 2014 3:02 pm

Ciao Antonio, la penso anche io come te, per questo gli ho chiesto se ha già il decreto firmato...l'importante è avere lo status riconosciuto, poi si possono fare aggravamenti o ricorsi di ogni genere....Già se non si era fatto accompagnare è probabile che non avesse prodotto idonea certificazione medica e non sono stati tutelati adeguatamente i suoi diritti perchè con una riforma parziale non è molto concepibile un 20%...

Saluti
Christian

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3366
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: vittime del dovere

Messaggioda repax1 » ven apr 11, 2014 12:32 pm

NO ANCORA NON MI è ARRIVATO IL DECRETO, MA MI HANNO CHIAMATO PER SAPERE LE COORDINATE BANCARIE. IN MERITO AL MEDICO LEGALE L'HO PORTATO ALLA VISITA, L'HO PAGATO MA COME VEDI NON E' SERVITO A NULLA
repax1
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 18, 2012 9:48 pm

Re: R: vittime del dovere

Messaggioda repax1 » ven apr 11, 2014 12:40 pm

christian71 ha scritto:
repax1 ha scritto:scusate l'intrusione ma volevo solo dirvi di non farvi illusioni sulle percentuali, perchè la commissione fa del tutto per non far raggiungere il 25%.
Nel mio caso per esempio ho avuto un'ottava cat. tab. A con parziale idonetà ai servizi d'istituto. Se rispettavano la legge dovevano darmi da 21 a 30 %, invece loro mi hano dato solo il 20%.-

Salve repax1, hai già ottenuto il decreto firmato??? Ti eri fatto seguire e sei andato accompagnato da un medico di fiducia alla visita???

Saluti

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

NO NON HO ANCORA OTTENUTO IL DECRETO FIRMATO PERò MI HANNO CHIAMATO PER SAPER LE COORDINATE BANCARIE, PER QUANTO RIGUARDA IL MEDICO LEGALE POSSO DIRTI CHE SECONDO LA MIA ESPERIENZA NON SERVE A NIENTE PERCHE' IO L'HO PORTATO MA IL RISULTATO E' STATO PESSIMO. FORSE SERVIRA' IN CASO DI RICORSO, ANCHE PERCHE' LA COMMISSIONE HA DOVUTO SCRIVERE SUL VERBALE IL PARERE DEL MEDICO
repax1
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 18, 2012 9:48 pm

Re: vittime del dovere

Messaggioda repax1 » ven apr 11, 2014 12:48 pm

antoniomlg ha scritto:
"repax1"" ha scritto:
scusate l'intrusione ma volevo solo dirvi di non farvi illusioni sulle percentuali, perchè la commissione fa del tutto per non far raggiungere il 25%.
Nel mio caso per esempio ho avuto un'ottava cat. tab. A con parziale idonetà ai servizi d'istituto. Se rispettavano la legge dovevano darmi da 21 a 30 %, invece loro mi hano dato solo il 20%.-


nessuna intrusione il forum è di tutti quanti voglio contribuire.

é risaputo che le amministrazioni dei vari ministeri fanno di tutto , o per non riconoscerti "vittima" o in alternativa per rimanere su una percentuale bassa.
ora dipenda dall'interessato fare valere i propri diritti sia che la pratica si sviluppi in via amministrativa e sia che essa approda in via giurisprudenziale.

come prima cosa per chi ha una invalidità ascritta alla 7^ ed 8^ è dobbligo secondo il mio avviso che si faccia assistere da un buon medico legale che conosca la materia "vittiime del dovere" e che si studia il dpr 181.

come seconda cosa non bisogna avere fretta di monetizzare (pochi maledetti e subito), nel senso non mi dai quello che mi spetta? ok. faccio ricorso, non hai calcolato il danno morale in applicazione dpr 181? ti faccio ricorso.

ho deciso di fare ricorso? devo rivolgermi ad un avvocato che conosca la materia, e che possibilmente non mi chiede un bonifico per studiarsi la pratica, che ci siano in rete un grande numero di sue sentenze .

OK MA COME FACCIO A NON MONETIZZARE? DA QUEL POCO CHE SO MI HANNO DETTO CHE SICURAMENTE MI ARRIVERANNO PRIMA I SOLDI DEL DECRETO
repax1
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 18, 2012 9:48 pm

Re: R: vittime del dovere

Messaggioda christian71 » ven apr 11, 2014 1:03 pm

repax1 ha scritto:
christian71 ha scritto:
repax1 ha scritto:scusate l'intrusione ma volevo solo dirvi di non farvi illusioni sulle percentuali, perchè la commissione fa del tutto per non far raggiungere il 25%.
Nel mio caso per esempio ho avuto un'ottava cat. tab. A con parziale idonetà ai servizi d'istituto. Se rispettavano la legge dovevano darmi da 21 a 30 %, invece loro mi hano dato solo il 20%.-

Salve repax1, hai già ottenuto il decreto firmato??? Ti eri fatto seguire e sei andato accompagnato da un medico di fiducia alla visita???

Saluti

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

NO NON HO ANCORA OTTENUTO IL DECRETO FIRMATO PERò MI HANNO CHIAMATO PER SAPER LE COORDINATE BANCARIE, PER QUANTO RIGUARDA IL MEDICO LEGALE POSSO DIRTI CHE SECONDO LA MIA ESPERIENZA NON SERVE A NIENTE PERCHE' IO L'HO PORTATO MA IL RISULTATO E' STATO PESSIMO. FORSE SERVIRA' IN CASO DI RICORSO, ANCHE PERCHE' LA COMMISSIONE HA DOVUTO SCRIVERE SUL VERBALE IL PARERE DEL MEDICO

Salve repax1, solo per capire potresti dire in quale CMO sei stato visitato?? e il medico legale che ti ha accompagnato ti aveva anche seguito prima della visita affinchè portassi al seguito documantazione medica appropriata e recente???
E che tu sappia era uno di quelli particolarmente esperti nella complessa materia della Vittime del Dovere??? Perchè, per esempio, se era un medico legale espertissimo ma in pratiche di infortunistica stradale non era il medico legale che serviva a te....
Comunque secondo me per adesso non devi fare niente, aspetta che ti venga notificato il Decreto e assicurati il riconoscimento dello status di Vittima del Dovere, poi dovrai sicuramente prendere contatti con un buon avvocato e con "ALTRO" Medico Legale (non quello di prima), magari più competente ed esperto in materia perchè con una 8^ Cat. + Riforma Parziale, secondo il mio modesto parere, puoi aspirare almeno alla massima valutazione di quella categoria cioè il 30%...

Saluti
Christian

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3366
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: vittime del dovere

Messaggioda repax1 » ven apr 11, 2014 1:22 pm

LA CMO ERA QUELLA DI CHIETI E MI AVEVA RICONOSCIUTO UN'INVALIDITA' PERMANENTE DEL 20% E DANNO BIOLOGICO DEL 15%. iL MINISTERO AVEVA RIMANDATO INDIETRO IL VERBALE PERCHE' A LORO DIRE INCOMPLETO PERO' NEL FRATTEMPO L'OSPEDALE DI CHIETI AVEVA CHIUSO, QUINDI LA MIA PRATICA E' PASSATA ALLA CMO DI ROMA CHE PER FARMI CONTENTO MI HA DATO LA PERCENTUALE PIU' FAVOREVOLE CIOE' 20 %. a QUESTO PUNTO IO DICO E' NORMALE CHE L'INAVALIDITA' TOTALE E' DATA SOLO DALLA PERCENTUALE DELL'INVALIDITA' PERMANENTE? E IL DANNO BIOLOGICO E MORALE DOVE SONO?
repax1
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 18, 2012 9:48 pm

Re: vittime del dovere

Messaggioda christian71 » ven apr 11, 2014 2:19 pm

Non è normale certo, ma visto che per ora non c'è modo di spuntarla si poteva comunque far in modo che ti dessero almeno il 25% soprattutto per via della riforma parziale...sarà importante improntare un buon ricorso con l'assistenza di professionisti preparati dopo la notifica del decreto...

Saluti

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3366
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: vittime del dovere

Messaggioda avt8 » ven apr 11, 2014 8:33 pm

repax1 ha scritto:LA CMO ERA QUELLA DI CHIETI E MI AVEVA RICONOSCIUTO UN'INVALIDITA' PERMANENTE DEL 20% E DANNO BIOLOGICO DEL 15%. iL MINISTERO AVEVA RIMANDATO INDIETRO IL VERBALE PERCHE' A LORO DIRE INCOMPLETO PERO' NEL FRATTEMPO L'OSPEDALE DI CHIETI AVEVA CHIUSO, QUINDI LA MIA PRATICA E' PASSATA ALLA CMO DI ROMA CHE PER FARMI CONTENTO MI HA DATO LA PERCENTUALE PIU' FAVOREVOLE CIOE' 20 %. a QUESTO PUNTO IO DICO E' NORMALE CHE L'INAVALIDITA' TOTALE E' DATA SOLO DALLA PERCENTUALE DELL'INVALIDITA' PERMANENTE? E IL DANNO BIOLOGICO E MORALE DOVE SONO?


Non c'è il danno biologico e morale- comunque dovresti impugnarla ma l'esito non e certo-
apsetta fino alla fine di giugno che vediamo il giudice se me lo concede, l'applicazione della 181/2009-
abbi fede
avt8
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2205
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: vittime del dovere

 

Precedente

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

CSS Valido!

cron