Link sponsorizzati

Transito o no ?

Transito o no ?

Messaggioda Giacogio » ven mar 24, 2017 12:45 am

Salve a tutti... questa mattina sono stato riformato dalla CMO di Padova che mi ha giudicato non idoneo ai servizi di istituto in modo permanente. Ma idoneo per i ruoli civili. A causa dei postumi di rimozione di un tumore all'ipofisi e di rimozione di doppio aneurisma cerebrale.Essendo terminati i 18 mesi di aspettativa l'ufficio personale mi comunica che entro sabato devo fare la domanda di transito nei ruoli civili per non bloccare lo stipendio. Chiedo ma una volta fatta la domanda perdo già tutto.. o esiste una strada da percorrere per cercare di percepire una pensione che mi consenta di vivere considerando che ho solo 17 anni di servizio + circa 16 anni fuori ma sto aspettando i conteggi INPS???


Link sponsorizzati
Giacogio
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:20 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Transito o no ?

Messaggioda lino » ven mar 24, 2017 1:07 am

Giacogio ha scritto:Salve a tutti... questa mattina sono stato riformato dalla CMO di Padova che mi ha giudicato non idoneo ai servizi di istituto in modo permanente. Ma idoneo per i ruoli civili. A causa dei postumi di rimozione di un tumore all'ipofisi e di rimozione di doppio aneurisma cerebrale.Essendo terminati i 18 mesi di aspettativa l'ufficio personale mi comunica che entro sabato devo fare la domanda di transito nei ruoli civili per non bloccare lo stipendio. Chiedo ma una volta fatta la domanda perdo già tutto.. o esiste una strada da percorrere per cercare di percepire una pensione che mi consenta di vivere considerando che ho solo 17 anni di servizio + circa 16 anni fuori ma sto aspettando i conteggi INPS???



Caro giaco gio , fai pure domanda di transito (aspetta pure ultimo gg. Utile).
Potrai al max non presentarti o firmare nuovo contratto.
Sempre che le tue condizioni di salute te lo permetTano ti conviene transitare.
Poiché FARE il ricongiungimento oneroso dei 16 anni, avrà un costo enorme.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3436
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Transito o no ?

Messaggioda Giacogio » sab mar 25, 2017 11:15 am

Grazie Lino...
Ma ti chiedo. ..
Proprio per le mie condizioni generali non ho una aspettativa di vita molti lunga e soprattutto non facile.
Così potrò andare in pensione tra minimo 13 anni e perdo tra l'altro i tre anni (1ogni 5) della P.di S.
Alla cmo non mi hanno dato l'inabilità totale (335) fermandosi al 76% considerando solo una patologia nel conteggio.perché allora hanno chiesto la certificazione degli specialisti (ASL) di tutte le patologie se poi non l'hanno nemmeno guardata. Da un conteggio effettuato con parametri presi da un testo medicolegale, sarei al 137 %.
Ma si tiene in considerazione solo la patologia più grave ? Credevo che si sommare tutto...


Link sponsorizzati
Giacogio
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:20 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda firefox » sab mar 25, 2017 12:44 pm

Giacogio ha scritto:Grazie Lino...
Ma ti chiedo. ..
Proprio per le mie condizioni generali non ho una aspettativa di vita molti lunga e soprattutto non facile.
Così potrò andare in pensione tra minimo 13 anni e perdo tra l'altro i tre anni (1ogni 5) della P.di S.
Alla cmo non mi hanno dato l'inabilità totale (335) fermandosi al 76% considerando solo una patologia nel conteggio.perché allora hanno chiesto la certificazione degli specialisti (ASL) di tutte le patologie se poi non l'hanno nemmeno guardata. Da un conteggio effettuato con parametri presi da un testo medicolegale, sarei al 137 %.
Ma si tiene in considerazione solo la patologia più grave ? Credevo che si sommare tutto...


Ciao, premesso che la perdita delle maggiorazioni dal servizio passando nei ruoli civili è il male minore (anzi un bene nel tuo caso) poichè nulla ti porterebbero ai fini del calcolo ed addirittura sarebbero penalizzanti nel caso - come spero - una volta transitato farai aggravamento e ti dichiareranno idoneo totale a qualsiasi attività lavorativa, l'unico consiglio per prendere una pensione è proprio quello che ti hanno già dato, ovvero accetta il transito.

Non accettando il transito se hai 17 anni effettivi + le maggiorazioni, avresti cmq diritto alla pensione seduta stante, ma con quale importo?


Link sponsorizzati
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda gino59 » sab mar 25, 2017 1:35 pm

firefox ha scritto:
Giacogio ha scritto:Grazie Lino...
Ma ti chiedo. ..
Proprio per le mie condizioni generali non ho una aspettativa di vita molti lunga e soprattutto non facile.
Così potrò andare in pensione tra minimo 13 anni e perdo tra l'altro i tre anni (1ogni 5) della P.di S.
Alla cmo non mi hanno dato l'inabilità totale (335) fermandosi al 76% considerando solo una patologia nel conteggio.perché allora hanno chiesto la certificazione degli specialisti (ASL) di tutte le patologie se poi non l'hanno nemmeno guardata. Da un conteggio effettuato con parametri presi da un testo medicolegale, sarei al 137 %.
Ma si tiene in considerazione solo la patologia più grave ? Credevo che si sommare tutto...


Ciao, premesso che la perdita delle maggiorazioni dal servizio passando nei ruoli civili è il male minore (anzi un bene nel tuo caso) poichè nulla ti porterebbero ai fini del calcolo ed addirittura sarebbero penalizzanti nel caso - come spero - una volta transitato farai aggravamento e ti dichiareranno idoneo totale a qualsiasi attività lavorativa, l'unico consiglio per prendere una pensione è proprio quello che ti hanno già dato, ovvero accetta il transito.

Non accettando il transito se hai 17 anni effettivi + le maggiorazioni, avresti cmq diritto alla pensione seduta stante, ma con quale importo?

================================================================================ Avendo AA17 effettivi,significa che si è arruolato nell'anno 2.000 e quindi nella misura nessuna maggiorazione con la conseguenza di una misera pensione.-P.S. Accetta i ruoli civili


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9426
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda cbr90075 » sab mar 25, 2017 1:56 pm

Ti consiglio intanto di prendere tempo e quindi fare domanda per ruoli civili sperando che perdano più tempo del solito prima di assegnarti, comunque ultimamente siamo sui sei mesi. Usa questo tempo per ragionare un pò a mente fredda. Non pensare solo all'aspetto economico, cerca di capire un ricongiungimento del lavoro pregresso cosa possa portarti in termine di pensione, 16 anni sono tanti e di conseguenza avresti 33 anni di contributi che determinerebbero una buona pensione ma non so quanto possa costarti il ricongiungimento. Valuta le tue condizioni familiari, e decidi tu se con la pensione riesci a goderti un po la vita senza lavorare. Il transito ai ruoli civili potrebbe essere utile per ottenere la pensione derivante da inidoneità a qualsiasi attività lavorativa, ma sappi che è una battaglia dura, un conto è essere riformato altro ottenere una inidoneità totale anche ad impieghi civili che ti farebbe ottenere la pensione sulla base dei 40 anni contributivi. Dare consigli in queste situazioni non è facile in quanto ognuno di noi ha una situazione personale diversa, io farei di tutto per andare via anche perchè certe malattie ti fanno capire la precarietà della nostra esistenza e a volte l'aspetto economico può passare in secondo piano. In bocca al lupo.


Link sponsorizzati
cbr90075
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mer dic 09, 2015 4:27 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda firefox » sab mar 25, 2017 2:04 pm

gino59 ha scritto:[ Avendo AA17 effettivi,significa che si è arruolato nell'anno 2.000 e quindi nella misura nessuna maggiorazione con la conseguenza di una misera pensione.-P.S. Accetta i ruoli civili


Ovvio...ma se non avesse avuto maggiorazioni dal servizio, se pur utili solo al diritto, pensione non accettando i ruoli civili, anche se misera, non ne avrebbe avuto...o sbaglio?


Link sponsorizzati
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda Giacogio » dom mar 26, 2017 10:15 pm

Sono entrato in Polizia a Novembre del 1998, effettivo da Maggio del 1999. Sono stato in aspettativa per 18 mesi più 2 di salvavita... il 21 sono andato alla CMO di Padova dopo essere stato convocato 2 volte in precedenza ma non presenziando perché ricoverato per interventi chirurgici. Il 21 sono stato ritenuto (cito testualmente) "assolutamente non idoneo al servizio in Polizia e idoneo al lavoro nei ruoli civili compatibilmente con la ridotta capacità lavorativa ". Da premettere che il 21 era il mio ultimo giorno in aspettativa... avevo chiesto la 335 con un giudizio di diversi medici del servizio pubblico oltre a quello di un luminare dell'istituto di ricerca neurologica Bellaria di Bologna, ma sempre alla CMO di Padova, mi rispondono verbalmente che non mi verrà riconosciuta perché non inabile al 100% ...
Ora in Questura mi dicono che entro Mercoledì 29 devo fare la richiesta di transito, o la richiesta di fine servizio....
Mi sembra un incubo ....
È mai possibile che la vita di una persona e della sua famiglia possa essere stravolta in un istante dalla decisione secondo me puramente arbitraria di un militare che senza nemmeno tanto celarlo tratta i Poliziotti come se fossero dei deretti.. Il Direttore di questa CMO si presenta la mattina alle dieci quando va bene e se ne va alle 14.00 ...
Non riesco ad accettare una cosa simile... Voi cosa ne pensate?


Link sponsorizzati
Giacogio
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:20 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda lino » dom mar 26, 2017 10:52 pm

Giacogio ha scritto:Sono entrato in Polizia a Novembre del 1998, effettivo da Maggio del 1999. Sono stato in aspettativa per 18 mesi più 2 di salvavita... il 21 sono andato alla CMO di Padova dopo essere stato convocato 2 volte in precedenza ma non presenziando perché ricoverato per interventi chirurgici. Il 21 sono stato ritenuto (cito testualmente) "assolutamente non idoneo al servizio in Polizia e idoneo al lavoro nei ruoli civili compatibilmente con la ridotta capacità lavorativa ". Da premettere che il 21 era il mio ultimo giorno in aspettativa... avevo chiesto la 335 con un giudizio di diversi medici del servizio pubblico oltre a quello di un luminare dell'istituto di ricerca neurologica Bellaria di Bologna, ma sempre alla CMO di Padova, mi rispondono verbalmente che non mi verrà riconosciuta perché non inabile al 100% ...
Ora in Questura mi dicono che entro Mercoledì 29 devo fare la richiesta di transito, o la richiesta di fine servizio....
Mi sembra un incubo ....
È mai possibile che la vita di una persona e della sua famiglia possa essere stravolta in un istante dalla decisione secondo me puramente arbitraria di un militare che senza nemmeno tanto celarlo tratta i Poliziotti come se fossero dei deretti.. Il Direttore di questa CMO si presenta la mattina alle dieci quando va bene e se ne va alle 14.00 ...
Non riesco ad accettare una cosa simile... Voi cosa ne pensate?


Purtroppo ci siamo passati in molti e comprendo il tuo stato ,ma ora devi essere il più possibile lucido poiché devi valutare il da farsi in pochi gg.

Ti posso dire al momento avere altri 6 mesi come minimo di aspettativa, con pieno stipendio, potrebbeRo darti il tempo sufficiente per ragionare e premere in particolare con l'inps per sapere il costo della ricongiunzione dei 16 anni...

Perdona se mi permetto,ma con i 17 anni di servizio contributivi, se non hai nulla fuori, dovresti obbligatoriamente lavorare..
Se ciò fosse meglio farlo sotto lo Stato con ridotte capacità lavorative...
Ora vedi e valuta tu.
I migliori auguri.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3436
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Transito o no ?

Messaggioda cbr90075 » dom mar 26, 2017 11:05 pm

Conosco questi personaggi non per riforma ma per una causa di servizio con modello c non concessa perchè a dire del presidente era in itinere, peccato che la dichiarazione resa dal mio comandante diceva tutt'altro, ma lasciamo stare non bisogna prendersi dalla emotività ragionare a mente fredda e adottare opportune contromosse alle angherie che questi soggetti vogliono farci patire. Sei nel posto giusto qui il meno esperto di noi te ne può raccontare tante su CMO e similari. Ti ribadisco il consiglio che già ti ho dato, PRENDI TEMPO, non fare cose avventate dettate dall'emotività del momento. Quindi senza dubbio FAI DOMANDA DI TRANSITO AI RUOLI CIVILI, che non ti pregiudica nulla e ti darà almeno sei mesi per riflettere. Quanti anni hai?? Io penso che dovresti concentrarti sul calcolo del ricongiungimento, se ciò fosse una cosa fattibile fai uno sforzo ora ma avrai pensione dignitosa. Non hai nessuna causa di servizio?? Sforzati per fartene riconoscere qualcuna, un 10% in più sulla futura pensione non sarebbe male.


Link sponsorizzati
cbr90075
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mer dic 09, 2015 4:27 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda elciad1963 » lun mar 27, 2017 12:43 am

Mi viene spontanea una Domanda durante l'aspettativa speciale, magari della durata di 6 mesi si conserva lo status precedente e si è sempre dipendente della propria amministrazione fino al perfezionamento del passaggio nel ruolo civile. Ora se in questo semestre sopraggiungono migliorie stipendiali quali contratto e/o riordino delle carriere, spettano all'interessato o no? Tenendo sempre presente che non si è ancora interrotto il rapporto di lavoro e che in aspettativa speciale si è sempre in s.p.e. per i militari e per il restante personale?
Credo che anche questa sia una valutazione da fare.


Link sponsorizzati
elciad1963
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun apr 25, 2016 10:34 am

Re: Transito o no ?

Messaggioda Highlander70 » lun mar 27, 2017 8:49 am

Transita. Chiedi il transito. Con 17 anni di contributi prendi poco...Passa civile se tra un anno o due non riuscirai fisicamente ad andare a lavorare puoi sempre farti dichiarare inabile dall'INPS. Prendi tempo e sii forte con il morale. Un abbraccio.


Link sponsorizzati
Highlander70
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mar 23, 2017 9:54 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda Giacogio » lun mar 27, 2017 9:29 am

Io fuori ho quasi 16 anni di contributi. ..
E poi chiedo. ...
Siamo sicuri che si conserva lo status di polizia fino al transito.?
Non si interrompe già dalla richiesta?


Link sponsorizzati
Giacogio
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:20 pm

Re: Transito o no ?

Messaggioda elciad1963 » lun mar 27, 2017 10:33 am

Dalle disposizioni e circolari che ho letto per i militari conservano lo status giuridico nella posizione s.p.e. in aspettativa speciale. Ora mi e vi chiedo se in tale aspettativa olrre a maturare contribuzione ma non ferie, si ha diritto agli aggiornamenti stipendiali quali scadenze contrattuali e l'eventuale riordino delle carriere.


Link sponsorizzati
elciad1963
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun apr 25, 2016 10:34 am

Re: Transito o no ?

Messaggioda sponda » lun mar 27, 2017 1:39 pm

Spiace molto Giacogio per tua situazione.
Trovo assurdo che si debba ancora fare domanda di ricongiunzione di periodi assicurativi visto che il legislatore ha voluto mettere nella stessa cassa i lavoratori Impdap con Imps.
Io non avevo pagato nulla quando ho ricongiunto i miei periodi a fine anni 80, anzi avevo avanzato 1.600.000 lire per 2 anni e quasi 7 mesi
Quando avevi fatto domanda di ricongiunzione?
Magari a quel tempo il tuo stipendio era basso e i contributi versati prima di entrare in P.S. erano alti quindi non devi pagare molto o nulla.


Link sponsorizzati
sponda
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sab gen 21, 2017 11:16 pm

Prossimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
  • transito
    da alfredo » sab set 04, 2010 2:29 pm
    0 Risposte
    399 Visite
    Ultimo messaggio da alfredo Vedi ultimi messaggi
    sab set 04, 2010 2:29 pm
  • transito!!!!!!
    1, 2da denise » gio apr 05, 2012 3:27 pm
    17 Risposte
    1016 Visite
    Ultimo messaggio da denise Vedi ultimi messaggi
    lun apr 16, 2012 6:59 pm
  • rifiuto transito
    da carmeloceccio » dom feb 06, 2011 4:08 pm
    0 Risposte
    539 Visite
    Ultimo messaggio da carmeloceccio Vedi ultimi messaggi
    dom feb 06, 2011 4:08 pm
  • TRANSITO CHIARIMENTI
    1, 2da Mirko70 » lun lug 04, 2011 9:01 pm
    23 Risposte
    2506 Visite
    Ultimo messaggio da alfio24 Vedi ultimi messaggi
    lun lug 23, 2012 4:38 pm
  • Rinuncia al transito
    da laurentino » mar lug 21, 2015 3:15 pm
    5 Risposte
    646 Visite
    Ultimo messaggio da panorama Vedi ultimi messaggi
    mer lug 22, 2015 9:43 am

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti




CSS Valido!