Link sponsorizzati

Termini concessione ppo

Termini concessione ppo

Messaggioda Giorgio1960 » sab apr 01, 2017 12:52 am

Salve,
faccio una piccola premessa: sono stato riformato ad agosto del 2015 e sono in attesa di notizie in merito alla richiesta di riconoscimento della causa di servizio. Allo stato, stando a quanto mi è stato detto a seguito di contatto telefonico, la mia pratica è in attesa di essere inviata al comitato, ma per mancanza di "un qualcosa" di non meglio specificato all'inetrno della stessa, che però sembra sia stato richiesto, ciò non avviene.
Da quanto ho capito, la domanda di erogazione della ppo, posto che venga riconosciuta, deve esser presentata entro 24 mesi dal collocamento a riposo, diversamente, trascorso questo temine, il trattamento decorrerà dal giorno successivo a quello della presentazione della domanda.
Tenendo presente quanto sopra, quello che gradirei sapere è: in caso di riconoscimento oltre il termine di 24 mesi e, di conseguenza, presentando domanda oltre il tempo limite, verrebbero meno gli arretrati dei 2 anni trascorsi dalla data del pensionamento?
Se così fosse, come potrei ovviare a questo problema?
Ringrazio in anticipo chiunque potrà darmi un consiglio... sempre che non abbia interpretato male ciò che ho letto.


Link sponsorizzati
Giorgio1960
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar mag 05, 2015 3:20 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda oreste.vignati » sab apr 01, 2017 9:09 am

Quello che hai scritto è corretto, sono nella tua stessa situazione, anzi ho avuto il mancato riconoscimento e ho presentato ricorso, io presenterei la richiesta all'Inps di privilegiata prima dei 24 mesi, in attesa poi del comitato di verifica.

Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1135
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda Giorgio1960 » sab apr 01, 2017 7:49 pm

Ciao, innanzitutto grazie per la risposta. Un medico della cmo, visti i tempi biblici per la conclusione della pratica, mi diede lo stesso consiglio. Sembra che ora, a causa delle lungaggini burocratiche, la domanda si possa presentare ache prima che il comitato esprima un parere. Tutto sta a vedere se poi, pur avendo presentato domanda per tempo, l'inps, in caso di riconoscimento, prenda in considerazione la data di presentazione della stessa o quella dell'arrivo della documentazione completa.
La cosa sconcertante, a mio parere, è che per ritardi dovuti alla loro lentezza, sia pure determinata dalla mole di lavoro, vengano penalizzati gli appartenenti a cui nulla si può addebitare.
A volerla vedere da un punto di vista "malizioso" si potrebbe pensare ad una cosa organizzata ad arte per risparmiare 2 anni di privilegiata. (a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca).
In ogni caso, visto che con molta probabilità anche io dovrò "combattere", volevo chiederti se il ricorso lo hai presentato a tar o alla corte dei conti. Quest'ultima, a quanto si dice, sembra dare più possibilità in quanto può, a differenza del tar, entrare nel merito della decisione e, eventualmente, riformare il parere del comitato senza che quest'ultimo possa opporsi.


Link sponsorizzati
Giorgio1960
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar mag 05, 2015 3:20 pm

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda oreste.vignati » sab apr 01, 2017 8:08 pm

le mie cause di servizio sono del 2004 e del 2005 nel marzo 2011 il comitato di verifica me le ha rigettate tutte, sono sei in totale, ad oggi il tar di roma deve ancora fissare la data della prima udienza. all'epoca il ricorso era possibile solo al tar.
credo che sia sufficiente presentare la domanda entro i due anni dal pensionamento per non perdere niente, tanto l'inps fino all'emanazione del decreto del comitato di verifica non si esprime, inoltre leggendo sul forum mi sembra che non la concedono prima di due tre anni.
tu dici "malizioso" io dico "zozzi malati", nel mio caso la salute mi assiste e non ho grossi problemi, ma sono tantissimi i colleghi anche per fatti accaduti in servizio e che sono in situazioni veramente difficili a cui non viene riconosciuto il dovuto, "evidente", se non dopo lunghissimi periodi e anche battaglie legali, ma purtroppo questo è attualmente il nostro adorato paese.
ti faccio i migliori auguri per il tuo iter.


Link sponsorizzati
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1135
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda webstar » mer apr 05, 2017 8:17 pm

Non so sto infrangendo le regole del forum accodandomi a questa discussione, lo faccio per non aprirne una nuova dato che l'argomento è lo stesso. Per chi già ha fatto questo percorso chiedo che iter ha la domanda di pensione privilegiata? Cioè una volta fatta la domanda sul portale Inps cosa si deve fare? E' vero che si deve ritornare alla CMO ? Nel mio caso che ho una 6^ ctg, per cumulo patologie, gia riconosciuta ed indennizzata dal Comitato di Verifica, ho diritto all P.P.O.? Essendo stato riformato a gennaio 2017 per 5 patologie di cui una solo è già stata riconosciuta come causa di servizio come sto messo? Scusate e grazie comunque.


Link sponsorizzati
webstar
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mer apr 13, 2011 11:40 am

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda angri62 » mer apr 05, 2017 9:23 pm

webstar ha scritto:Non so sto infrangendo le regole del forum accodandomi a questa discussione, lo faccio per non aprirne una nuova dato che l'argomento è lo stesso. Per chi già ha fatto questo percorso chiedo che iter ha la domanda di pensione privilegiata? Cioè una volta fatta la domanda sul portale Inps cosa si deve fare? E' vero che si deve ritornare alla CMO ? Nel mio caso che ho una 6^ ctg, per cumulo patologie, gia riconosciuta ed indennizzata dal Comitato di Verifica, ho diritto all P.P.O.? Essendo stato riformato a gennaio 2017 per 5 patologie di cui una solo è già stata riconosciuta come causa di servizio come sto messo? Scusate e grazie comunque.

===se nessuna è riconosciuta a vita, ti tocca ritornare in cmo per la concessione delle annualità o a vita.


Link sponsorizzati
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5220
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda webstar » sab apr 08, 2017 10:14 am

Intanto grazie per la risposta, da dove vedo che le cause di servizio già riconosciute sono a vita? Ho provato a guardare ma non ho trovato niente che ne faccia riferimento sul modello che mi hanno mandato dal Comitato di Verifica.


Link sponsorizzati
webstar
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mer apr 13, 2011 11:40 am

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda gino59 » sab apr 08, 2017 8:24 pm

webstar ha scritto:Intanto grazie per la risposta, da dove vedo che le cause di servizio già riconosciute sono a vita? Ho provato a guardare ma non ho trovato niente che ne faccia riferimento sul modello che mi hanno mandato dal Comitato di Verifica.

=======================================Il CDV si esprime con un SI o No=================
Verbale C,M,O, "non suscettibile o suscettibile".-


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda webstar » lun apr 10, 2017 1:03 pm

Grazie Gino per il tuo supporto, purtroppo sui miei verbali rilasciati, uno dal Ministero dell'Interno nel quale mi comunicano che mi hanno dato una 6^ categoria per cumulo patologie e relativo equo indennizzo e l'altro rilasciato dalla CMO che mi ha riformato non trovo nessun riferimento a quanto suggeritomi da te, alla fine secondo voi che iter seguirà la mia richiesta di PPO inviata all'INPS? Qualche collega mi dice che avendo una 6^ categoria sicuramente avrò la PPO, io penso, invece a rigor di logica, che essendo stato riformato per 4 patologie non dipendenti da causa di servizio ed una sola riconosciuta ed indennizzata nel 2001 presumo che mi spetti con limitazione quadriennale. Che ne pensate? Grazie per il vostro tempo e tanti auguri di Buona Pasqua a tutti.


Link sponsorizzati
webstar
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mer apr 13, 2011 11:40 am

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda gino59 » lun apr 10, 2017 1:16 pm

webstar ha scritto:Grazie Gino per il tuo supporto, purtroppo sui miei verbali rilasciati, uno dal Ministero dell'Interno nel quale mi comunicano che mi hanno dato una 6^ categoria per cumulo patologie e relativo equo indennizzo e l'altro rilasciato dalla CMO che mi ha riformato non trovo nessun riferimento a quanto suggeritomi da te, alla fine secondo voi che iter seguirà la mia richiesta di PPO inviata all'INPS? Qualche collega mi dice che avendo una 6^ categoria sicuramente avrò la PPO, io penso, invece a rigor di logica, che essendo stato riformato per 4 patologie non dipendenti da causa di servizio ed una sola riconosciuta ed indennizzata nel 2001 presumo che mi spetti con limitazione quadriennale. Che ne pensate? Grazie per il vostro tempo e tanti auguri di Buona Pasqua a tutti.

=============================Da quello che hai scritto,sicuramente ti chiameranno per stabilire
le annualità.-In bocca a lupo


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda antoniomlg » lun apr 10, 2017 1:25 pm

webstar ha scritto:Grazie Gino per il tuo supporto, purtroppo sui miei verbali rilasciati, uno dal Ministero dell'Interno nel quale mi comunicano che mi hanno dato una 6^ categoria per cumulo patologie e relativo equo indennizzo e l'altro rilasciato dalla CMO che mi ha riformato non trovo nessun riferimento a quanto suggeritomi da te, alla fine secondo voi che iter seguirà la mia richiesta di PPO inviata all'INPS? Qualche collega mi dice che avendo una 6^ categoria sicuramente avrò la PPO, io penso, invece a rigor di logica, che essendo stato riformato per 4 patologie non dipendenti da causa di servizio ed una sola riconosciuta ed indennizzata nel 2001 presumo che mi spetti con limitazione quadriennale. Che ne pensate? Grazie per il vostro tempo e tanti auguri di Buona Pasqua a tutti.


le annualità le deve stabilire al cmo...
sei sicuro che nel verbale non si sono espressi in merito?
la sezione interessata si trova in fondo al verbale poco prima dl gruppo
firme della commissione.

ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3074
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda webstar » mar apr 18, 2017 7:13 am

ti riferisci all'ultimo verbale della CMO, quello che mi hanno rilasciato quando sono stato riformato?


Link sponsorizzati
webstar
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mer apr 13, 2011 11:40 am

Re: Termini concessione ppo

Messaggioda antoniomlg » mar apr 18, 2017 9:20 am

webstar ha scritto:ti riferisci all'ultimo verbale della CMO, quello che mi hanno rilasciato quando sono stato riformato?


si esatto
..


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3074
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am


Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti




CSS Valido!

cron