Link sponsorizzati

PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda penultimo » ven apr 08, 2016 4:48 pm

Il messaggio 1180 è interessante, nel senso che conferma quel che avevo detto a partire dalla seconda pagina di questa discussione...
se fosse applicato anche alle ffpp sicuramente si avrebbero vantaggi tangibili e motivi validi per rimanere fino ai 60.

MA PER ORA non si applica al "comparto militare" (immagino comparto sicurezza e difesa)

Ci sarà da aspettare un successivo messaggio, non credo proprio che arrivi a breve.

La sensazione è che continueranno ad erogare importi provvisori per un bel po'... fino alla prossima finanziaria o giù di lì ahahahah importo provvisorio bla bla bla... fino a quando monterà il caso.

Dunque non avendo risposte certe è un rischio.
penultimo
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer gen 27, 2016 10:04 pm

Link sponsorizzati

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda oreste.vignati » ven apr 08, 2016 5:54 pm

io penso che gli ex retributivi, come maturano il diritto è meglio che vadano in pensione, purtroppo e lo dico due volte purtroppo, i misti, tranne situazioni personali, se riescono ad arrivare ai 60 anni potranno ottenere un discreto sollievo pensionistico, altrimenti la differenza anche se per pochi giorni con chi rientra nel sistema retributivo è notevole, parliamo di minimo 350 euro in meno per le qualifiche minori.
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda oreste.vignati » ven apr 08, 2016 6:07 pm

oreste.vignati ha scritto:io penso che gli ex retributivi, come maturano il diritto è meglio che vadano in pensione, purtroppo e lo dico due volte purtroppo, i misti, tranne situazioni personali, se riescono ad arrivare ai 60 anni potranno ottenere un discreto sollievo pensionistico, altrimenti la differenza anche se per pochi giorni con chi rientra nel sistema retributivo è notevole, parliamo di minimo 350 euro in meno per le qualifiche minori.

avevo dimenticato un pezzo importante, l'ultimo messaggio inps, non credo sia attuabile per gli ex retributivi cosi come descritto. in primo luogo perché come per il sottoscritto e molti altri significherebbe un aumento ingiustificabile di importo pensionistico, che vista la situazione attuale appare improponibile.
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda angri62 » ven apr 08, 2016 6:38 pm

oreste.vignati ha scritto:
oreste.vignati ha scritto:io penso che gli ex retributivi, come maturano il diritto è meglio che vadano in pensione, purtroppo e lo dico due volte purtroppo, i misti, tranne situazioni personali, se riescono ad arrivare ai 60 anni potranno ottenere un discreto sollievo pensionistico, altrimenti la differenza anche se per pochi giorni con chi rientra nel sistema retributivo è notevole, parliamo di minimo 350 euro in meno per le qualifiche minori.

avevo dimenticato un pezzo importante, l'ultimo messaggio inps, non credo sia attuabile per gli ex retributivi cosi come descritto. in primo luogo perché come per il sottoscritto e molti altri significherebbe un aumento ingiustificabile di importo pensionistico, che vista la situazione attuale appare improponibile.

===se ci vedi un aumento, beato ottimismo...
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5366
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda oreste.vignati » ven apr 08, 2016 6:54 pm

angri62 ha scritto:
oreste.vignati ha scritto:
oreste.vignati ha scritto:io penso che gli ex retributivi, come maturano il diritto è meglio che vadano in pensione, purtroppo e lo dico due volte purtroppo, i misti, tranne situazioni personali, se riescono ad arrivare ai 60 anni potranno ottenere un discreto sollievo pensionistico, altrimenti la differenza anche se per pochi giorni con chi rientra nel sistema retributivo è notevole, parliamo di minimo 350 euro in meno per le qualifiche minori.

avevo dimenticato un pezzo importante, l'ultimo messaggio inps, non credo sia attuabile per gli ex retributivi cosi come descritto. in primo luogo perché come per il sottoscritto e molti altri significherebbe un aumento ingiustificabile di importo pensionistico, che vista la situazione attuale appare improponibile.

===se ci vedi un aumento, beato ottimismo...
angri62 ha scritto:
oreste.vignati ha scritto:
oreste.vignati ha scritto:io penso che gli ex retributivi, come maturano il diritto è meglio che vadano in pensione, purtroppo e lo dico due volte purtroppo, i misti, tranne situazioni personali, se riescono ad arrivare ai 60 anni potranno ottenere un discreto sollievo pensionistico, altrimenti la differenza anche se per pochi giorni con chi rientra nel sistema retributivo è notevole, parliamo di minimo 350 euro in meno per le qualifiche minori.

avevo dimenticato un pezzo importante, l'ultimo messaggio inps, non credo sia attuabile per gli ex retributivi cosi come descritto. in primo luogo perché come per il sottoscritto e molti altri significherebbe un aumento ingiustificabile di importo pensionistico, che vista la situazione attuale appare improponibile.

===se ci vedi un aumento, beato ottimismo...

no angri62 io credo come tu hai più volte affermato che non ci sarà nessun aumento pensionistico, anche se la nota inps lo lascia intendere.
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda penultimo » lun mag 23, 2016 8:49 pm

novità... si ritorna alla mia interpretazione all'inizio di questa discussione?

http://www.pensionioggi.it/notizie/prev ... ti-8768768

Lo precisa il messaggio interno inps 2214/2016 (se lo trovate allegatelo...)

Il doppio calcolo.
Per determinare il tetto, bisogna effettuare un calcolo piuttosto complesso:
prima si deve determinare l'importo del trattamento che dovrebbe essere corrisposto con le regole attuali (cioè retributivo sino al 2011 e contributivo dal 2012).
Quindi bisogna verificare l'importo, per così dire "virtuale", dell'assegno che sarebbe stato conseguito applicando interamente il criterio retributivo anche alle quote di anzianità maturate dopo il 2011 sino alla data di effettivo pensionamento.
Con una modifica, rispetto alle vecchie regole, non da poco: si supera infatti il concetto di massima anzianità contributiva valorizzabile garantendo cioè che l'importo del trattamento possa andare anche oltre quello che sarebbe stato liquidato con l'applicazione tout court del vecchio sistema retributivo (cfr: Circolare Inps 74/205) valorizzando anche gli anni eccedenti i 40.

L'importo minore tra il confronto dei due sistemi sarà quello messo in pagamento.




Adesso "vai" a trovare questo benedetto messaggio interno inps 2214/2016 e vedere se si applica anche al comparto sicurezza...
penultimo
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer gen 27, 2016 10:04 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda firefox » lun mag 23, 2016 10:41 pm

penultimo ha scritto:novità... si ritorna alla mia interpretazione all'inizio di questa discussione?

http://www.pensionioggi.it/notizie/prev ... ti-8768768

Lo precisa il messaggio interno inps 2214/2016 (se lo trovate allegatelo...)

Il doppio calcolo.
Per determinare il tetto, bisogna effettuare un calcolo piuttosto complesso:
prima si deve determinare l'importo del trattamento che dovrebbe essere corrisposto con le regole attuali (cioè retributivo sino al 2011 e contributivo dal 2012).
Quindi bisogna verificare l'importo, per così dire "virtuale", dell'assegno che sarebbe stato conseguito applicando interamente il criterio retributivo anche alle quote di anzianità maturate dopo il 2011 sino alla data di effettivo pensionamento.
Con una modifica, rispetto alle vecchie regole, non da poco: si supera infatti il concetto di massima anzianità contributiva valorizzabile garantendo cioè che l'importo del trattamento possa andare anche oltre quello che sarebbe stato liquidato con l'applicazione tout court del vecchio sistema retributivo (cfr: Circolare Inps 74/205) valorizzando anche gli anni eccedenti i 40.

L'importo minore tra il confronto dei due sistemi sarà quello messo in pagamento.




Adesso "vai" a trovare questo benedetto messaggio interno inps 2214/2016 e vedere se si applica anche al comparto sicurezza...


Allora, premesso che io NON ho la verità in tasca ma che per varie ragioni seguo la tematica da tempo a io avviso NULLA è innovato, l'articolo giornalistico è un refuso ed inesatto ed il messaggio INPS cui si riferisce (che allego integralmente) NON dice assolutamente nulla.

Al momento, premesso che vi è molta confusione, a mio avviso rimaniamo al punto di partenza ovvero:

- NON SUPERABILITA' aliquota ex 80%

- doppio calcolo con erogazione pensione più bassa tra quella calcolata virtualmente ed interamente sino alla data di cessazione dal servizio con precedente sistema (ma valorizzata al max 80%) e quella calcolata con vecchi sistema sino al 31/12/11 e poi con aggiunta quota "C" dal 01/01/12 alla data di pensionamento

Fintanto NON avremo un ricalcolo di una pensione già erogata o l'erogazione di una nuova pensione applicando questa regola NON arriveremo a un dunque.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda lino » mar mag 24, 2016 3:35 am

Per quanto possa servire, concordo in toto con firefox, in particolare nella sua ultima disamina.
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda jackfolla58 » gio mag 26, 2016 11:15 am

" Ragazzi" buongiorno ho deciso di correre il "rischio" . 58 anni a novembre. Se Dio mi da la sua assistenza rimarrò fino ai 60.
Cordiali saluti. Se vivrò vi farò sapere quanto ci ho rimesso.
Buon lavoro
jackfolla58
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 108
Iscritto il: gio lug 19, 2012 12:40 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda firefox » gio mag 26, 2016 12:51 pm

jackfolla58 ha scritto:" Ragazzi" buongiorno ho deciso di correre il "rischio" . 58 anni a novembre. Se Dio mi da la sua assistenza rimarrò fino ai 60.
Cordiali saluti. Se vivrò vi farò sapere quanto ci ho rimesso.
Buon lavoro


Rimesso assolutamente NO....al limite ci vai in pari e ti prendi circa 2000 euro di TFR in più!
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda lino » gio mag 26, 2016 1:25 pm

jackfolla58 ha scritto:" Ragazzi" buongiorno ho deciso di correre il "rischio" . 58 anni a novembre. Se Dio mi da la sua assistenza rimarrò fino ai 60.
Cordiali saluti. Se vivrò vi farò sapere quanto ci ho rimesso.
Buon lavoro


Non penso che 2 anni in piu' ti cambino la vita ...
Anzi.come dice firefox male che vada qualcosina in piu' arrivera'.
Ciao e ...buon lavoro.
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda penultimo » gio mag 26, 2016 4:02 pm

Confermo firefox e lino: non è cambiato nulla.
Quello scritto lì non si applica al comparto sicurezza/difesa.

Purtroppo mi ero fidato della notizia riportata da un "sito di informazioni ffaa/ffpp", dunque credevo avessero verificato il contenuto del messaggio prima di pubblicare la notizia...
avete ragione voi.

Alla prossima!
penultimo
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer gen 27, 2016 10:04 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda antoniope » gio mag 26, 2016 7:23 pm

Ho fatto una simulazione del TFS sia per chi esce a domanda che limiti di età.
Grado: Brig. Capo/sovr. Capo)
AA37+5=TOT. AA42, (USCITA ANZIANITA' ) TFS 65.500 circa NETTI
AA40+5=TOT. AA45 (USCITA 60 ANNI) TFS 78.800 circa NETTI.

Per soli 3 anni, per il pagamento del TFS c'è una differenza di 13.000 euro.
antoniope
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 877
Iscritto il: lun ott 29, 2012 1:13 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda firefox » gio mag 26, 2016 10:14 pm

AntonioPE ha scritto:Ho fatto una simulazione del TFS sia per chi esce a domanda che limiti di età.
Grado: Brig. Capo/sovr. Capo)
AA37+5=TOT. AA42, (USCITA ANZIANITA' ) TFS 65.500 circa NETTI
AA40+5=TOT. AA45 (USCITA 60 ANNI) TFS 78.800 circa NETTI.

Per soli 3 anni, per il pagamento del TFS c'è una differenza di 13.000 euro.


NON sono un esperto di calcoli ma pare chiaro che il discorso NON torna.....tre anni di TFR potrebbero essere al max 5000/6000 euro in funzione del grado.
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

Messaggioda angri62 » ven mag 27, 2016 1:47 pm

firefox ha scritto:
AntonioPE ha scritto:Ho fatto una simulazione del TFS sia per chi esce a domanda che limiti di età.
Grado: Brig. Capo/sovr. Capo)
AA37+5=TOT. AA42, (USCITA ANZIANITA' ) TFS 65.500 circa NETTI
AA40+5=TOT. AA45 (USCITA 60 ANNI) TFS 78.800 circa NETTI.

Per soli 3 anni, per il pagamento del TFS c'è una differenza di 13.000 euro.


NON sono un esperto di calcoli ma pare chiaro che il discorso NON torna.....tre anni di TFR potrebbero essere al max 5000/6000 euro in funzione del grado.

===tutto torna, 60 anni con gli scatti ci siamo.
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5366
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: PENSIONE A 60 ANNI CONVIENE ?

 

PrecedenteProssimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], ciocpa e 18 ospiti

CSS Valido!