Link sponsorizzati

orario di servizio (Settimana corta)

orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda ado » sab lug 23, 2011 9:13 pm

Sost. Commissario della P.di S.. in servizio dal Gennaio 1976, collocato in Aspettativa per malattia, da giugno 2008 fino a tutto Settembre 2010 a cui successivamente è conseguita la dispensa dal servizio per fisica inabilità. Ai miei conteggi fra ferie e permessi, arretrati e maturati, risultano da monetizzare oltre 140 giornate.
L'Ufficio invece, conteggia le mie ferie e permessi, sulla base di 39 gg. all'anno sulla base della cosiddetta Settimana Corta che prevede 5 turni giornalieri dal Lunedì al Venerdì, integrati da 2 rientri settimanali pomeridiani di 3 ore ciascuno, restando liberi il Sabato e di Riposo la Domenica.
Orbene, NON AVENDO MAI fruito della settimana corta per tutto il suddetto periodo di Aspettativa, perchè in Malattia, "a cui è conseguita la Dispensa", ritengo che mi spettino gg.45 di C.O. all'anno + P.L. e non gg.39 di C.O. + P.L. 937/77.
Gradirei ricevere pareri e/o riferimenti da parte dall'Esperto, nonchè dai colleghi che sono a conoscenza di tale problematica.
Saluti.
Sabato, 23 Luglio 2011.
Aldo.
ado
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven lug 22, 2011 8:21 pm

Link sponsorizzati

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda SOLBIATE » dom lug 24, 2011 1:17 am

Buonasera, ritengo che il conteggio che ha fatto il suo ufficio sia corretto, anch'io mi trova nella sua stessa situazione e la licenza che va retribuita in quanto non fruita per cause maggiore è quella che si matura in base all' orario settimanale di quando si era in servizio. Se quando lei lavorava svolgeva la settimana su 5 giorni lavorativi anche se si trova in aspettativa matura i giorni spettanti sulla base dell' orario settimanale, non c'entra che lei il sabato non ha fruito della settimana corta, in quanto quando ci si trova in licenza straordinaria o in aspettativa non si produce nessun orario. Per quanto rigurda i giorni di riposo legge questi non dovrebbero essere retribuiti in quanto sono considerati come i riposi settimanali, non avendo lavorato per l'intero anno non si maturano.
SOLBIATE
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 99
Iscritto il: gio giu 23, 2011 12:06 am

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda vincent62 » dom lug 24, 2011 8:52 am

Credo proprio che ti stia sbgliando Solbiate,se non si usufruisce della settimana cosiddetta corta per l'intero arco dell'anno,spetta il c.o. per intero.Ciao
vincent62
 

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda SOLBIATE » dom lug 24, 2011 5:54 pm

Il calcolo della licenza viene fatto in base all'incarico che svolgi, se fai servizio operativo lavori su 6 giorni lavorativi per cui la licenza ti viene conteggiata per intero, invece se svolgi un servizio funzionale lavori su 5 giorni lavorativi di conseguenza la licenza ti diminuisce di qualche giorno. Se ti trovi in aspettativa il calcolo non cambia devi sempre tenere conto del tuo incarico. Esempio se tu per 6 mesi sei in aspettativa nell'anno e poi rientri, la licenza che ti spetta è sempre la stessa non è che dvi fare il doppio calcolo, L'unico modo di doppio calcolo della licenza è solamente nel caso che durante l'anno cambi incarico, cioè da 5 giorni lavorativi passi a 6 o viceversa allora in quel caso devi fare la differenza della licenza.
SOLBIATE
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 99
Iscritto il: gio giu 23, 2011 12:06 am

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda vincent62 » dom lug 24, 2011 10:54 pm

Ma se non hai usufruito della settimana corta durante l'arco dell'anno perchè in aspettativa,ti deve essere calcolata per intero ok.
vincent62
 

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda SOLBIATE » dom lug 24, 2011 11:30 pm

Per usufruire della settimana corta, vuol dire che dal lunedi' al venerdi' hai prodotto le 36 ore per cui il sabato fai settimana corta per recuperare le ore in eccesso. Se tu il sabato lavori quello che produci è straordinario, ma non ti viene conteggiata della licenza in piu' perche non hai fruito della settimana corta. Stando in aspettativa non produci ore di lavoro per cui è come la malattia ti copre la giornata lavorativa. Se è come dite voi ( che magari avete ragione) allora non a neanche fruito del riposo settimanale?
SOLBIATE
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 99
Iscritto il: gio giu 23, 2011 12:06 am

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda vincent62 » lun lug 25, 2011 10:53 am

La settimana corta,(così mi è stato spiegato)non è un regolamento è semplicemente un agevolazione che viene accordata dall'ufficio,scalando 7/8 gg.dal c.o.Però Solbiate l'aspettativa azzera tutto.Se poi tu sei così sicuro di quanto affermi,significa che mi è sfuggito qualcosa o che non ho ben capito la spiegazione.Se ritieni che quanto da me postato sia errato,ti prego vivamente di farmi pervenire qualche esempio e/o esperienza anche altrui, ne sarò veramente felice, sarebbe come dire anche motivo di confronto.Un abbraccio
vincent62
 

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda SOLBIATE » lun lug 25, 2011 7:16 pm

L'esempio che ti posso dare è il mio, io sono in spettativa dal novembre 2010, a gennaio quando deve calcolare la licenza di spettanza dell'anno in corso vai a prendere come riferimento l'incarico che svolgi, io ad esempio svolgo servizio di scrivano presso la squadra comando, per lavoro su 5 giorni lavorativi perchè non è un servizio operativo ma è un servizio funzionale. Per cui lavorando su 5 giorni lavorativi la mia licenza sara' di 39 giorni all'anno qualunque cosa accadda i miei giorni sono quelli, tranne se nell'anno in corso mi viene cambiato l'incarico andando ad espletare un servizio operativo mi dovranno rifare il calcolo della licenza in dodicesimi aggiungendomi i giorni spettanti in quanto non ho piu' l'agevolazione della settimana corta. Stessa cosa viene fatto per il premio incentivo, la cifra che tu percepisci viene calcolata in base al servizio che svolgi, infatti se fai caso chi svolge servizio operativo percepisce qualcosa in piu' di chi svolge un servizio funzionale.
SOLBIATE
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 99
Iscritto il: gio giu 23, 2011 12:06 am

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda vincent62 » lun lug 25, 2011 10:14 pm

va bene Solbiate, vuol dire che andremo a prendere circa 500 euro in meno,fa niente!!!!Un abbraccio
vincent62
 

Re: orario di servizio (Settimana corta)

Messaggioda SOLBIATE » lun lug 25, 2011 11:33 pm

Per una piu' completa informazione chiede al tuo ufficio di farti vedere le disposizioni sull'assenza del personale, da noi in finanza esiste una circolare esplicativa con degli allegati dove vengono evidenziate le assenze in modo generale e le licenze spettanti in base agli anni di servizio e al tipo di orario settimale ( su 5 o 6 giorni lavorativi). Mi dispiace di averti dato un parere diverso dal tuo specialmente se ci sono di mezzo dei soldi, anch'io sono nella medesima situazione in quanto sono in aspettativa da 570 giorni e non so come va a finire. Pensa che ho ancora tutta la licenza del 2010 e quella del 2011 e se mi riformano con questo metodo di calcolo della licenza ci smeno dei soldi. Un saluto ciaooooo.
SOLBIATE
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 99
Iscritto il: gio giu 23, 2011 12:06 am

Re: orario di servizio (Settimana corta)

 


Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

CSS Valido!

cron