Link sponsorizzati

Calcolo pensione

Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » gio giu 29, 2017 2:42 pm

Sono isp capo sin dall'anno 2001 e quindi con il parametro 133. Sono nell'amministrazione della PS dal 8.9.86, dopo aver svolto servizio in ferma volontaria nell'E.I. come sottufficiale con il grado di Sergente dal 14.1.82 al 30.8.86. A tali periodi si aggiunge 1 mese e 25 giorni di lavoro svolto presso privato nell'anno 1979.
Da quello che ho potuto capire dai vostri colloqui, ritengo di aver appena varcato l'ingresso della cd finestra mobile, che durerà ancora per 15 mesi.
Alla luce di quanto sopra, sarei grato di conoscere l'importo della futura pensione, qualora decidesse l'uscita anticipata con la sola anzianità contributiva, considerato che sono nato il 4.5.61 e del tfs. Ringrazio anticipatamente coloro che mi aiuteranno a rendere ancora più chiare le idee. Complimenti per il supporto che date. Concetto S.
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Link sponsorizzati

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » gio giu 29, 2017 3:03 pm

Dimenticavo di dire che, l'intero periodo lavorativo è stato riscattato ai fini della buonuscita compresi i 5 anni di abbuono.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda oreste.vignati » gio giu 29, 2017 11:13 pm

Si ma per effettuare i conteggi devi postare anche i tuoi dati stipendiali
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » ven giu 30, 2017 7:24 am

Ok


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » ven giu 30, 2017 8:32 am

Collega Oreste.vignati ti pongo in visione quanto richiesto:

Stipendio Tabellare 1372,81
parametro 133
iis conglobata 541,29
vacanza contrattuale 14,36
retribuzione ind.di anzianità 90,09
ind.pensionabile 789,10
assegno di funzione 294,25



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » ven giu 30, 2017 8:33 am

Ti ringrazio anticipatamente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda Satyro » ven giu 30, 2017 10:03 pm

Siamo sui 1.830/1.850 euro netti senza considerare il prossimo contratto. TFS 72.000 euro circa netti.
Satyro
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 26
Iscritto il: gio giu 01, 2017 1:06 pm

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » ven giu 30, 2017 10:07 pm

Grazie collega Satyro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » sab lug 01, 2017 11:58 am

Collega Satyro, approfitto ancora della tua gentilezza, quando andrei a perdere senza questo benedetto moltiplicatore ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda concetto61 » sab lug 01, 2017 11:59 am

.. sempre se ci sarà ancora..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
concetto61
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 03, 2013 9:07 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda arturolooping » sab lug 01, 2017 1:25 pm

Salve,
con questo messaggio spero di essere utile a qualcuno che cerca riferimenti circa il trattamento di quiescenza nella Polizia di Stato.
Arruolatomi nel 1985, sono stato riformato per fisica inabilità nel mese di marzo 2017 dalla CMO di Bari, dopo circa 14 mesi di assenza dal servizio e col grado di Assistente Capo.
Sono andato via con 31 anni e 8 mesi di servizio col sistema pensionistico cosiddetto misto.
Ho prodotto dopo circa 20 giorni domanda di liquidazione e dopo pochi giorni sono stato liquidato dall'Inps con la cifra di euro 50.000 (43.500 già accreditati ed altri 6.500 ancora da accreditare), ho percepito ulteriori 3330 euro (penso siano liquidazione 6 scatti riconosciuti in fase di riforma) e come da resoconto Inps ho diritto ad una pensione annua lorda di euro 20.660.
Da aprile 2017 non ho percepito stipendio, mentre a giugno la prima pensione mi è stata liquidata con euro 1.380 e la stessa cosa dicasi per quella percepita in data odierna.
Altri colleghi riformati con meno anni di me, mi dicono di percepire circa 160 euro in più.
Sinceramente sono un po' perplesso tanto che mi sono riproposto di far verificare le cifre dal mio Caf.
Negli ultimi anni, il mio stipendi netto, si attestava sui 18010 euro fissi, dal momento in cui le mie mansioni non prevedevano nessun tipo di indennità sia esterna, sia festiva, notturna e tantomeno di ordine pubblico.
Saluto cordialmente tutti e auguro a tutti una buona domenica.
arturolooping
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sab mar 18, 2017 11:39 pm

Re: Calcolo pensione

Messaggioda arturolooping » sab lug 01, 2017 1:29 pm

arturolooping ha scritto:Salve,
con questo messaggio spero di essere utile a qualcuno che cerca riferimenti circa il trattamento di quiescenza nella Polizia di Stato.
Arruolatomi nel 1985, sono stato riformato per fisica inabilità nel mese di marzo 2017 dalla CMO di Bari, dopo circa 14 mesi di assenza dal servizio e col grado di Assistente Capo.
Sono andato via con 31 anni e 8 mesi di servizio col sistema pensionistico cosiddetto misto.
Ho prodotto dopo circa 20 giorni domanda di liquidazione e dopo pochi giorni sono stato liquidato dall'Inps con la cifra di euro 50.000 (43.500 già accreditati ed altri 6.500 ancora da accreditare), ho percepito ulteriori 3330 euro (penso siano liquidazione 6 scatti riconosciuti in fase di riforma) e come da resoconto Inps ho diritto ad una pensione annua lorda di euro 20.660.
Da aprile 2017 non ho percepito stipendio, mentre a giugno la prima pensione mi è stata liquidata con euro 1.380 e la stessa cosa dicasi per quella percepita in data odierna.
Altri colleghi riformati con meno anni di me, mi dicono di percepire circa 160 euro in più.
Sinceramente sono un po' perplesso tanto che mi sono riproposto di far verificare le cifre dal mio Caf.
Negli ultimi anni, il mio stipendi netto, si attestava sui 18010 euro fissi, dal momento in cui le mie mansioni non prevedevano nessun tipo di indennità sia esterna, sia festiva, notturna e tantomeno di ordine pubblico.
Saluto cordialmente tutti e auguro a tutti una buona domenica.


Dimenticavo di specificare che nel corso della mia carriera, non ho provveduto a riscattare ne i 5 anni di abbuono ne l'anno di corso di addestramento.
arturolooping
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sab mar 18, 2017 11:39 pm

Re: Calcolo pensione

Messaggioda arturolooping » sab lug 01, 2017 1:31 pm

arturolooping ha scritto:
arturolooping ha scritto:Salve,
con questo messaggio spero di essere utile a qualcuno che cerca riferimenti circa il trattamento di quiescenza nella Polizia di Stato.
Arruolatomi nel 1985, sono stato riformato per fisica inabilità nel mese di marzo 2017 dalla CMO di Bari, dopo circa 14 mesi di assenza dal servizio e col grado di Assistente Capo.
Sono andato via con 31 anni e 8 mesi di servizio col sistema pensionistico cosiddetto misto.
Ho prodotto dopo circa 20 giorni domanda di liquidazione e dopo pochi giorni sono stato liquidato dall'Inps con la cifra di euro 50.000 (43.500 già accreditati ed altri 6.500 ancora da accreditare), ho percepito ulteriori 3330 euro (penso siano liquidazione 6 scatti riconosciuti in fase di riforma) e come da resoconto Inps ho diritto ad una pensione annua lorda di euro 20.660.
Da aprile 2017 non ho percepito stipendio, mentre a giugno la prima pensione mi è stata liquidata con euro 1.380 e la stessa cosa dicasi per quella percepita in data odierna.
Altri colleghi riformati con meno anni di me, mi dicono di percepire circa 160 euro in più.
Sinceramente sono un po' perplesso tanto che mi sono riproposto di far verificare le cifre dal mio Caf.
Negli ultimi anni, il mio stipendi netto, si attestava sui 18010 euro fissi, dal momento in cui le mie mansioni non prevedevano nessun tipo di indennità sia esterna, sia festiva, notturna e tantomeno di ordine pubblico.
Saluto cordialmente tutti e auguro a tutti una buona domenica.


Dimenticavo di specificare che nel corso della mia carriera, non ho provveduto a riscattare ne i 5 anni di abbuono ne l'anno di corso di addestramento.

Ed in totale, compresi i 5 anni figurativi, il totale è di 36 anni e 8 mesi di servizio. (Scusate le dimenticanze e le correzioni).
arturolooping
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sab mar 18, 2017 11:39 pm

Re: Calcolo pensione

Messaggioda pugliese » sab lug 01, 2017 6:47 pm

Ciao il tuo stipendio era di 1800 netti?
Difendete le vostre idee ma state sempre pronti a cambiarle con quelle di un altro se vi sembrano migliori.
(François Fenelon)
Avatar utente
pugliese
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 458
Iscritto il: lun set 07, 2015 11:31 am

Re: Calcolo pensione

Messaggioda arturolooping » sab lug 01, 2017 11:33 pm

pugliese ha scritto:Ciao il tuo stipendio era di 1800 netti?


Esatto.
1810 circa netti, poteva variare solo di pochi euro.
arturolooping
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sab mar 18, 2017 11:39 pm

Re: Calcolo pensione

 

Prossimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea666 e 13 ospiti

CSS Valido!