Link sponsorizzati

calcolo pensione

calcolo pensione

Messaggioda marcus » mar mag 18, 2010 9:17 pm

Buonasera, sono nella Polizia di Stato dal Gennaio 1987, nei prossimi giorni mi verrà assegnata l'inabilità al servizio con la possibilità di transitare nei ruoli civili per patologia non dipendente da servizio, credo che accetterò la riforma. Allo stato attuale ai 24 anni di servizio aggiungo tutti i 5 anni di riscatto (ho prestato servizio di mare ed ho beneficiato di 1 anno ogni 3) più 1 anno e mezzo di militare in Marina ed 1 anno fuori ricongiunto, cortesemente qualcuno è in grado di dirmi quanto potrà essere più o meno l'importo della pensione? Il calcolo è misto.
Grazie della cortese attenzione
a presto


Link sponsorizzati
marcus
 

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » mar mag 18, 2010 10:28 pm

forse dovresti anche dire che grado rivesti......sei un assistente'Sovrintendente?Ispettore?COmmissario?Dirigente Generale???


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda marcus » mer mag 19, 2010 7:02 am

Sì perdonate la mancanza, sono Assistente Capo, grazie!


Link sponsorizzati
marcus
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » mer mag 19, 2010 8:16 am

Dovresti percepire (se ho calcolato bene gli anni...) sui 1400 euro..vedi roberto che risponde cmq...ciao.


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda marcus » mer mag 19, 2010 12:37 pm

Vi ringrazio molto per la risposta siete stati molto gentili e vi farò comunque sapere al termine della pratica la somma esatta!


Link sponsorizzati
marcus
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda marcus » gio mag 20, 2010 6:23 pm

Voglio solo aggiungere che sindacati ne abbiamo (e sono molti) ma nessuno ti fà i conteggi, o non sono in grado o non hanno tempo, a me hanno consigliato di rivolgermi ad un patronato ma anche lì mi hanno detto che non hanno tutti gli elementi per fare i conteggi.
A presto e grazie di nuovo!


Link sponsorizzati
marcus
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » gio mag 20, 2010 6:53 pm

Marcus, il siulp per i propri iscritti ha un sistema on line sul proprio sito.Se non sei iscritto trova un collega che lo sia e che faccia i calcoli con i tuoi dati....te devo di tutto??


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda mustevex » mar mag 25, 2010 7:15 pm

Ti servono 2 cose per farti calcolare esattamente la pensione, l'ultimo statino paga e il modello PA04,(che ti deve rilasciare il tuo ufficio amministrativo contabile). Con questi due documenti hai tre strade o vai da un patronato(io sono stato sia Cisl che cgil) o ti rivolgi al collega addetto all'ufficio amministrativo contabile-pensioni della tua questura o vai da un sindacato che ha lo sportello pensioni(il siulp ce l'ha per esempio). Ti auguro di arrivare alle cifre di cui si è parlato in questo forum, ma la vedo dura io con 20 anni arrivo a 830, poi chiaramente ogni caso è diverso
Saluti Stefano


Link sponsorizzati
mustevex
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 47
Iscritto il: mer feb 17, 2010 1:45 am

Re: calcolo pensione

Messaggioda marcus » gio mag 27, 2010 2:00 pm

A cose fatte vi farò sapere!


Link sponsorizzati
marcus
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » gio mag 27, 2010 10:43 pm

Scusa se poi mi permetto di consigliarti di rifiutare il transito,prenditi la buonuscita prima che qualcuno se la prenda al posto tuo e se puoi fai un secondo lavoretto.L'italia e' questa,non merita gente che va a lavorare credendo anche in cio' che fa e che poi viene regolarmente mazzolata.Ariciao.


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » ven mag 28, 2010 7:56 am

Metti da parte il lei...mi sono permesso di consigliarti in quel modo,perche' come puoi ben vedere e leggere in questi giorni,quando si tratta di mungere,entrano sempre nelle stesse stalle.Qualcuno (inutile fare nomi...e' stato eletto tre volte dagli italiani..) ha avuto il coraggio di dire dopo 15 anni di palle e leggi per i fatti suoi ,che abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilita' e che gli statali possono ben fare qualche sacrificio visto che hanno il posto garantito...si e' dimenticato di dire che solo quello ci e' rimasto,soprattutto da quando c'e' un certo governo "amico" delle forze dell'ordine...bah lasciamo stare,e' mattina e non voglio rovinarmi la giornata.Cmq per essere certo prima di prendere decisioni importanti vai all'Inpdap (non so se lo hai gia' fatto) per il conteggio della pensione.Ciao.


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda lino » ven mag 28, 2010 11:28 pm

Gia stato due volte(pensavo che il primo impiegato non ne avesse voglia) risposta dopo ore di attesa ,ma la vostra amministrazione che ci sta a fare?
Gli unici che hanno fatto le cose seriamente e stato un patronato INCA , dopo alcuni girati,che mi chiedeva varia documentazione (buste paga e vari EX 101) e dopo circa un mese mi dava una cifra sui 1200-1250, facendo un lavoro non indifferente e completamente gratuito.
Ciao Lino


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3052
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » sab mag 29, 2010 9:19 am

Lino ti confermo quella cifra (1400) perche' a parita' di situazione contributiva un collega ha avuto il conteggio dal cna (evidentemente fatto non con i piedi) Roberto potra' confermarti la cosa.Ao' 33 anni so 33 anni contributivi.Poi con le prossime manovre del governo amico faranno sparire anche i 5 anni "regalati" ma per ora ci sono tutti....Decidi tu cosa ma io ti consiglio di fare come Woody Allen..prendi i soldi e scappa.Forse danno la liqudazione per intero di nuovo ma prima che ci ripensino.....


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda lino » sab mag 29, 2010 10:18 am

Per Paolo 65.
Ma il collega era col sistema misto, perche' molte volte parlando con i colleghi pensionati ti danno cifre poi si scopre che avevano riscattato anni fatti in precedenza ; oppure sono andati con il contributivo.
Comunque noi ci possiamo ritenere fortunati visto i chiari di luna che si prospettano.
Congelamento degli stipendi, ritardi nel pagamento del TFS, per quest'ultimo non dovremmo rientrarci a meno che non sia retroattivo, ma penso proprio di no.Ora aspetto la destinazione poi deciderò, intanto maturo ancora anzianita' di servizio anche se poi per farsela riconoscere in caso di rifiuto al transito bisogna fare ricorso al TAR; nonostante numerose sentenze del consiglio di stato e non solo,ritengano i militari in attesa di transito nei civili in spe con tutte
le migliorie del caso, aumenti ecc.
Male che vada tra 15-18 mesi andrò in pensione riconsegnando per intero al CNA di Chieti la cassa sottufficiali, sarebbe la differenza tra l'attuale stipendio e la pensione con questo importo ipotetico.
Ma ti sei chiesto come mai il CNA da degli importi così bassi addiritura nel tuo caso di 600 euro.
E visto che siamo nel sito dei colleghi della P.S. faccio una domanda in generale , come mai loro avendo parecchi sindacati nessuno gli da' delle cifre attendibili?
Non si pretende al centesimo perche' e impossibile ma in linea di massima esempio data arruolamento- data congedo=cifra con una differenza di 100-150 euro,in negativo o positivo, penso che la cosa sia fattibile , ma forse e' troppo semplice.
Ciao e grazie Lino


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3052
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: calcolo pensione

Messaggioda paolo65 » sab mag 29, 2010 11:00 am

Ovviamente parliamo di sistema misto che,come dice roberto,fa piangere con un occhio solo.Per il tfs dal 2011 il calcolo,salvo modifiche sara' peggiorativo per noi che ancora percepiamo la c.d. buonuscita,ma il conteggio sara' pro rata,ossia con effetto dai versamenti del 1 gennaio 2011 in poi (quindi chissenefrega,almeno per chi va via)per la rateazione pare che il governo amico ci stia ripensando e voglia alzare la soglia a 90mila euro colpendo solo i dirigenti.Per la cifra della tua pensione,sono in contatto con un amico fraterno,appuntato scelto,arruolato nel gennaio 1984 (ti scrivo la pappardella cosi capisci perche' vado sul sicuro con te).Vuol farsi riformare per stato ansioso,avendo avuto una carriera"burrascosa" e si e' fatto fare il conteggio per bene,da un collega esperto del Cna (non di quelli che ti arronzano al telefono) calcolando la fuoriuscita a fine 2011 quindi con secondo assegno funzionale 27 piu' 5 e piu' un anno lavorativo pre arruolamento.Totale 33,totale 1400 euro.E la moglie non e' a carico.Per il tfs si parla di 40mila piu' cassa,quindi sui 47mila totali circa.Ao' mo basta lino,senno' rìdivento masups...!Ciao e segui il consiglio.Se ne usciamo bene sto giro,i prossimi anni dovranno fare manovre da 20 miliardi per 3 4 anni consecutivi almeno.Indovinello:dove cercheranno per prima?


Link sponsorizzati
paolo65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 552
Iscritto il: gio apr 01, 2010 3:43 pm

Prossimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite




CSS Valido!