Link sponsorizzati

calcolo pensione

Re: calcolo pensione

Messaggioda Nurse2011 » mer mag 23, 2012 9:57 pm

faccio una premessa!!!!!!!!!! non ho detto che sono insoddifatto di percepire 700 € al mese per tutta la vita...anzi, avendo 37 anni e dovendo morire a 87 € anni :D sono soddisfattissimo...e non mi aspettavo niente di più!!!!!!!!! adesso sono un libero professionista, lavoro 12 ore al giorno, guadagno quanto un colonnello di mer.... che scalda la poltrona tutto il giorno... prendetevi quello che lo STATO vi da'!!!! e vivete finchè potete......w l'italia


Link sponsorizzati
Nurse2011
 

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: calcolo pensione

Messaggioda lory61 » mer mag 23, 2012 10:12 pm

Nurse2011 ha scritto:faccio una premessa!!!!!!!!!! non ho detto che sono insoddifatto di percepire 700 € al mese per tutta la vita...anzi, avendo 37 anni e dovendo morire a 87 € anni :D sono soddisfattissimo...e non mi aspettavo niente di più!!!!!!!!! adesso sono un libero professionista, lavoro 12 ore al giorno, guadagno quanto un colonnello di mer.... che scalda la poltrona tutto il giorno... prendetevi quello che lo STATO vi da'!!!! e vivete finchè potete......w l'italia


Benissimo Nurse2011, quindi lo Stato ti dovrà ancora elargire 420.000 euro più 50 tredicesime, con quello che guadagni ora, quelli che Ti da l'INPDAP li puoi mettere da parte per figli e nipoti ed avranno un futuro super assicurato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Si scherza, ciao a presto


Link sponsorizzati
lory61
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1239
Iscritto il: gio dic 08, 2011 8:10 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda Nurse2011 » gio mag 24, 2012 8:51 am

Sei un grande Lory.....hai colpito in pieno!!!!!!


Link sponsorizzati
Nurse2011
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda lukino » mar lug 31, 2012 9:04 am

posto nel forum gli importi se possono essere utili a qualcuno e se i " veterani " :D, che ringrazio per i contributi dati, mi possono verificare l'esattezza: in polizia da marzo 85 come ausiliario, 1991 vice sov, parametro 133 da isp c. dal 2010, riformato per NON causa di servizio a febbraio 2012, dispensa M.I. maggio 2012, con pagamento pensione e TFS a luglio. Ho da far verificare alcuni dati indicati nel mod. P.L.I. Comunque questi gli importi: P.A.L. 23.403 aliq media 23% mass 27 % tred.ma netta 949 - pensione mensile lorda 1950 irpef lorda 475 ( poi da togliere detrazioni ). Il TFS con riscatto di 5 mesi di lavoro esterno e 3 anni e 1/2 di riscatto per ausiliario e di 1/5 lorda 59.326 netta 50.727 con aliq del 23%.
Ho da andare da un patronato e all'inpdap per verificare alcune cose che nn mi sono chiare, poi farò saper


Link sponsorizzati
lukino
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer ott 12, 2011 12:52 am

Re: calcolo pensione

Messaggioda darvin » mar lug 31, 2012 2:34 pm

Innanzitutto augiri di buona pensione a Lukino. Ti volevo chiedere se puoi postare gentilmente i dati del pAO4 relativi alle quote A, B, C e quanto ti hanno dato per i sei scatti. E se non ti scoccia di far sapere gli anni utili ed effettivi indicati nel prospetto ed i coefficienti di trasformazione indicati per determinare le quote suddette. Ciao ed auguri ancora.


Link sponsorizzati
darvin
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 86
Iscritto il: gio mar 17, 2011 12:01 am

Re: calcolo pensione

Messaggioda lukino » mar lug 31, 2012 9:31 pm

darvin ha scritto:Innanzitutto augiri di buona pensione a Lukino. Ti volevo chiedere se puoi postare gentilmente i dati del pAO4 relativi alle quote A, B, C e quanto ti hanno dato per i sei scatti. E se non ti scoccia di far sapere gli anni utili ed effettivi indicati nel prospetto ed i coefficienti di trasformazione indicati per determinare le quote suddette. Ciao ed auguri ancora.

ho infatti non chiara la situazione e mi debbo rivolgere ad un patronato, credo che per i si scatti mi abbiano dato 1.032 sul lordo ed i conti per pensione e tfs riguardo gli anni sono diversi. Appena ho nuove le posto sul forum sperando intanto in un post da parte degli esperti.


Link sponsorizzati
lukino
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer ott 12, 2011 12:52 am

calcolo pensione

Messaggioda en.p61 » gio gen 31, 2013 7:31 pm

Buonasera a tutti.
Chiedo gentilmente agli esperti in materia
quanto prendrei in caso di quiescenza atteso che
ho maturato in data 31.12.2012 40 anni di contributi,
comunico i dati per i conteggi
sono nato il 15.10.1961, qualifica Sov.
- in servizio dal 05.02.1983;
- di aver espletato il servizio militare;
- di aver ricongiunto anni 4 mesi 1 e giorni 12 di periodo figurativo per lavori svolti fuori dall'amministrazione;
- di aver riscattato anni 3 mesi 3 e gg.10 ;
' di aver riscattato il servizio militare e sei mesi di corso A.AG.
- di aver maturato alla data del 31.12.1995 - 18 anni di contributi;
- di maturare in data 05 febbraio 2014 il 3° assegno di funzione a 32 anni di effettivo servizio;
dal 1987 il mio ufficio è sede disagiata;
nessun carico familiare;
Il mio Ufficio contabile mi ha comunicato che la data utile per andare in pensione è il 21 febbraio 2014.

Domando inoltre se mi conviene presentare domanda di pensione o aspsettare ancora.

ringrazio anticipatamente.


Link sponsorizzati
en.p61
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio gen 31, 2013 5:12 pm

calcolo pensione

Messaggioda Tino Celsi » mar feb 19, 2013 1:46 pm

Salve,
qualcuno potrebbe essere così cortese da darmi un consiglio serio.
Sono un Sost. Comm.rio arruolato 1° marzo 1983. Attualmente 30 anni più 5 .
STIPENDIO 2.063,40 + assegno funzione 255,88 + INDENNITA' PENSIONABILE 789,10 lordi.
56 anni di età compiuti, probabile riforma per non causa di servzio.
Quanto percepirei nel caso di pensionamento per riforma. Vale la pena restare ancora e fino a quando ?
Grazie a chi mi foprnirà utili elementi di riflessione.
Tino


Link sponsorizzati
Tino Celsi
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda gino59 » mar feb 19, 2013 2:54 pm

Tino Celsi ha scritto:Salve,
qualcuno potrebbe essere così cortese da darmi un consiglio serio.
Sono un Sost. Comm.rio arruolato 1° marzo 1983. Attualmente 30 anni più 5 .
STIPENDIO 2.063,40 + assegno funzione 255,88 + INDENNITA' PENSIONABILE 789,10 lordi.
56 anni di età compiuti, probabile riforma per non causa di servzio.
Quanto percepirei nel caso di pensionamento per riforma. Vale la pena restare ancora e fino a quando ?
Grazie a chi mi foprnirà utili elementi di riflessione.
Tino




:arrow: Parametro................quanti anni....... :?: :arrow: servizi particolari....... :?:
:arrow: Imponibile A.C. Inpdap e 2012/2011........etc. etc.....

:arrow: A questa sera, avrai una risposta.-saluti


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 8748
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Calcolo pensione

Messaggioda Tino Celsi » mer feb 20, 2013 12:36 pm

Ciao Gino 59,
Ho sottomano lo statito dal quale rilevo: Parametro 139,00 - stipendio 2.000,45 - Ria 62,95.
Assegno Funzione 255,58; Indennità Pensionabile -789,10; Vacanza contrattuiale 15,00.

Inpdap aliquota 8,800 - A+C+G su imponibile 3.123,38 - ritenute 274,86;
Inpdap ( retrib.vo) aliquota 0,380
Inpdap ( contributivo) 8,800 A - imponibile 311,76.

Nessun servizio particolare.
Pens. Prtiv. su categ. 7 max
Detrazioni figli a carico 50%
Anni di servizio 30 al 1° marzo effettivi più 5.
Nessun contributo esterno.

Grazie di quello che potrai fare.

Cordialmente Tino


Link sponsorizzati
Tino Celsi
 

Re: Calcolo pensione

Messaggioda gino59 » mer feb 20, 2013 2:58 pm

Tino Celsi ha scritto:Ciao Gino 59,
Ho sottomano lo statito dal quale rilevo: Parametro 139,00 - stipendio 2.000,45 - Ria 62,95.
Assegno Funzione 255,58; Indennità Pensionabile -789,10; Vacanza contrattuiale 15,00.

Inpdap aliquota 8,800 - A+C+G su imponibile 3.123,38 - ritenute 274,86;
Inpdap ( retrib.vo) aliquota 0,380
Inpdap ( contributivo) 8,800 A - imponibile 311,76.

Nessun servizio particolare.
Pens. Prtiv. su categ. 7 max
Detrazioni figli a carico 50%
Anni di servizio 30 al 1° marzo effettivi più 5.
Nessun contributo esterno.

Grazie di quello che potrai fare.

Cordialmente Tino



:arrow: Non e' quello che volevo constatare, :arrow: si vede che gli statin non sono uguali.-
:arrow: Cmq sia, premesso che gia' ti viene erogato il 2° A.F., alla data del compimento dei 30 anni :arrow: effettivi, puoi orientarti ad un presunto importo netto di € 1.750/1.800.- In bocca a lupo


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 8748
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda Tino Celsi » mer feb 20, 2013 7:37 pm

Caro Gino,
Grazie per la preziosa consulenza.
Un salitone fraterno.
Tino


Link sponsorizzati
Tino Celsi
 

Re: calcolo pensione

Messaggioda gino59 » mer feb 20, 2013 11:05 pm

Tino Celsi ha scritto:Caro Gino,
Grazie per la preziosa consulenza.
Un salitone fraterno.
Tino





:arrow: Ovviamente la P.P. :arrow: Ass. e fam. a carico, :arrow: va' in aggiunta.- Nell'occasione, ti
:arrow: :wink: auguro, un futuro sereno e pieno di :arrow: ££££££££££$$$$$$$$$€€€€€€€€€€€€€€€


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 8748
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: calcolo pensione

Messaggioda brude » gio lug 11, 2013 7:11 pm

Ciao a tutti, sono nuovo del Forum e vorrei chiedervi qualche informazione .
Qualora io dovessi essere dispensato dal servizio entro il 2013 non per causa di servizio, ma altra infermità, calcolando che :

"agente ausiliario dal 10.9.1982
riscattati anni 1 , mesi 8 e 7 giorni servizio esterno oltre che il periodi da agente ausiliario
vice sov. da giugno 1991 poi, con la riforma V. Ispettore -
Ispettore capo dal 2000
dal 2010 percepisco (credo) lo stip da Isp. SUPS
ho maturato i previsti 5 anni
nessuna persona a carico
riscattato solo 2 dei 5 anni per il TFR
Qualcuno puo' dirmi quanto prenderei di pensione e quale sarebbe l' ammontare del TFR qualora dovessi essere dispensato dal servizo non per causa di servizio ??
Scusate per eventuali errori, ma ho preso a prestito il computer per 5 min e devo restituirlo ora !!!!!!!!
Grazie a tutti per l' eventuale risposta


Link sponsorizzati
brude
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 43
Iscritto il: gio lug 11, 2013 9:15 am

Re: calcolo pensione

Messaggioda angri62 » gio lug 11, 2013 7:48 pm

brude ha scritto:Ciao a tutti, sono nuovo del Forum e vorrei chiedervi qualche informazione .
Qualora io dovessi essere dispensato dal servizio entro il 2013 non per causa di servizio, ma altra infermità, calcolando che :

"agente ausiliario dal 10.9.1982
riscattati anni 1 , mesi 8 e 7 giorni servizio esterno oltre che il periodi da agente ausiliario
vice sov. da giugno 1991 poi, con la riforma V. Ispettore -
Ispettore capo dal 2000
dal 2010 percepisco (credo) lo stip da Isp. SUPS
ho maturato i previsti 5 anni
nessuna persona a carico
riscattato solo 2 dei 5 anni per il TFR
Qualcuno puo' dirmi quanto prenderei di pensione e quale sarebbe l' ammontare del TFR qualora dovessi essere dispensato dal servizo non per causa di servizio ??
Scusate per eventuali errori, ma ho preso a prestito il computer per 5 min e devo restituirlo ora !!!!!!!!
Grazie a tutti per l' eventuale risposta

data arruolamento?


Link sponsorizzati
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 4822
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

PrecedenteProssimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti




CSS Valido!