Link sponsorizzati

CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda dindi59 » mer ago 17, 2016 11:53 am

Buongiorno e complimenti per il Forum. Leggendo tra i vari argomenti la pensione ad oggi più remunerativa, con un sistema di calcolo misto o contributivo, sarebbe quella di vecchiaia con il raggiungimento dei 60 anni, ma atteso che nel 2018 sembrerebbe che il governo debba apportare delle modifiche al sistema previdenziale, per chi è prossimo alla pensione, come nel mio caso, conviene effettivamente aspettare? Quanto effettivamente si perderebbe sulla pensione andando via per anzianità?
A tal proposito chiedo se gentilmente è possibile avere una risposta alle suddette domande e sapere il calcolo della mia pensione e data utile. La mia situazione stipendiale estrapolata dall'ultima busta paga è la seguene:

Inquadramento: Sost. Comm. dal 2005
Sono nato il 14.12.1959
Sono entrato in Polizia il 20 giugno 1981
dal mese di marzo 1981 al 20 giugno 1981 ho prestato servizio militare di leva
Quindi attualmente ho 35 anni e 5 mesi di servizio effettivo + 5 anni già riscattati ai fini del TFS, per un totale di 40 anni e 5 mesi.
Moglie + 2 figli a carico
Stipendio tabellare: 1459,15
Retribuzione individuale di anzianità: 114,08
IIS conglobata MA01: 541,29
Indennità. pens. mens.: MA01- MA02- MB01- MB03: 789,10
II assegno di funzione: 294,25
Tipo liquidazione: TFS
Parametro: 139,00
Qualifica MI01
Stipendio: 2.129,25
Detrazione lavoro dipend.: 34,00
Detrazione figli: 95
Detrazione coniuge: 52,00
Imponibile AC: 27.330,45
Imponibile AP: 783,71
IRPEF AC: 6.484,62
IRPEF AP: 232,29

Grazie, in attesa di una risposta cordiali saluti.


Link sponsorizzati
dindi59
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mar ago 16, 2016 4:08 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda dindi59 » mer ago 17, 2016 12:00 pm

Scusate ma c'è un errore nella data di nascita quella giusta è 14.7.1959. Ciao


Link sponsorizzati
dindi59
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mar ago 16, 2016 4:08 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda lino » mer ago 17, 2016 4:15 pm

dindi59 ha scritto:Scusate ma c'è un errore nella data di nascita quella giusta è 14.7.1959. Ciao


Perdona collega, tra 2 mesi puoi fare domanda di pensione e dopo la f.m.,percepirai una ottima pensione nonostante tu sia col sistema misto.

Se invece vuoi attendere i 60 anni nel 2019,sicuramente avrai un importo pensionistico più conveniente.

Ma la domanda che ti pongo e' questa cosa succede nel 2018??
Perché tutti ne parlano, tutti nel comparto cercano di fuggire (non e' il tuo caso), ma nessuno sa nulla di preciso!!!
Presumo almeno una bozza di questa riforma pensionistica, sarebbe gia' dovuta circolare....

Nella tua situazione non penso ti debba preoccupare molto,sei al max pensionabile.
Se invece temi succedano drastici cambiamenti, allora comincia nel fare domanda di pensione.
Ciao e auguri.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3451
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda sintozz » mer ago 17, 2016 8:04 pm

Con i tempi che corrono, puoi anche aspettare, il cetriolone adesso c'è l'hai solo puntato, può darsi e anche probabile che in futuro entra tutto ....collega, scendi con i piedi per terra e guarda in faccia la realtà, veramente credi che in futuro vada tutto a migliorare?


Link sponsorizzati
sintozz
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 270
Iscritto il: sab apr 16, 2011 12:31 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda firefox » mer ago 17, 2016 8:47 pm

dindi59 ha scritto:Buongiorno e complimenti per il Forum. Leggendo tra i vari argomenti la pensione ad oggi più remunerativa, con un sistema di calcolo misto o contributivo, sarebbe quella di vecchiaia con il raggiungimento dei 60 anni, ma atteso che nel 2018 sembrerebbe che il governo debba apportare delle modifiche al sistema previdenziale, per chi è prossimo alla pensione, come nel mio caso, conviene effettivamente aspettare? Quanto effettivamente si perderebbe sulla pensione andando via per anzianità?


Premesso che nel 2018 NON succede assolutamente nulla e credo che coloro parlano (più che altro per sentito dire) si riferiscono al "ritocco" programmato ed inevitabile dei coefficienti di computo ed eventuale AdV previsti per il biennio 2019/2020 e che per il calcolo della tua pensione devi aspettare gli esperti, per vedere quello che perderesti anche andando UN solo giorno prima del compimento dei 60 anni, ogni mese e vita natural durante il calcolo è semplice.

- prendi a riferimento la cifra relativa ai contributi previdenziali dell'ultimo CUD (rigo 24) ipotizzando che quella del CUD prima del pensionamento sia indicativamente uguale

- la moltiplichi x 5, ovvero applichi quanto previsto dall'art. 3 comma 7 del dLgs 165/97

- l'importo ottenuto lo moltiplichi per il coefficiente di computo relativo ai 60 anni di età che sino al 31/12/2108 è: 0,04589

- quello che ottieni è quanto andresti a perdere sulla tua PAL annua

- se puoi vuoi l'importo mensile NON fai altro che dividere il dato x 13 e moltiplicare poi x 12


Link sponsorizzati
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda firefox » mer ago 17, 2016 8:59 pm

Ho commesso un errore nel post sopra:

- la tua PAL annua è data dall'ultimo passaggio, ovvero dividendo x 13 e poi moltiplicando per 12 il dato precedentemente ottenuto


Link sponsorizzati
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda lino » gio ago 18, 2016 12:23 am

Concordo pienamente con Firefox,vi sara' "solo" la modifica dei coefficienti.

Le voci insistenti, potrebbero forse riguardare il ruolo dei marescialli nelle forze armate, presumo a domanda passeranno in a.r.q. oppure transiteranno in altri ministeri.

Non penso si peggiori la situazione pensionistica di tutto il comparto, almeno non nel breve termine.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3451
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda dindi59 » gio ago 18, 2016 12:34 am

Grazie a tutti per la disponibilità e a tempestività nelle risposte. Domani mattina con il CUD alla mano provo a fare i conteggi per verificare quanto effettivamente andrò a perdere. Saluti a presto


Link sponsorizzati
dindi59
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mar ago 16, 2016 4:08 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda dindi59 » gio ago 18, 2016 10:53 am

Buongiorno cari colleghi. Rispondo a Firefox: CUD alla mano importo rigo 24 euro 18.118,81 che moltiplicato x 5 e successivamente per il coefficiente di computo mi dà una PAL annua di 4.157, 36 euro che diviso 13 mi dà circa 319 euro. Per farla breve, correggimi se sbaglio, andando in pensione un anno e 10 mesi prima perderi oltre 300 euro mensili? (se fosse così è ovvio che aspetterei). Però facendo seguito alla risposta di Lino che secondo lui dovrei essere al max pensionabile e come si evince dalla circolare dell'INPS che "l’aliquota massima non può in ogni caso superare l’80% della retribuzione pensionabile", mi sembra strano che di questi tempi aspettando un anno e mezzo fino al raggiungimento dei 60 anni ti concedano una pensione così vantaggiosa con un "bonus" di oltre 300 euro. In attesa di una risposta e del rientro degli esperti per un esatto conteggio dei diversi importi di pensione, un cordiale saluto e grazie.


Link sponsorizzati
dindi59
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mar ago 16, 2016 4:08 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda lino » gio ago 18, 2016 11:16 am

Perdonami mi sono mal espresso ,diciamo che sei arrivato in una posizione tale che qualsiasi variazione alle pensioni (nonostante il sistema misto) ben poco potrai subire.
Ribadisco ulteriori benefit superando il traguardo dei 60 anni.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3451
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda firefox » gio ago 18, 2016 11:37 am

dindi59 ha scritto:Buongiorno cari colleghi. Rispondo a Firefox: CUD alla mano importo rigo 24 euro 18.118,81 che moltiplicato x 5 e successivamente per il coefficiente di computo mi dà una PAL annua di 4.157, 36 euro che diviso 13 mi dà circa 319 euro. Per farla breve, correggimi se sbaglio, andando in pensione un anno e 10 mesi prima perderi oltre 300 euro mensili?


Esatto....senza se e senza ma.
Il limite imposto dalla Legge di stabilità 2014 è solo ed unicamente per gli ex retributivi e NON mi pare sia il tuo caso.


Link sponsorizzati
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda firefox » gio ago 18, 2016 11:41 am

Aggiungo che, fatti salvi tutti i discorsi delle penalizzazioni avute nel sistema previdenziale degli ultimi anni, molti NON hanno ancora ben compreso l'importanza di tale articolo del dLgs 165/97 che è SOLO ed unicamente per i Comparti in questione.

Ovvio che devi attendere la pensione di vecchiaia ma è ovvio pure che è un benefit NON da poco di questi tempi!


Link sponsorizzati
firefox
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda dindi59 » gio ago 18, 2016 12:35 pm

lino ha scritto:Perdonami mi sono mal espresso ,diciamo che sei arrivato in una posizione tale che qualsiasi variazione alle pensioni (nonostante il sistema misto) ben poco potrai subire.
Ribadisco ulteriori benefit superando il traguardo dei 60 anni.

Dunque, correggimi se sbaglio, se mi trovo in una posizione vantaggiosa con il sistema misto ( perchè con poco non sono tutto retributivo) e ben poco potrei subire, mi chiedo ma come fanno a darmi in più oltre 300 euro se raggiungo i 60 anni. Così facendo - aspettando un anno e mezzo in più - andrei a prendere di più di un retributivo puro. Per carità a me va bene un anno e mezzo vola come niente, ma mi sembra strano. Attendiamo gli esperti per una verifica dei due importi. Grazie a tutti


Link sponsorizzati
dindi59
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mar ago 16, 2016 4:08 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda gino59 » gio ago 18, 2016 1:03 pm

dindi59 ha scritto:Buongiorno e complimenti per il Forum. Leggendo tra i vari argomenti la pensione ad oggi più remunerativa, con un sistema di calcolo misto o contributivo, sarebbe quella di vecchiaia con il raggiungimento dei 60 anni, ma atteso che nel 2018 sembrerebbe che il governo debba apportare delle modifiche al sistema previdenziale, per chi è prossimo alla pensione, come nel mio caso, conviene effettivamente aspettare? Quanto effettivamente si perderebbe sulla pensione andando via per anzianità?
A tal proposito chiedo se gentilmente è possibile avere una risposta alle suddette domande e sapere il calcolo della mia pensione e data utile. La mia situazione stipendiale estrapolata dall'ultima busta paga è la seguene:

Inquadramento: Sost. Comm. dal 2005
Sono nato il 14.12.1959
Sono entrato in Polizia il 20 giugno 1981
dal mese di marzo 1981 al 20 giugno 1981 ho prestato servizio militare di leva
Quindi attualmente ho 35 anni e 5 mesi di servizio effettivo + 5 anni già riscattati ai fini del TFS, per un totale di 40 anni e 5 mesi.
Moglie + 2 figli a carico
Stipendio tabellare: 1459,15
Retribuzione individuale di anzianità: 114,08
IIS conglobata MA01: 541,29
Indennità. pens. mens.: MA01- MA02- MB01- MB03: 789,10
II assegno di funzione: 294,25
Tipo liquidazione: TFS
Parametro: 139,00
Qualifica MI01
Stipendio: 2.129,25
Detrazione lavoro dipend.: 34,00
Detrazione figli: 95
Detrazione coniuge: 52,00
Imponibile AC: 27.330,45
Imponibile AP: 783,71
IRPEF AC: 6.484,62
IRPEF AP: 232,29

Grazie, in attesa di una risposta cordiali saluti.

======================================================
Con un normale servizio nella norma,in linea di massima (adesso) sei ad una P.A.L. di circa 31.000€.-


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9477
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: CALCOLO PENSIONE E DATA UTILE

Messaggioda mixmax » gio ago 18, 2016 1:18 pm

Cmq i coefficienti saranno come sono ribassati. Quindi anche lavorando anni in più la pensione sarebbe la ad stessa del 31.12.2018....


Link sponsorizzati
mixmax
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 234
Iscritto il: sab apr 09, 2016 8:40 pm

Prossimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: otello74 e 16 ospiti




CSS Valido!