Link sponsorizzati

beneficio sei scatti

beneficio sei scatti

Messaggioda Ludo62 » sab feb 11, 2017 10:49 pm

Buonasera e complimenti a tutti,
perdonate la mia ignoranza in materia, volevo cortesemente chiedere agli esperti se in caso di inidoneità assoluta al servizio (riforma totale) con l'applicazione dei sei scatti si ha un vantaggio economico sulla pensione mensile o nel TFS? Oppure il vantaggio economico è per entrambi i casi?
Scusatemi di nuovo e grazie in anticipo per chi cortesemente vorrà indicare la risposta.
Ludovico
Ludo62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom gen 08, 2017 2:22 pm

Link sponsorizzati

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda gino59 » dom feb 12, 2017 12:50 am

Ludo62 ha scritto:Buonasera e complimenti a tutti,
perdonate la mia ignoranza in materia, volevo cortesemente chiedere agli esperti se in caso di inidoneità assoluta al servizio (riforma totale) con l'applicazione dei sei scatti si ha un vantaggio economico sulla pensione mensile o nel TFS? Oppure il vantaggio economico è per entrambi i casi?
Scusatemi di nuovo e grazie in anticipo per chi cortesemente vorrà indicare la risposta.
Ludovico

==================Tranquillo=====In tutti e due (2) casi===================Notte
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9740
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda warcraft3 » dom feb 12, 2017 1:14 am

gino59 ha scritto:
Ludo62 ha scritto:Buonasera e complimenti a tutti,
perdonate la mia ignoranza in materia, volevo cortesemente chiedere agli esperti se in caso di inidoneità assoluta al servizio (riforma totale) con l'applicazione dei sei scatti si ha un vantaggio economico sulla pensione mensile o nel TFS? Oppure il vantaggio economico è per entrambi i casi?
Scusatemi di nuovo e grazie in anticipo per chi cortesemente vorrà indicare la risposta.
Ludovico

==================Tranquillo=====In tutti e due (2) casi===================Notte


Scusa gino59 ma i sei scatti nel contributivo non hanno un beneficio irrisorio ...quasi nullo???
warcraft3
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 323
Iscritto il: ven lug 20, 2012 6:46 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda gino59 » dom feb 12, 2017 12:53 pm

warcraft3 ha scritto:
gino59 ha scritto:
Ludo62 ha scritto:Buonasera e complimenti a tutti,
perdonate la mia ignoranza in materia, volevo cortesemente chiedere agli esperti se in caso di inidoneità assoluta al servizio (riforma totale) con l'applicazione dei sei scatti si ha un vantaggio economico sulla pensione mensile o nel TFS? Oppure il vantaggio economico è per entrambi i casi?
Scusatemi di nuovo e grazie in anticipo per chi cortesemente vorrà indicare la risposta.
Ludovico

==================Tranquillo=====In tutti e due (2) casi===================Notte


Scusa gino59 ma i sei scatti nel contributivo non hanno un beneficio irrisorio ...quasi nullo???



=============Il collega "Ludo62" si è arruolato il 14/01/1982========================
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9740
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda warcraft3 » dom feb 12, 2017 1:47 pm

gino59 ha scritto:
warcraft3 ha scritto:
gino59 ha scritto:Ludovico

==================Tranquillo=====In tutti e due (2) casi===================Notte


Scusa gino59 ma i sei scatti nel contributivo non hanno un beneficio irrisorio ...quasi nullo???



=============Il collega "Ludo62" si è arruolato il 14/01/1982========================[/quote]

Mi sembra di capire allora.....che alla fine solo noi entrati in Polizia negli anni 90 abbiamo fatto la fine dell' ortolano con il cetriolo....
warcraft3
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 323
Iscritto il: ven lug 20, 2012 6:46 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda gino59 » dom feb 12, 2017 8:32 pm

Re: beneficio sei scatti
Messaggio da leggereda warcraft3 » dom feb 12, 2017 12:47 pm

gino59 ha scritto:
warcraft3 ha scritto:
gino59 ha scritto:
Ludovico

==================Tranquillo=====In tutti e due (2) casi===================Notte


Scusa gino59 ma i sei scatti nel contributivo non hanno un beneficio irrisorio ...quasi nullo???



=============Il collega "Ludo62" si è arruolato il 14/01/1982========================[/quote]

Mi sembra di capire allora.....che alla fine solo noi entrati in Polizia negli anni 90 abbiamo fatto la fine dell' ortolano con il cetriolo....




Solo voi in Polizia...??? tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9740
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda warcraft3 » dom feb 12, 2017 10:35 pm

gino59 ha scritto:Re: beneficio sei scatti
Messaggio da leggereda warcraft3 » dom feb 12, 2017 12:47 pm

gino59 ha scritto:
warcraft3 ha scritto:
gino59 ha scritto:
Ludovico

==================Tranquillo=====In tutti e due (2) casi===================Notte


Scusa gino59 ma i sei scatti nel contributivo non hanno un beneficio irrisorio ...quasi nullo???



=============Il collega "Ludo62" si è arruolato il 14/01/1982========================


Mi sembra di capire allora.....che alla fine solo noi entrati in Polizia negli anni 90 abbiamo fatto la fine dell' ortolano con il cetriolo....




Solo voi in Polizia...??? tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii[/quote]


Certo tutto il compartimento sicurezza e difesa.....allora migliaia e migliaia di ortolani con migliaia e migliaia di cetrioli......
warcraft3
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 323
Iscritto il: ven lug 20, 2012 6:46 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda Ludo62 » dom feb 12, 2017 10:51 pm

Buonasera e scusatemi,
premetto che effettivamente mi sono arruolato il 14.1.1982 (gino59 avrai trovato altre mie indicazioni in precedenza), ma finora ho trovato solamente dai colleghi, personale amministrativo e sindacale risposte contrastanti. Chi dice che con i sei scatti trovi un vantaggio economico solo nella pensione mensile, chi un beneficio di circa € 8.000 solamente nel TFS. Perdonatemi, ma vorrei conoscere la reale situazione nell'ipotesi in cui possa essere riformato onde evitare disquisizioni o giri inutili presso uffici INPS, qualcuno di voi (leggo che gino59 è alquanto competente) può indicare i riferimenti normativi in ordine all'applicazione dei sei scatti sia nel calcolo della pensione mensile che nel TFS?
Grazie in anticipo
Ludo62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom gen 08, 2017 2:22 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda giovanni53 » lun feb 13, 2017 9:37 am

Ludo62 ha scritto:Buonasera e scusatemi,
premetto che effettivamente mi sono arruolato il 14.1.1982 (gino59 avrai trovato altre mie indicazioni in precedenza), ma finora ho trovato solamente dai colleghi, personale amministrativo e sindacale risposte contrastanti. Chi dice che con i sei scatti trovi un vantaggio economico solo nella pensione mensile, chi un beneficio di circa € 8.000 solamente nel TFS. Perdonatemi, ma vorrei conoscere la reale situazione nell'ipotesi in cui possa essere riformato onde evitare disquisizioni o giri inutili presso uffici INPS, qualcuno di voi (leggo che gino59 è alquanto competente) può indicare i riferimenti normativi in ordine all'applicazione dei sei scatti sia nel calcolo della pensione mensile che nel TFS?
Grazie in anticipo

Salve benvenuto Ludo62,
di seguito i riferimenti chiesti

D.L. 66/2010 - C.O.M. codice ordinam. milit.
Art. 1863 Aumenti periodici di stipendio ai fini pensionistici
1. I sei aumenti periodici di stipendio, attribuiti all’atto della cessazione dal servizio, sono
computati a norma dell’ articolo 4 del decreto legislativo 30 aprile 1997, n. 165.
*****************************************************************************************************************************
D.L. 165/97
4. Maggiorazione della base pensionabile.
1. A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto legislativo i sei aumenti periodici di
stipendio di cui all'articolo 13 della legge 10 dicembre 1973, n. 804 , all'articolo 32, comma 9-bis, della
legge 19 maggio 1986, n. 224 , inserito dall'articolo 2, comma 4, della legge 27 dicembre 1990, n. 404 ,
all'articolo 1, comma 15-bis, del decreto-legge 16 settembre 1987, n. 379 , convertito, con modificazioni,
dalla legge 14 novembre 1987, n. 468, come sostituito dall'articolo 11 della legge 8 agosto 1990, n. 231 ,
all'articolo 32 del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 196 , e all'articolo 21 della legge 7 agosto 1990,
n. 232 , sono attribuiti, in aggiunta alla base pensionabile definita ai sensi dell'articolo 13 del decreto
legislativo 30 dicembre 1992, n. 503 , all'atto della cessazione dal servizio da qualsiasi causa
determinata, con esclusione del collocamento in congedo a domanda, e sono assoggettati alla
contribuzione previdenziale di cui al comma 3.
2. Gli aumenti periodici di cui al comma 1 sono, altresì, attribuiti al personale che cessa dal servizio a
domanda previo pagamento della restante contribuzione previdenziale di cui al comma 3, calcolata in
relazione ai limiti di età anagrafica previsti per il grado rivestito.
********************************************************************************************************************************
D.L. 387/87
6-bis. 1. Al personale della Polizia di Stato appartenente ai ruoli dei commissari, ispettori, sovrintendenti, assistenti e agenti, al personale appartenente ai corrispondenti ruoli professionali dei sanitari e del personale della Polizia di Stato che espleta attività tecnico-scientifica o tecnica ed al personale delle forze di polizia con qualifiche equiparate, che cessa dal servizio per età o perché divenuto permanentemente inabile al servizio o perché deceduto, sono attribuiti ai fini del calcolo della base pensionabile e della liquidazione dell'indennità di buonuscita, e in aggiunta a qualsiasi altro beneficio spettante, sei scatti ciascuno del 2,50 per cento da calcolarsi sull'ultimo stipendio ivi compresi la retribuzione individuale di anzianità e i benefìci stipendiali di cui agli articoli 30 e 44 della L. 10 ottobre 1986, n. 668, all'articolo 2, commi 5, 6 10 e all'articolo 3, commi 3 e 6 del presente decreto.
*****************************************************************************************************************************

Aggiungo che sono stato riformato NON dipendente da CDS ed ho percepito i 6 scatti sia sulla buonuscita che sul calcolo della pensione.
Conclusa la parte giuridica, passando a quella economica, preciso che il calcolo della quota dei 6 scatti prevede l'incremento del 15% di determinate tue voci stipendiali al lordo quali:
stipendio, I.I.S., R.I.A.,Vacanza, art. 117...quindi
1.459,15 x 12 = 17.509,80 il 15% è 2.626,47
541,29 x 12 = 6.495,48 il 15% è 974,32
112,18 x 12 = 1.346,16 il 15% è 201,92
15,00 x 12 = 180 il 15% è 27,00
LA SOMMA DI QUESTI 15% E' 3.829,71 - valore della maggiorazione figurativa dei 6 scatti

1. Applicabilità sulla buonuscita
..l'importo così determinato si aggiunge all'importo della tua ultima retribuzione annua lorda utile ai fini ..della BU che passa quindi da 31.484,31 a 35.633,16
..N.B. l'incremento è superiore all'importo dei 6 scatti perchè aumenta anche la quota della 13^.
..calcolo della BU LORDA senza e con i 6 scatti :
..A) (31.484,31 x 80%) : 12 x 37 anni = 77.661,30
..B) (35.633,16 x 80%) : 12 x 37 anni = 87.895,13....e direi che al netto i circa 8.000 in più ci stanno tutti ****

2. Applicabilità sulla P.A.L.
..l'importo dei 6 scatti si aggiunge alla P.A.L.come beneficio su pensione, però purtroppo non l'intera ..somma ma il risultato del prodotto dei 3.829,71 x la % dei contributi versati (servizio utile) al 31/12/95.
..p.es. se dal 14/01/82 al 31/12/95 con l'abbuono 1/5 hai raggiunto 16 anni e 6 mesi, applicando le aliquote ..annuali che l'INPS utilizza saresti al 37,70%, quindi 3.829,71 x 37,70% = 1.443,80 BENEFICIO SULLA P.A.L.
..a quanto corrisponderebbe netto/mese?
..ipotizzando per semplicità 30.000 di P.A.L. corrispondenti a 1.915€ netti/mese...col benefico 6 scatti
..diventerebbero 31.443,80 corrispondenti a 1.985€ netti/mese.
..ripeto ipotizzando, per il calcolo reale meglio aspettare i più esperti...

Se non sono stato chiaro/ci sono dubbi dimmi pure

Buona giornata ed auguri.
Avatar utente
giovanni53
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 536
Iscritto il: gio apr 07, 2016 4:33 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda Ludo62 » lun feb 13, 2017 12:32 pm

Buongiorno a tutti,
gentilissimo "giovanni53" sei stato fantastico per le indicazioni fornite. Finora sei stata la persona che ha chiarito i riferimenti normativi (anche se qualche collega mi ha citato pure l'art. 21 della legge 232/90), comunque grazie mille per la varietà della spiegazione.
Se qualcuno cortesemente e gentilmente potrebbe effettuare un calcolo delle competenze con il beneficio dei sei scatti sia sulla pensione mensile che sul TFS sarei infinitamente riconoscente (sempre che riesca a ottenere la riforma, definizione il 6/3/2017), di seguito indicando i riferimenti tabellari:
Arruolato il 14/1/1982;
Ruolo Ispettori con la qualifica attuale di sostituto commissario (MI01);
Stipendio tabellare € 1.459,15;
Retribuzione individuale di anzianità € 112,18 (peraltro ho saputo che benché in 6 ctg. dal novembre 2010 la RIA stipendiale maggiorata è dell' 1.25 anziché 2.50 come previsto dalla normativa, ho inoltrato richiesta di adeguamento e restituzione del pregresso);
IIS conglobata MI01 € 541,29;
Indennità vacanza contrattuale € 15,00;
Indennità Pens. Men. MI01-02-03-07-08/MP01-02-06/MI0B-MP1B € 789,10;
Assegno funzionale 32 anni € 294,25;
Tipo liquidazione TFS - Paramentro 139.
Detrazione lavoro dipendente € 35,00 non avendo moglie e figli a carico.
Ho già riconosciute due cause di servizio (entrambe in tabella A) di cui una 8^ è una 7^ categoria, cumulate alla 6^. Dovrei beneficiare di una pensione privilegiata, almeno così credo, peraltro in caso di riforma sarebbe quale aggravio di una patologia già riconosciuta (da come ho capito non passerebbe in Commissione di Verifica).
Ho riscattato, ai fini del TFS, due anni, quattro mesi e tredici giorni.
Grazie mille e buona giornata a tutti i partecipanti.
Ludo62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom gen 08, 2017 2:22 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda Ludo62 » mer mar 08, 2017 12:03 am

Buonasera a tutti i partecipanti,
per doverosa notizia e rispetto di chi offre la propria disponibilità ed esperienza in materia, reputo opportuno aggiornare la mia situazione personale.
Ieri 6 marzo purtroppo non sono riuscito a ottenere la riforma totale, bensì la parziale per aggravamento di una patologia già riconosciuta come causa di servizio, rimanendo conseguentemente nel ruolo ordinario (credo applicazione del DPR 738/81). In sostanza avevo già in essere una 6^ ctg per cumulo di due cause di servizio (8? e 7^). Ieri è stata aggravata quella in 7^ ctg e portata alla 6^. Quindi per nuovo cumulo alla 5^ ctg con conseguente beneficio della riforma parziale.
Vorrei porre agli esperti del forum alcune domande:
1- E' giusto il calcolo effettuato per arrivare alla 5 ctg?;
2- E' vero che essendo un aggravamento di una patologia già riconosciuta cds non verrà sottoposta al Comitato di Verifica?
3- Dovrei essere posto in aspettativa speciale fin quando non si pronuncerà la Commissione Ministeriale usufruendo dei benefici economici e di anzianità (almeno così indicato). Nel frattempo, dato che vengono indicati tempi più o meno lunghi, circa 6 mesi, si matura il congedo ordinario?
4- La Commissione Ministeriale dovrà fornire le prescrizioni lavorative a seguito delle indicazioni della CMO sulla base dei soli documenti sanitari? Oppure invita anche il beneficiario?
5- L'aspettativa speciale non dovrebbe essere considerata come convalescenza per malattia in quanto da ieri sono idoneo al servizio in modo parziale (benché in attesa del decreto ministeriale). E' giusta tale interpretazione e quindi non ritenermi più come un convalescente x malattia?
6- Dovrei inoltrare la richiesta del beneficio "una tantum", sapete indicare i tempi di corresponsione ed eventualmente il relativo importo in base alla qualifica?
Scusate le domande, ma nella sede ove presto servizio non vi è un caso analogo (riforma parziale per causa di servizio) ed i colleghi addetti hanno oggettivamente delle difficoltà interpretative.
Grazie in anticipo a chi vorrà cortesemente fornire le risposte.
Ludo62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom gen 08, 2017 2:22 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda giovanni53 » mer mar 08, 2017 7:32 pm

Ludo62 ha scritto:Buonasera a tutti i partecipanti,
per doverosa notizia e rispetto di chi offre la propria disponibilità ed esperienza in materia, reputo opportuno aggiornare la mia situazione personale.
Ieri 6 marzo purtroppo non sono riuscito a ottenere la riforma totale, bensì la parziale per aggravamento di una patologia già riconosciuta come causa di servizio, rimanendo conseguentemente nel ruolo ordinario (credo applicazione del DPR 738/81). In sostanza avevo già in essere una 6^ ctg per cumulo di due cause di servizio (8? e 7^). Ieri è stata aggravata quella in 7^ ctg e portata alla 6^. Quindi per nuovo cumulo alla 5^ ctg con conseguente beneficio della riforma parziale.
Vorrei porre agli esperti del forum alcune domande:
1- E' giusto il calcolo effettuato per arrivare alla 5 ctg?;
2- E' vero che essendo un aggravamento di una patologia già riconosciuta cds non verrà sottoposta al Comitato di Verifica?
3- Dovrei essere posto in aspettativa speciale fin quando non si pronuncerà la Commissione Ministeriale usufruendo dei benefici economici e di anzianità (almeno così indicato). Nel frattempo, dato che vengono indicati tempi più o meno lunghi, circa 6 mesi, si matura il congedo ordinario?
4- La Commissione Ministeriale dovrà fornire le prescrizioni lavorative a seguito delle indicazioni della CMO sulla base dei soli documenti sanitari? Oppure invita anche il beneficiario?
5- L'aspettativa speciale non dovrebbe essere considerata come convalescenza per malattia in quanto da ieri sono idoneo al servizio in modo parziale (benché in attesa del decreto ministeriale). E' giusta tale interpretazione e quindi non ritenermi più come un convalescente x malattia?
6- Dovrei inoltrare la richiesta del beneficio "una tantum", sapete indicare i tempi di corresponsione ed eventualmente il relativo importo in base alla qualifica?
Scusate le domande, ma nella sede ove presto servizio non vi è un caso analogo (riforma parziale per causa di servizio) ed i colleghi addetti hanno oggettivamente delle difficoltà interpretative.
Grazie in anticipo a chi vorrà cortesemente fornire le risposte.

Ciao,
ti rispondo per quello che so, certamente ci sarà qualcun altro che ne saprà di più in materia...
> Cumuli
tab cumuli.gif

> Se il C. d. V. si è già espresso per il primo riconoscimento della patologia quale SI dipendente non c'è bisogno del parere sull'aggravamento della stessa (D.P.R. 461/2001).
> In aspettativa speciale, non essendo aspettativa sanitaria, non si matura licenza/congedo ordinario.

Saluti ed auguri.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
giovanni53
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 536
Iscritto il: gio apr 07, 2016 4:33 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda Ludo62 » mer mar 08, 2017 9:53 pm

Buonasera a tutti,
grazie Giovanni53 per le indicazioni fornite, sempre gentilissimo, in effetti entrambe le cause di servizio sono state riconosciute dal Comitato di Verifica e beneficiato per ambedue i casi l'equo indennizzo. Aspetterò la trasmissione del verbale della CMO di Roma (alla dimissione mi hanno consegnato solamente il foglio di trasmissione alla Questura con la notifica del giudizio di idoneità: "Permanentemente non idoneo al servizio d'istituto nei ruoli della P.S., si idoneo nella forma parziale. Si controindicano i servizi che siano causa di particolare stress dell'apparato locomotore") per capire il risultato del cumulo.
Se qualcun altro potesse fornire le altre risposte sarei infinitamente grato.
Inoltre potrei sapere se per l'eventuale ricorso in 2^ istanza i termini (dieci giorni) decorrono dalla notifica del giudizio di idoneità del 6 marzo scorso o dalla notifica del verbale della CMO che sarà trasmesso in Questura (dicono circa dieci giorni)?
Saluti ai partecipanti.
Ludo62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom gen 08, 2017 2:22 pm

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda webstar » sab mar 11, 2017 6:37 pm

Scusa Giovanni53 in un precedente post alla fine dici:
..."..[b]a quanto corrisponderebbe netto/mese?
..ipotizzando per semplicità 30.000 di P.A.L. corrispondenti a 1.915€ netti/mese...col benefico 6 scatti
..diventerebbero 31.443,80 corrispondenti a 1.985€ netti/mese.
..ripeto ipotizzando, per il calcolo reale meglio aspettare i più esperti...
Se non sono stato chiaro/ci sono dubbi dimmi pure."
Ti chiedo come da una P.A.L. di 30.000 si riesce a percepire 1.985 euro netti/mese? Grazie
webstar
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mer apr 13, 2011 11:40 am

Re: beneficio sei scatti

Messaggioda giovanni53 » sab mar 11, 2017 10:01 pm

webstar ha scritto:Scusa Giovanni53 in un precedente post alla fine dici:
..."..[b]a quanto corrisponderebbe netto/mese?
..ipotizzando per semplicità 30.000 di P.A.L. corrispondenti a 1.915€ netti/mese...col benefico 6 scatti
..diventerebbero 31.443,80 corrispondenti a 1.985€ netti/mese.
..ripeto ipotizzando, per il calcolo reale meglio aspettare i più esperti...
Se non sono stato chiaro/ci sono dubbi dimmi pure."
Ti chiedo come da una P.A.L. di 30.000 si riesce a percepire 1.985 euro netti/mese? Grazie

Prego,
ti devo correggere nella tua domanda..."1.915 e non 1.985"
come si riesce?
(30.000 - IRPEF) : 12 MESI) + DETRAZ. REDDITO....quindi
IRPEF DA ZERO A 15.000 è il 23% ....15.000 x 23% = 3.450
IRPEF DA 15.001 A 28.000 è il 27%...13.000 x 27% = 3.510
IRPEF DA 28.001 A 30.000 è il 38%....2.000 x 38% = 760
somma delle 3 trattenute IRPEF = 7.720
(30.000 - 7.720) : 12) + DETR. REDD.
(22.280 : 12) + D.R.
1.857 + 58 = 1.915
io la so così...ti risulta anche a te?
ciaooo.
Avatar utente
giovanni53
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 536
Iscritto il: gio apr 07, 2016 4:33 pm

Re: beneficio sei scatti

 

Prossimo

Torna a POLIZIA DI STATO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 19 ospiti

CSS Valido!