Link sponsorizzati

Previsione pensionistica

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda lambgius » mer ott 19, 2016 9:02 am

Buongiorno,
ho un'altra domanda da fare.
Il nuovo riordino, se approvato, porterà che il parametro per Lgt passerà da 139 a 142.
Sulla pensione, nel mio caso ci saà un aumento? di quanto presumibilmente?
Grazie
lambgius
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ott 08, 2016 9:02 am

Link sponsorizzati

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda Gabriele63 » lun feb 20, 2017 5:33 pm

Salve para61, hai piú avuto notizie sul riscatto del quinto (1/5) del tuo periodo di operativa di base?
Per la domanda all'Inps hai usato il Pin dispositivo o ti sei rivolto ad un patronato?
Anch'io ho bisogno di riscattare il quinto del corso allievo Carabiniere ma all'Inps non sanno di cosa stia parlando (art.5 c 3 D.lvo 165/1997).
Grazie e buona giornata.
Gabriele

para61 ha scritto:=Quanto pagherai di preciso non lo so, io prevedo 450-500 euro per ogni mese di maggiorazione, a breve renderò nota la somma che riguarda la mia pratica.
=La domanda la puoi inviare in via telematica all'INPS ai sensi dell'art. 5 co. 4 del D. Lgs 165/97 o puoi rivolgerti ad un patronato ma prima fatti dare dal tuo ufficio personale i periodi esatti in cui sei in op. di base.
=La somma versata è completamente deducibile dal reddito.
Saluti
Gabriele63
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar gen 27, 2015 2:34 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda lino » lun feb 20, 2017 5:47 pm

Gabriele63 ha scritto:Salve para61, hai piú avuto notizie sul riscatto del quinto (1/5) del tuo periodo di operativa di base?
Per la domanda all'Inps hai usato il Pin dispositivo o ti sei rivolto ad un patronato?
Anch'io ho bisogno di riscattare il quinto del corso allievo Carabiniere ma all'Inps non sanno di cosa stia parlando (art.5 c 3 D.lvo 165/1997).
Grazie e buona giornata.
Gabriele

para61 ha scritto:=Quanto pagherai di preciso non lo so, io prevedo 450-500 euro per ogni mese di maggiorazione, a breve renderò nota la somma che riguarda la mia pratica.
=La domanda la puoi inviare in via telematica all'INPS ai sensi dell'art. 5 co. 4 del D. Lgs 165/97 o puoi rivolgerti ad un patronato ma prima fatti dare dal tuo ufficio personale i periodi esatti in cui sei in op. di base.
=La somma versata è completamente deducibile dal reddito.
Saluti


Gabriele63 puoi fare il tutto con specifica domanda al tuo comando, per successivo invio al cna.
Non penso pero' ti convenga...
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda Gabriele63 » lun feb 20, 2017 6:46 pm

Grazie Lino, prima di rivolgermi al forum ho reperito la circolare nr.13/3-1 del 15/5/2013 del CNA di Chieti, che allego. Oggi ho chiamato il call center del CNA e l'operatore mi ha confermato che le richieste di riscatto ai fini pensionistici vanno inviate direttamente all'INPS. La mia richiesta è tendente ad ottenere il quinto di supervalutazione del periodo dei sei mesi del corso allievi che corrisponde all'incirca a 35,36 giorni. Qualora la questione del 44% della quota retributiva (articolo 54 Testo Unico pensioni Dpr 1092/1973), dovesse andare in porto, questi 36 giorni mi occorrono per maturare i 15 anni netti al 31 dicembre 1995.
Comunque, anche se non dovesse andare a buon fine il noto 44%, i 36 giorni riscattabili andranno a confluire nella quota A della pensione. È pur vero che si tratta di sole briciole ma è meglio di niente. Tra l'altro il riscatto e deducibile dal reddito. Si tratterebbero di circa 600 euro.
Il mio intento, al di là di tutto, e sapere se qualche collega abbia fatto richiesta in tal senso ed abbia ottenuto il riscatto dall'Inps.
Un'impiegata della sede INPS di Ascoli Piceno qualche settimana fa
mi ha fatto capire di non conoscere questa norma.
Sarei grato a chiunque abbia avuto esperienza positiva in tal senso. Ho navigato per giorni interi nel web ma non ho trovato uno straccio di testimonianza che riguardi il riscatto del quinto del servizio cosiddetto "comunque prestato".
Anche l'operatore del CNA non ha compreso il mio obiettivo, credeva che io volessi riscattare per intero tutti i sei mesi del corso allievi, invece si tratta della sola supervalutazione.

Un saluto a tutto il forum!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gabriele63
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar gen 27, 2015 2:34 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda para61 » lun feb 20, 2017 10:18 pm

Gabriele63 ha scritto:Grazie Lino, prima di rivolgermi al forum ho reperito la circolare nr.13/3-1 del 15/5/2013 del CNA di Chieti, che allego. Oggi ho chiamato il call center del CNA e l'operatore mi ha confermato che le richieste di riscatto ai fini pensionistici vanno inviate direttamente all'INPS. La mia richiesta è tendente ad ottenere il quinto di supervalutazione del periodo dei sei mesi del corso allievi che corrisponde all'incirca a 35,36 giorni. Qualora la questione del 44% della quota retributiva (articolo 54 Testo Unico pensioni Dpr 1092/1973), dovesse andare in porto, questi 36 giorni mi occorrono per maturare i 15 anni netti al 31 dicembre 1995.
Comunque, anche se non dovesse andare a buon fine il noto 44%, i 36 giorni riscattabili andranno a confluire nella quota A della pensione. È pur vero che si tratta di sole briciole ma è meglio di niente. Tra l'altro il riscatto e deducibile dal reddito. Si tratterebbero di circa 600 euro.
Il mio intento, al di là di tutto, e sapere se qualche collega abbia fatto richiesta in tal senso ed abbia ottenuto il riscatto dall'Inps.
Un'impiegata della sede INPS di Ascoli Piceno qualche settimana fa
mi ha fatto capire di non conoscere questa norma.
Sarei grato a chiunque abbia avuto esperienza positiva in tal senso. Ho navigato per giorni interi nel web ma non ho trovato uno straccio di testimonianza che riguardi il riscatto del quinto del servizio cosiddetto "comunque prestato".
Anche l'operatore del CNA non ha compreso il mio obiettivo, credeva che io volessi riscattare per intero tutti i sei mesi del corso allievi, invece si tratta della sola supervalutazione.

Un saluto a tutto il forum!!

Ti ho inviato un MP
para61
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda lino » lun feb 20, 2017 11:51 pm

Gabriele63 ha scritto:Grazie Lino, prima di rivolgermi al forum ho reperito la circolare nr.13/3-1 del 15/5/2013 del CNA di Chieti, che allego. Oggi ho chiamato il call center del CNA e l'operatore mi ha confermato che le richieste di riscatto ai fini pensionistici vanno inviate direttamente all'INPS. La mia richiesta è tendente ad ottenere il quinto di supervalutazione del periodo dei sei mesi del corso allievi che corrisponde all'incirca a 35,36 giorni. Qualora la questione del 44% della quota retributiva (articolo 54 Testo Unico pensioni Dpr 1092/1973), dovesse andare in porto, questi 36 giorni mi occorrono per maturare i 15 anni netti al 31 dicembre 1995.
Comunque, anche se non dovesse andare a buon fine il noto 44%, i 36 giorni riscattabili andranno a confluire nella quota A della pensione. È pur vero che si tratta di sole briciole ma è meglio di niente. Tra l'altro il riscatto e deducibile dal reddito. Si tratterebbero di circa 600 euro.
Il mio intento, al di là di tutto, e sapere se qualche collega abbia fatto richiesta in tal senso ed abbia ottenuto il riscatto dall'Inps.
Un'impiegata della sede INPS di Ascoli Piceno qualche settimana fa
mi ha fatto capire di non conoscere questa norma.
Sarei grato a chiunque abbia avuto esperienza positiva in tal senso. Ho navigato per giorni interi nel web ma non ho trovato uno straccio di testimonianza che riguardi il riscatto del quinto del servizio cosiddetto "comunque prestato".
Anche l'operatore del CNA non ha compreso il mio obiettivo, credeva che io volessi riscattare per intero tutti i sei mesi del corso allievi, invece si tratta della sola supervalutazione.

Un saluto a tutto il forum!!


Nessuno capisce ,perché i mesi di all. Possono essere riscattati solo ai fini della buona uscita !!!
Infatti inps mi scrisse con determinazione del contributo di riscatto ai fini indennita' buona uscita.
I tuoi 6 mesi verranno "trattati" ai fini pensionistici senza maggiorazione alcuna e senza pagare nulla

La maggiorazione inizia dalla data della promozione .

I MILITARI puri come ben noti hanno altre disposizioni in merito.
Ciao.
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda Gabriele63 » mar feb 21, 2017 5:05 pm

Giusto Lino, il periodo del corso Allievo (nel mio caso 6 mesi) viene conteggiato a tutti gli effetti come servizio e interamente conteggiato ai fini pensionistici, ma non da luogo alla maggiorazione di 1/5. Se lo si desidera (il quinto) ti viene incontro l'art.5 c.3 D.lvo 165/1997 che ti permette, con oneri a carico del richiedente, il riscatto della maggiorazione del periodo (chiamato dal legislatore ..."servizio comunque prestato...".
Buona giornata.
Gabriele63
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar gen 27, 2015 2:34 am

Re: Previsione pensionisticapensionistica

Messaggioda lino » mar feb 21, 2017 5:36 pm

Gabriele63 ha scritto:Giusto Lino, il periodo del corso Allievo (nel mio caso 6 mesi) viene conteggiato a tutti gli effetti come servizio e interamente conteggiato ai fini pensionistici, ma non da luogo alla maggiorazione di 1/5. Se lo si desidera (il quinto) ti viene incontro l'art.5 c.3 D.lvo 165/1997 che ti permette, con oneri a carico del richiedente, il riscatto della maggiorazione del periodo (chiamato dal legislatore ..."servizio comunque prestato...".
Buona giornata.


Visto che non sono passato retributIvo x un breve periodo, mi andrò a rileggere questo
D.lvo..
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda lambgius » mar lug 04, 2017 11:07 am

Salve,
stavo per fare il riscatto ai fini pensionistici sul sito dell'inps ma parlando con un collega dell'ufficio pensioni mi ha detto che, può servire se si passa nel retributivo, ma per chi non arriva a questo non avrebbe nessun beneficio a livello pensionistico.
Chi ha ragione?
C'è qualcuno che potrebbe smentire questo prima di fare la domanda all'inps rischiando di pagare per poi non avere nulla?
Qualcuno ha ottenuto, anche non passando al retributivo, un beneficio economico "reale" avendo pagato?
lambgius
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ott 08, 2016 9:02 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda pugliese » gio lug 13, 2017 12:15 pm

lambgius ha scritto:Salve,
stavo per fare il riscatto ai fini pensionistici sul sito dell'inps ma parlando con un collega dell'ufficio pensioni mi ha detto che, può servire se si passa nel retributivo, ma per chi non arriva a questo non avrebbe nessun beneficio a livello pensionistico.
Chi ha ragione?
C'è qualcuno che potrebbe smentire questo prima di fare la domanda all'inps rischiando di pagare per poi non avere nulla?
Qualcuno ha ottenuto, anche non passando al retributivo, un beneficio economico "reale" avendo pagato?

========================================
Chiaramente essendo a titolo molto oneroso vale la pena farlo se si aggancia il retributivo, è scontato che nel caso contrario i periodi riscattati aumentano le maggiorazioni e di conseguenza le aliquote della base pensionabile per la parte Retributiva : Quota A e B.
Difendete le vostre idee ma state sempre pronti a cambiarle con quelle di un altro se vi sembrano migliori.
(François Fenelon)
Avatar utente
pugliese
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 458
Iscritto il: lun set 07, 2015 11:31 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda Kresura » gio lug 13, 2017 12:45 pm

Ma è sicuro che, nel caso non si raggiunga il "retributivo", si possa comunque riscattare la parte pre-ruolo?
Ho come l'impressione che si possa fare solo per raggiungere, appunto, il retributivo altrimenti non sia possibile riscattare niente.
Sbaglio?
Kresura
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 140
Iscritto il: gio ott 13, 2011 9:15 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda Kresura » gio lug 13, 2017 12:47 pm

Giusto per essere più precisi, per pre-ruolo intendo il periodo dal primo giorno di arruolamento fino alla fine del corso iniziale.
Kresura
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 140
Iscritto il: gio ott 13, 2011 9:15 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda para61 » gio lug 13, 2017 2:23 pm

Kresura ha scritto:Ma è sicuro che, nel caso non si raggiunga il "retributivo", si possa comunque riscattare la parte pre-ruolo?
Ho come l'impressione che si possa fare solo per raggiungere, appunto, il retributivo altrimenti non sia possibile riscattare niente.
Sbaglio?

Tutti i periodi in cui non si hanno maggiorazioni sono utili per far valere l'incremento di 1/5 a titolo oneroso (corsi, periodi in operativa di base). Chiaramente è più vantaggioso per chi rientra nel retributivo, per gli altri comunque aumenta l'aliquota di rendimento delle quote A e B (che non è poca cosa). Saluti
para61
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda lambgius » gio lug 13, 2017 7:49 pm

Quindi è errata la cosa che mi ha riferito il contabile in quanto anche a me sembrava strano che se non si raggiungeva il retributivo non si ottenevano benefici.
Come ha detto para61 si aggiungono, nel mio caso 18 mesi in più, dei mesi che valgono per incrementare la quota A e B e che, anche non raggiungendo il retributivo e che dovrebbero valere nel diritto e nella misura.
Per questi 18 mesi in più (circa 7 anni da trasformare da base in campagna con esborso di circa 400-450 euro a mese) sarebbe ipotizzabile aspettarsi un incremento mensile sulla pensione di circa 70-75 euro?
Io infatti a questo punto cumulerei , al posto di 10 anni al 31/12/95, 12 anni (1 anno e mezzo in più rispetto alla situazione normale).
E' corretto quanto ho scritto?
Chiedo consiglio perché prima di pagare la "cartella" (credo di circa 8000 euro con recupero di circa 3000 euro sul 730) che mi arriverà dall'Inps vorrei essere ben sicuro di ottenere almeno un piccolo beneficio pensionistico e non pagare per niente come mi aveva detto il collega dell'amministrativa
Grazie
lambgius
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ott 08, 2016 9:02 am

Re: Previsione pensionistica

Messaggioda lambgius » lun ago 21, 2017 9:35 am

Buongiorno,
oltre alla risposta del post precedente vorrei chiedere, una previsione pensionistica, dato che sono stato fatto idoneo ma ho un aggravamento in corso, ad febbraio del 2018, data in cui presumo, visto l'aggravamento dei miei problemi di salute.
A febbraio 2018 dovrei avere:
32 anni effettivi e quindi l'assegno funzionale dei 32;
nuovo grado 1°Lgt con parametro a 148 dal 01/10/2017;
forse nuovo contratto ma non si sa l'aumento;
ho avuto sullo stipendio 25,20 euro (lordi) per l'art.117-120;
gli altri parametri (IIS, RIA, stipendio, supercampagna,) non so come cambieranno
lambgius
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab ott 08, 2016 9:02 am

Re: Previsione pensionistica

 

PrecedenteProssimo

Torna a MARINA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

CSS Valido!