Link sponsorizzati

Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspettativa

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda antoniomlg » ven feb 17, 2017 4:55 pm

ciccio2017 ha scritto:
antoniomlg ha scritto:visto che hai detto che sai bene come funziona il conteggio...

potresti essere cosi gentile da dirmi da quando inizia il conteggio per
i famosi 2 anni di assenza nel quinquennio?

grazie


purtroppo il forum non mi fa modificare il messaggio e son costretto ad aprirne un altro... pardon...

antonio, perdonami, ma tu hai poche idee e molto confuse... solo ora ho letto che hai scritto 2 anni di assenza nel quinqunnio, dai smettila... confondi assenza con aspettativa... e dai!


semplicemente perche le cose coincidono

prova ad ipotizzare come ti avevo suggerito all'inizio di andare in
convalescenza/assenza ad inizio anno esempio dal 01.01.2016.

e poichè stai iniziando a rasentare l'offesa ,

lascio la parola ad altri e dedico il mio tempo ad altri argomenti

ciao e grazie


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3049
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda oreste.vignati » ven feb 17, 2017 5:37 pm

antoniomlg ha scritto:
ciccio2017 ha scritto:
antoniomlg ha scritto:visto che hai detto che sai bene come funziona il conteggio...

potresti essere cosi gentile da dirmi da quando inizia il conteggio per
i famosi 2 anni di assenza nel quinquennio?

grazie


purtroppo il forum non mi fa modificare il messaggio e son costretto ad aprirne un altro... pardon...

antonio, perdonami, ma tu hai poche idee e molto confuse... solo ora ho letto che hai scritto 2 anni di assenza nel quinqunnio, dai smettila... confondi assenza con aspettativa... e dai!


semplicemente perche le cose coincidono

prova ad ipotizzare come ti avevo suggerito all'inizio di andare in
convalescenza/assenza ad inizio anno esempio dal 01.01.2016.

e poichè stai iniziando a rasentare l'offesa ,

lascio la parola ad altri e dedico il mio tempo ad altri argomenti

ciao e grazie

Per ciccio2017, Se non riesci a comprendere quello che ti viene detto, addirittura contestandolo e dicendo che conosci perfettamente la normativa per l'aspettativa, non comprendo le ulteriori richieste.

Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1070
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda antoniomlg » ven feb 17, 2017 10:20 pm

quanto di seguito l'ho estratto da una sentenza:

...Retribuzione che è, a sua volta, legata al periodo di aspettativa per infermità usufruito nell'arco del quinquennio antecedente (per i primi 12 mesi di aspettativa per infermità nell'arco del quinquennio, il militare percepisce lo stipendio per intero; dal 13° al 18° mese di assenza percepisce lo stipendio ridotto del 50; per l'ulteriore periodo di assenza dal lavoro per infermità non percepisce nulla). Nel caso, invece, di riconoscimento della causa di servizio, al militare spetta la retribuzione piena per tutto il periodo di assenza dal lavoro.


cosa né pensate??


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3049
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda antoniomlg » ven feb 17, 2017 10:47 pm

mi sono ri-letta la circolare che mi permetto di allegare
ed essa chiarisce tutti i dubbi in ordine alla titolo del Post.


Persomil_del_17_01_14_per_il_Collocamento_Aspettativa_Motivi_Sanitari.pdf


basterebbe sapere come funziona l'aspettativa ed il famoso quinquennio mobile.


Link sponsorizzati
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3049
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda christian71 » sab feb 18, 2017 7:33 pm

Provate a leggere l'art.26 della legge n. 187/1976

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/st ... originario

Titolo IV
TRATTAMENTO GIURIDICO ED ECONOMICO NEI CASI DI ASSENZA DAL SERVIZIO
PER INFERMITA' NON DIPENDENTE DA CAUSA DI SERVIZIO.

Art. 26.
Trattamento durante l'aspettativa

Durante l'aspettativa per infermita' non dipendente da causa di
servizio, agli ufficiali e ai sottufficiali in servizio permanente
dell'Esercito, della Marina, dell'Aeronautica e dei Corpi di polizia,
ai vicebrigadieri ed ai militari di truppa in servizio continuativo
dell'Arma dei carabinieri e dei predetti Corpi di polizia nonche' ai
cappellani militari in servizio permanente competono, salvo quanto
previsto al precedente articolo 16, lo stipendio e gli altri assegni
di carattere fisso e continuativo per intero per i primi dodici mesi
e ridotti alla meta' per i successivi sei mesi, fermi restando il
diritto agli interi assegni per carichi di famiglia e la durata dei
successivi periodi, durante i quali nessun assegno e' dovuto.
Agli effetti del trattamento previsto dal precedente comma, due
periodi di aspettativa per infermita' si sommano quando tra essi non
intercorre un periodo di servizio attivo superiore a tre mesi.
Il tempo trascorso in aspettativa per infermita' non comporta
alcuna detrazione di anzianita' ed e' computato per intero ai fini
dell'attribuzione degli aumenti periodici di stipendio, delle classi
e dei livelli dello stipendio e degli altri assegni di carattere
fisso e continuativo.
Le disposizioni di cui ai precedenti commi si applicano anche agli
ufficiali di complemento e della riserva di complemento ed ai
sottufficiali di complemento e della riserva richiamati o trattenuti
in servizio ai sensi della legge 20 dicembre 1973, n. 824,
limitatamente ai periodi massimi di assenza dal servizio per
infermita' non dipendente da causa di servizio, previsti dalle norme
vigenti per le singole categorie di personale.



Secondo me è questo il riferimento normativo in questione... Che, ovviamente, confermerebbe quello che si è sempre detto, cioè che i 12 mesi di assenza per malattia si intendono di "aspettativa"... Ho capito bene???...

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3311
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda eldo62 » sab feb 18, 2017 7:49 pm

Esatto decurtazione dello stipendio dal 12^ mese al 18^ mese e dal 18 ^ al 24^ di aspettativa. Per interrompere il periodo di aspettativa e non rincorrere nella decurtazione dello stipendio bisogna rientrare in servizio almeno per tre mesi ininterrottamente . Sono anni che è così.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
eldo62
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 236
Iscritto il: mar set 20, 2011 4:04 pm

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda eldo62 » sab feb 18, 2017 7:53 pm

[quote="eldo62"]Esatto decurtazione dello stipendio dal 12^ mese al 18^ mese e dal 18 ^ al 24^ di aspettativa. Per interrompere il periodo di aspettativa e non rincorrere nella decurtazione dello stipendio bisogna rientrare in servizio almeno per tre mesi ininterrottamente . Sono anni che è così.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk[/



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
eldo62
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 236
Iscritto il: mar set 20, 2011 4:04 pm

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda eldo62 » sab feb 18, 2017 7:54 pm

eldo62 ha scritto:
eldo62 ha scritto:Esatto decurtazione dello stipendio dal 12^ mese al 18^ mese e dal 18 ^ al 24^ di aspettativa. Per interrompere il periodo di aspettativa e non rincorrere nella decurtazione dello stipendio bisogna rientrare in servizio almeno per tre mesi ininterrottamente . Sono anni che è così.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk[/



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
volevo dire incorrere e non rincorrere


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
eldo62
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 236
Iscritto il: mar set 20, 2011 4:04 pm

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda ciccio2017 » dom feb 19, 2017 11:16 am

christian, grazie!!! Finalmente, grazie a te, ho questo benedetto riferimento normativo.

Purtroppo (o fortunatamente) non avendo mai vissuto tale esperienza, non potevo saperlo, anche se era conosciuto da anni.

Per gli altri: mi spiace se son sembrato offensivo, ma io continuo a contestare quello che viene scritto da antonio che, mi spiace ripeterlo, non ha chiara la differenza di assenza e aspettativa. Queste non coincidono neanche con l'esempio che ha fatto perchè se una persona va in convalescenza il 1 gennaio e ritorna in servizio il 16 febbraio dell'anno successivo, avrà fatto 365+45 giorni di assenza dal servizio, mentre l'aspettativa sarà soltanto di 365 giorni.

E vi dirò di più, anche la circolare di persomil è sbagliata perchè dice testualmente:

A seguito dell’entrata in vigore dei DD.PP.RR. nn. 254 e 255, entrambi datati
16.03.1999, i provvedimenti di collocamento in aspettativa del personale delle
FF.AA., che non comportino riduzione o sospensione del trattamento stipendiale,
sono emanati dal Comandante di Corpo.

La normativa in esame, in pratica, demanda agli Enti periferici la gestione del
collocamento in aspettativa solo per i seguenti periodi di assenza dal servizio:

A) per infermità NON dipendenti da causa di servizio:

1) sino a 12 mesi continuativi;


Per come è scritto, in pratica, i comandi non possono decretare l'aspettativa se sono trascorsi 13 mesi dall'inizio della convalescenza. Ma in questo esempio non si è ancora in decurtazione, e ciò va in contrasto con la ratio.
Avrebbero dovuto scrivere:
La normativa in esame, in pratica, demanda agli Enti periferici la gestione del
collocamento in aspettativa solo per i seguenti periodi di aspettativa:

Oppure avrebbe dovuto specificarlo in altro modo, poichè rimane il fatto che qualsiasi licenza di convalescenza, che non rientri nel calcolo dell'aspettativa è ASSENZA DAL SERVIZIO, anche quella che ha generato l'aspettativa.

Spero di essermi spiegato bene.

Grazie ancora a tutti per la disponibilità.


Link sponsorizzati
ciccio2017
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mer gen 25, 2017 9:40 pm

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda ciccio2017 » dom feb 19, 2017 11:22 am

Pardon, prima ho scritto:

Per come è scritto, in pratica, i comandi non possono decretare l'aspettativa


Dovevo specificare "i Comandanti di Corpo"


Link sponsorizzati
ciccio2017
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mer gen 25, 2017 9:40 pm

Re: Decurtazione stipendio da inizio convalescenza o aspetta

Messaggioda christian71 » dom feb 19, 2017 6:17 pm

Di nulla... Ho trovato ed estrapolato quei riferimenti da una sentenza che, se ricordo bene, riguardava lo sforamento dei 730gg.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3311
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Precedente

Torna a MARINA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti




CSS Valido!