Link sponsorizzati

Benefici amianto

Benefici amianto

Messaggioda 1marinaro » mer gen 25, 2017 8:23 pm

Buona sera a tutti, vorrei chiedere se qualcuno, che ha ottenuto il fantomatico riconoscimento dal' INAIL ,( richiesto nel 2005 ) di aver operato a bordo di navi per un periodo superiore a dieci anni con fibre di amianto , una volta in pensione ha ottenuto qualche beneficio economico ? A quanto pare tutta quella documentazione richiesta-certificato ministeriale-certificato Inail; non serve a niente in quanto tutti i pensionati di Marina hanno i 5 anni di supervalutazione .-


Link sponsorizzati
1marinaro
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mar 10, 2013 12:00 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Benefici amianto

Messaggioda pokemon » mer gen 25, 2017 10:37 pm

ciao provo a risponderti.
la Legge 27 Maggio 1977 N. 284, all’art. 3 già prevede una maggiorazione contributiva già ampliamente nota da tutti i militari e gli appartenenti alle forze dell’ordine come “ABBUONO di un quinto ” essa prevede la concessione di un abbuono contributivo di un anno per ogni 5 prestati, fino a un massimo di 5 anni, validi ai fini della maturazione anticipata dei 40 anni di anzianità contributiva necessaria per l’accesso alla pensione di vecchiaia.
La circolare INPDAP n. 31 del 24 giugno 2010, prevede il cumulo di maggiorazioni di servizio, essa esclude il cumulo di diversi benefici che incidono sui medesimi periodi di servizio, pertanto non è consentito il cumulo di maggiorazioni ai fini pensionistici indipendentemente dalla circostanza che tali benefici siano legati ad una situazione oggettiva di servizio ovvero allo stato fisico del lavoratore.


Link sponsorizzati
pokemon
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 10
Iscritto il: dom ago 28, 2016 11:18 pm

Re: Benefici amianto

Messaggioda 1marinaro » gio gen 26, 2017 10:29 pm

Buona sera, grazie della celere risposta Pokemon . Non ero convinto nemmeno Io , che ci ricalcolavano qualcosa sulla pensione , ora ho la certezza che non è servito a niente tutta la procedura , e non pochi problemi, per ottenere questa certificazione . Speriamo almeno che le fibre ingoiate per anni , rimangono ferme per molto tempo ,.-


Link sponsorizzati
1marinaro
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mar 10, 2013 12:00 pm

Re: Benefici amianto

Messaggioda pokemon » ven gen 27, 2017 12:20 am

ciao 1marinario,
preciso che queste sono le condizioni per accedere ai benefici contributivi, che comunque dovevano essere richiesti entro il 15 giugno 2005 come da legge 257/92.
ovviamente la cosa cambia se nel futuro dovresti contrarre, speriamo mai, una infermità riconducibile all' amianto, in tal caso tutte le certificificazioni di cui parli, specialmente il curriculum lavorativo che certifica il periodo di esposizione, può essere utile ai fini di una causa di servizio, vittime del dovere o risarcimento.
se vuoi approfondire l'argomento con le certificazioni in mano puoi contattare l'avvocato Ezio Bonanni di latina, anche attravesrso l'onlus ONA (osservatorio nazionale amianto) che ha delle sezioni che si interessano anche del personale militare, con referenti militari che sono interessati a questa problematica.
spero di esserti stato utile.
in bocca al lupo


Link sponsorizzati
pokemon
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 10
Iscritto il: dom ago 28, 2016 11:18 pm

Re: Benefici amianto

Messaggioda 1marinaro » ven gen 27, 2017 5:18 pm

Grazie Pokemon per la tua precisione . Ma , nonostante feci tutto in tempo (2005) anche perchè quel periodo ero destinato a Roma, adesso , in pensione , dopo aver letto , ascoltato , discusso con tanti collegi di questo argomento, e infine dopo la tua indicazione , non voglio più sentir parlare di amianto , non voglio ricordare le tanti notti in navigazione passati a riparare parti di motori o cucine , e mangiare panini bollenti sfornati all'alba, cotte su piastre elettriche coibentate di questa schifezza di materiale , sapendo adesso che i nostri capi di stato maggiore e difesa già sapevano . La chiudo qui . Ciao spero che anche tu ti stia godendoti la pensione .-


Link sponsorizzati
1marinaro
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mar 10, 2013 12:00 pm

Re: Benefici amianto

Messaggioda poseinause » lun feb 27, 2017 7:26 pm

Vorrei brevemente illustrare come è andata a me.
2005 richiesta riconoscimento contatto diretto amianto periodo 1988 al 2002
2009, Ministero difesa gruppo di lavoro amianto, mi riconosce il contatto diretto e abituale per tutto il periodo sopra indicato e mi dice che deve essere deposiatato all' INAIL di competenza.
2009, deposito la risposta del gruppo di lavoro amianto all' INAIL di Catania e, con mio stupore, a mia richiesta viene appoggiata su una pila di almeno 50 cm di altre domande (tutte riconoscimento aminato).
Gennaio 2015, faccio richiesta all'Inps per il riconoscimento accesso ai benefici dei lavoratoti esposti all' amianto.
Mi contattano tramite e-mail e mi informano (gentilmente) che la mia domanda non può essere al momento accolta in quanto su disposizioni del Ministero Difesa, per solo il personale Marina, dovevano accettare solo il personale sommergibilista e il personale di macchina (meccanici e motoristi), il personale di coperta ed elicotteristi, si vedrà in seguito.
Marzo 2015 INAIL mi rispone conr accomandata e mi dice che secondo loro e in deroga a quanto dichiarato dal MInistero, non sono stato a contatto con amianto.
2015. ho chiesto la motivazione all' INAIL di Catania per conoscere la motivazione per cui, il Ministero ha detto che ero stato a contatto con amianto e loro hanno detto il contrario. Ad oggi ancora nessun a risposta.


Link sponsorizzati
poseinause
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun feb 27, 2017 7:03 pm


Torna a MARINA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti




CSS Valido!