Link sponsorizzati

vaccini

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Carta verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.

vaccini

Messaggioda luigi » gio gen 28, 2010 5:29 pm

Egregio Sig. Avvocato colgo l'occasione per rinnovare la mia ammirazione per il vostro lavoro che mi ha sempre affascinato. vorrei sapere se è obbligatorio fare i vaccini se non è imminente l'impiego.


Link sponsorizzati
luigi
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar lug 21, 2009 1:56 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: vaccini

Messaggioda aero76 » ven gen 29, 2010 10:40 am

mi picerebbe saperlo anche a me.... :)


Link sponsorizzati
aero76
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun gen 25, 2010 6:59 pm

Re: vaccini

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » dom gen 31, 2010 2:51 am

Ammetto che la sua domanda mi coglie impreparato.
Non credo che eisita una norma che le impone di sottostare alla inoculazione di tali vaccini e,ragionando con i principi generali, nessun trattamento sanitario può essere imposto se non sussista un imminente pericolo di vita o l'interessato non sia autonmament in grado di decidere.
Solo che, poi, l'eventuale rifiuto potrebbe essere inteso come un atto di insubordinazione, passibile di sanzione disciplinare.

mi faccia sapere.

Giorgio Carta


Link sponsorizzati
Immagine


giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1714
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: vaccini

Messaggioda Blueye76 » lun feb 27, 2017 11:12 am

Buongiorno Avvocato, riformulo un quesito che non ho ritrovato nel forum,

a partire da gennaio 2017 il medico competente militare per la sorveglianza dei lavoratori sta somministrando ai miei colleghi che si recano alla visita annuale il vaccino antitetanico.

Premesso che:

1) non rientriamo tra le categorie di lavoratori con obbligo del vaccino ai sensi della legge 292/1963;

2) che comunque tale legge è stata abrogata dal D.Lgs 213/2010 che ha tagliato tutte le disposizioni antecedenti al 1970 tranne quelle incluse in un elenco (ma i vaccini non sono inclusi);

3) la stessa legge del 1938 che prevede l'obbligo di antitetanica ai militari (e comunque solo all'incorporamento) è stata abrogata in forza della 213/2010;

4) la vaccinazione non è nenche prevista nel Documento Valutazione Rischi del nostro reparto. Quindi, semmai si volesse invocare la Lex 81 per obbligare alla vaccinazione antitetanica prima il rischio tetano dovrebbe essere valutato possibile e realizzabile (Lex 81-Titolo X-Capo III-Art. 279) e in ossequio al comma 2 a è previsto il vaccino ma solo se si è evidenziato l'esistenza dell'esposizione, per cui il medico competente informa il datore di lavoro e lo stesso effettua una nuova valutazione del rischio;

5) L'antitetanica inoltre non è compresa nel già contestato Decreto 31.03.2003 del Ministero Difesa per i militari in servizio permanente generico (no missioni ecc.).

In tale luce posso, quando sarò inviato a visita, legittimamente opporre rifiuto al vaccino antitetanico senza essere oggetto di inidoneità al servizio?

La ringrazio in anticipo ed auguro una buna giornata.


Link sponsorizzati
Blueye76
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven gen 27, 2017 11:09 am


Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti




CSS Valido!