Link sponsorizzati

Riordino delle carriere: avanzamento 1°Mar. a Luogotenente

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

Riordino delle carriere: avanzamento 1°Mar. a Luogotenente

Messaggioda glengrant » sab lug 01, 2017 12:02 am

Buongiorno Avv. Carta,
con la presente sono ad esporLe un quesito inerente l'oggetto.
Sono un 1° Mar. con decorrenza giuridico/amministrativa 01/01/2005 e pochi giorni fà, essendo stato preso in esame per l'eventuale valutazione (via ordinaria) per l'attribuzione della qualifica di 1°Mar.Lgt., sono stato informato che tale avanzamento/qualifica ha subito un diniego, da ricondurre alla motivazione che sono ad oggi sottoposto ad un processo/procedimento penale nella vita civile.
In virtù dell'avvenuta approvazione del Decreto inerente il "Riordino delle carriere", il quale se non mi sbaglio prevederebbe che ai Primi Marescialli con più di otto anni nel grado dovrebbe essere conferita la qualifica di 1°Mar.Lgt. con decorrenza 01/01/2017 ed il grado di Luogotenente a decorrere dal 01/10/2017.
Per quanto precede, Le volevo chiedere se lo scrivente nella situazione sopra descritta, compete l'avanzamento di Qualifica/Grado, previsto nel Riordino oppure no?
Vorrei evidenziare che in data 08/01/2018 sarò collocato in RISERVA, avendo già presentato istanza a tal riguardo, avendo raggiunto i requisiti contributivi previsti dalla attuale normativa in vigore (40 anni e 7 mesi + 15 mesi di finestra mobile) in forza al ricongiungimento periodi lavorati (ai sensi della Legge 29/1979) precedentemente all'arruolamento avvenuto il 01/08/1985.
Auspicando un Suo gradito parere, anche qualora fosse negativo, Le chiedo anche, se allorquando venissi assolto, seppur in data posteriore al mio prossimo congedo, ci siano i presupposti per poter richiedere i miei diritti maturati ma congelati all'epoca ?
Rimanendo in attesa di un Suo professionale cenno di risposta, l'occasione mi è gradita per porgerLe cordiali saluti.
Marco GREGANTI
335.8064505
glengrant66@yahoo.it
glengrant
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven giu 30, 2017 10:07 pm

Link sponsorizzati

Riordino delle carriere: avanzamento 1°Mar. a Luogotenente

 

Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti

CSS Valido!