Link sponsorizzati

legge 266/99 quanto dura il beneficio?

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Carta verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.

legge 266/99 quanto dura il beneficio?

Messaggioda ileniasirna » lun mar 06, 2017 7:12 pm

Buonasera sono la moglie di un sottufficiale dell'esercito, trasferito d'autorità nel dicembre 2012. Io ho un contratto a tempo indeterminato presso un azienda sanitaria pubblico impiego.Dopo circa 8/10 mesi riesco a raggiungerlo grazie alla legge 266/99. A tutt,oggi mi trovo in questa posizione. Da pochi mesi si è concretizzata la possibilità di fare uno scambio compensativo tra la mia azienda di appartenenza ed una terza azienda. Il nostro sogno sarebbe quello di ritornare a vivere nella nostra città natale ma se perdo questa occasione difficilmente se ne presenterà un altra. So che se accetto lo scambio compensativo per una terza azienda,il comando decade perché autorizzato dalla mia azienda di appartenenza. Dopo questo preambolo necessario per capire la mia contorta situazione le mie domande sono le seguenti: se accetto lo scambio posso chiedere nuovamente il comando almeno fino a quando mio marito non riesce ad ottenere il trasferimento? La nuova azienda è obbligata a concedermelo ? L' azienda dove attualmente mi trovo in comando è obbligata a riaccettarmi?C'è un limite temporale per richiedere questo tipo di ricongiungimento?Che rischi potrei incontrare? Mio marito potrebbe chiedere lui ricongiungiemto al coniuge? Certa di una sua risposta la ringrazio anticipatamente. Buona serata


Link sponsorizzati
ileniasirna
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer gen 09, 2013 4:41 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: legge 266/99 quanto dura il beneficio?

Messaggioda Giorgio Carta » ven mar 24, 2017 10:08 pm

Se accetta lo scambio, ovviamente non potrà in futuro avvalersi della norma sul ricongiungimento, la quale presuppone il trasferimento d'autorità del militare ed anche la convivenza del coniuge da ricongiungere.
Potrà comunque fare domanda, ma l'amministrazione avrà ampia discrezionalità e potrà non acconsentire.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta


Link sponsorizzati
Immagine


giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am


Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti




CSS Valido!