Link sponsorizzati

LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » dom nov 08, 2015 9:19 pm

Buonasera Avvocato, sono un ex agente della Polizia penitenziaria riformato con 25 anni di servizio, (ma idoneo ai ruoli civili) ho fatto la scelta di andare in pensione e ho chiesto all'inps informazioni per aprire partita iva.Mi e stato detto che non posso fare nessuna attività lavorativa vista la mia tipologia di pensione, in pratica me la tolgono!!ma è possibili tutto questo?grazie


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda lollomaximus » lun nov 09, 2015 12:49 am

...non è chiaro??? Quindi in ogni caso in cui si viene riformati (con o senza causa si servizio) se si esercita una ulteriore attività o professione vi è la revoca della pensione concessa???

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
lollomaximus
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: ven nov 06, 2015 1:05 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » gio dic 24, 2015 1:14 am

Grazie per la risposta, quindi se svolga una attività come dipendente autonomo la pensione mi viene ridotta ma non tolta?quindi se fosse così a me andrebbe bene, basta che non me la tolgono del tutto.


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » gio dic 24, 2015 1:41 am

Io sono stato riformato con questa frase scritta sul verbale della cmo "non idoneo permanentemente al servizio d'istituto e nella Polizia Penitenziaria in modo assoluto.idoneo al transito a domanda nelle corrispondenti qualifiche civili di altri ruoli dell'Amministrazione Penitenziaria o di altre Amministrazioni civili dello Stato. (art. 75 comma 1 L. 443/92)",


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda RAMBO » gio dic 24, 2015 9:30 pm

Tanti auguri di buone feste a tutti...

Carta canta villan dorme....

Tratto dal sito ufficiale dell'inps....

Pensione di inabilita’ ex Inpdap: cumulo parziale con la retribuzione
Bruno Benelli
di Bruno Benelli - lunedì, 5 ottobre 2015
Lavoro : Previdenza
Mess. INPS n. 5901 del 24 settembre 2015

Anche la pensione di inabilità corrisposta dalla gestione Inps dei dipendenti pubblici (ex Inpdap) è soggetta al divieto di cumulo pensione/retribuzione.

In dettaglio il divieto opera per i seguenti trattamenti:

* 1) privilegiati (indistintamente per tutti i dipendenti della pubblica amministrazione);
* 2) derivanti da dispensa dal servizio per inabilità assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro o quella relativa alle mansioni per i dipendenti civili dello Stato.

Le pensioni di inabilità, con decorrenza dall’anno 2001, applicano le stesse regole dettate per le pensioni Inps dirette di anzianità, di invalidità e per gli assegni diretti di invalidità.

Esse sono cumulabili:

* a) con i redditi da lavoro autonomo nella misura del 70% e in ogni caso le relative trattenute non devono superare il 30% dei redditi;
* b) con i redditi da lavoro dipendente nella misura del 50 %.

In sede di compilazione telematica della domanda di pensione, il richiedente sottoscrive l’avvertenza che in caso di attività lavorativa autonoma/dipendente dopo la cessazione dal servizio deve darne tempestiva comunicazione.

Per la denuncia annuale gli interessati a tal fine potranno utilizzare il mezzo telematico, oppure il modulo 503 Aut, che può essere reperito nel portale www.inps.it, sezione Moduli.


Link sponsorizzati
Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 615
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » ven dic 25, 2015 12:39 pm

Grazie Rambo e buon natale!!
Quindi se ho capito bene io posso aprire partita iva ma la mia pensione sarà decurtata in base al nuovo redditto da autonomo che andrò a percepire GIUSTO?


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda RAMBO » ven dic 25, 2015 1:21 pm

Hai capito benissimo.

Ciao Buone feste a tutti.


Link sponsorizzati
Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 615
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » ven dic 25, 2015 7:21 pm

Grazie mille, lunedi vado all'inps con la circolare del 24/09/2015 e voglio vedere se ancora mi dicono che non posso lavorare. buone feste a tutti


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda Alex2010 » sab dic 26, 2015 10:37 pm

DINO72 ha scritto:Grazie mille, lunedi vado all'inps con la circolare del 24/09/2015 e voglio vedere se ancora mi dicono che non posso lavorare. buone feste a tutti


Dino72, anche io sono un ExPoliziaPenitenziaria....riformato nel 2012 come Non idoneo in modo assoluto al Servizio di Istituto ma idoneo al Transito nei ruoli civili.
Non sono transitato ed ho optato per la pensione (seppur minima) visti i miei pochi anni di servizio ma con l'intenzione eventuale di effettuare altra attività lavorativa.
Se può esserti utile io tempo addietro scrissi comunque a riguardo una Raccomandata all'inpdap provinciale presso cui risiedevo, da cui non ho mai avuto risposta (solo verbalmente il responsabile mi disse "se lei inizia a lavorare noi le sospendiamo la pensione").
Poi la cosa non era urgente, quindi non ho insistito, anche perchè ho avuto altri problemi di salute imprevisti, cambi di residenze, etc, e mi sono sistemato solo da pochi mesi per cui a breve tornerò alla carica con l'INPS.....!!!!
Se ho novità importanti cerco di dare aggiornamenti a riguardo!!!!

Prima però devo trasferire la sede inps di riferimento per la mia pensione perchè è ancora ferma alla vecchia residenza...pensvo si aggiornasse in automatico ad ogni cambio di residenza...invece al call center mi hanno detto di recarmi di persona alla sede di riferimento e chiedere il trasferimento.
Sono mesi che devo andare ma tra una cosa e l'altra ancora non ho trovato il tempo :-(
Comunque anche questa cosa conto di farla a breve per poi procedere con la richiesta di informazioni relativamente al cumulo "pensione + attvità lavorativa"!!!


Link sponsorizzati
Alex2010
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 310
Iscritto il: lun nov 22, 2010 4:56 pm

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » dom dic 27, 2015 1:38 pm

Ciao alex!intanto grazie per l'intervento e buone feste.
Come te ho scritto all' inps ma non all'indap, ma anche a me non mi hanno risposto nero su bianco ma solo verbalmente al telefono con la stessa frase che hanno detto a te.
Domani torno anch'io torno alla carica e vado all'inps con la circolare che mi ha menzionato rambo (gentilissimo), e poi ti aggiorno su tutto.ciao


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda Alex2010 » dom dic 27, 2015 3:22 pm

DINO72 ha scritto:anche a me non mi hanno risposto nero su bianco ma solo verbalmente al telefono con la stessa frase che hanno detto a te.
Domani torno anch'io torno alla carica e vado all'inps con la circolare che mi ha menzionato rambo (gentilissimo), e poi ti aggiorno su tutto.ciao

Ciao DINO fai bene ad andare all'INPS ma secondo me è DOVEROSO ottenere nero su bianco perchè quello che viene detto verbalmente ha valore pressochè nullo.
Con Carte alla mano qualsiasi cosa dovesse succedere un domani puoi sempre appellarti, in altro modo si è fortemente a rischio.
Io conto di andare all'INPS il prima possibile per fare il trasferimento della competenza relativamente alla pensione, ma all'impiegata di turno non chiedo nulla....sarebbe tempo perso!!!
Appena sul cedolino comparirà la nuova sede, prendo la vecchia raccomandata, la aggiorno con le ultime novità e vedo di inoltrarla o alla sede Centrale di ROMA o a quella di COMPETENZA (non ho ancora valutato dove sia meglio inviare).
Dopodichè se non sbaglio le pubbliche amministrazioni secondo legge hanno l'obbligo di risponderti entro 30 giorni. Se non lo fanno in questo caso non credo si possa fare qualcosa....ma almeno mi sento autorizzato ad inoltrare altre raccomandate.....alla fine una risposta me la dovranno dare...volenti o nolenti....!!!!
Se hai novità aggiornaci. In Bocca al Lupo!!!!


Link sponsorizzati
Alex2010
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 310
Iscritto il: lun nov 22, 2010 4:56 pm

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda Alex2010 » dom dic 27, 2015 7:24 pm

DINO se ti serve un pò di carica per affrontare l'ignoranza INPS, in rete ho trovato questa testimonianza relativamente al cumulo "pensione + attività lavorativa".....
"LA PENSIONE DI INABILITA’ A PROFICUO LAVORO E’ COMPATIBILE CON IL LAVORO AUTONOMO, E’ LA PENSIONE DI INABILITA’ TOTALE E PERMANENTE A QUALSIASI LAVORO CHE NON E’ COMPATIBILE SIA CON IL LAVORO AUTONOMO CHE DIPENDENTE.
INFATTI IO PERCEPISCO UNA PENSIONE DI INABILITA’ A PROFICUO LAVORO E HO UNA ATTIVITA’ COMMERCIALE NELLA QUALE LAVORO"

P.S. Scusate per il maiuscolo, ma ho fatto copia-incolla dal web!!!
P.P.S. Se trovo altre testimonianze le posto!!!


Link sponsorizzati
Alex2010
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 310
Iscritto il: lun nov 22, 2010 4:56 pm

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda Alex2010 » mar dic 29, 2015 11:55 am

Ciao DINO,
hai novità?
Oppure ti sei "Azzuffato" con la tua sede INPS???

Io ho parlato poco fa con il CALL Center INPS + ex INPDAP per il discorso sede di competenza e con l'occasione ho fatto la fatidica domanda sul cumulo.
Ti dico solo che ......due volte è caduta la linea ...ed una volta mi è stato riferito ....."beh dipende dal contratto che andrà a fare se autonomo o altro....lei ci dica il contratto che le andranno a fare e noi le diciamo se quel contratto è compatibile con la sua pensione o meno....insomma stava prendendo tempo....per poi concludere...le conviene comunque recarsi alla SUA sede di competenza e chiedere....."
In sostanza quindi NIENTE DI NUOVO....vuoto assoluto!!!!

Al momento quindi mi preparo per inviare Raccomandata o PEC .... per richiedere informazioni in merito...devo solo decidere se inviare il tutto alla sede di COMPETENZA o NAZIONALE.

Tu hai per caso informazioni "relativamente precise/dettagliate" della pratica gestita indirettamente da ADMIN per quel Suo amico?
Perchè magari potrei far riferimento a quella. Addirittura se lo facessimo in più persone poi alla fine potremmo avere magari una risposta DEFINITIVA dalla SEDE NAZIONALE stessa.

Teniamoci aggiornati (per quanto possibile) ed in BOCCA al LUPO!!!!


Link sponsorizzati
Alex2010
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 310
Iscritto il: lun nov 22, 2010 4:56 pm

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda DINO72 » ven gen 01, 2016 4:36 pm

Ciao Alex, purtroppo no sono potuto andare all'inps perche ho avuto imprevisti, ma quella frase che hai pubblicato sulla pensione di inabilità dove l'hai trovata?grazie


Link sponsorizzati
DINO72
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab mar 30, 2013 12:32 am

Re: LAVORARE DOPO LA PENSIONE PER RIFORMA

Messaggioda Alex2010 » sab gen 02, 2016 12:32 am

DINO72 ha scritto:Ciao Alex, [....] quella frase che hai pubblicato sulla pensione di inabilità dove l'hai trovata?grazie

L'ho trovata a questo link:
h**p://lavoroeprevidenza.myblog.it/?p=1665756
Testimonianza di FABRIZIO del 13 agosto 2013 ore 12.30


Link sponsorizzati
Alex2010
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 310
Iscritto il: lun nov 22, 2010 4:56 pm

Prossimo

Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti




CSS Valido!