Link sponsorizzati

consulenza militare

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

consulenza militare

Messaggioda luigi » mar feb 09, 2010 11:55 am

Buongiorno Signor Avvocato, rinnovo sempre la mia ammirazione per il vostro lavoro. Molte volte l' ho contattato ma questa volta sembra che abbia bisogno proprio di una consulenza. Dovrei presentare della documentazione riguardante problemi familiari per un eventuale trasferimento dato che nella sede dove lavoro non sono giudicato idoneo a partire all'estero dato che la mia compagnia ha un impiego immediato. Ecco le pratiche che posso presentare: Mia madre ha un problema psicologico che richiede la mia presenza e non quella di altri (e' stata ricoverata per depressione nevrotica gia' 2 volte in ospedale, stati d'ansia), sono figlio unico, eventuali parenti non sono disponibili a stare accanto a mia madre e la stessa non richiede attenzioni da questi sempre per problema psicologico.La mia domanda è: Essendo questi i miei problemi , magari documentarli opportunamente (attenendomi al 10 punto dell'allegato H della legge 104) come posso certificare tutto questo? ci sono consigli riguardante il mio caso per far si che abbia piu' ascolto da parte delle autorita'? premetto che i miei superiori sono a conoscenza di questo e sono disponibili. aspetto una risposta.
luigi
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar lug 21, 2009 1:56 pm

Link sponsorizzati

Re: consulenza militare

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » mar feb 09, 2010 12:12 pm

certificare tali problematiche è sempre il problema principale nei casi come si suoi.
La legge o i regolamenti, infatti, non stabiliscono moddalità probatorie o documentali privilegiate.
il mio consiglio, specie per chi vive in un piccolo centro, è quello di munirsi di chiarazioni del sindaco, del parroco, del maresciallo comandante della locale stazione o dello psicologo, tutte attestanti i disagi che lei o la sua pafmiglia patiscono a causa della sua lontananza.

ovviamente, non dimentichi di allgare uno o più certificati medici di data recente.

In bocca al lupo,

Avv. Giorgio Carta
Immagine


giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1761
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: consulenza militare

 


Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
  • Consulenza legale militare
    da Admin » gio gen 29, 2009 12:15 pm
    0 Risposte
    21921 Visite
    Ultimo messaggio da Admin Vedi ultimi messaggi
    mar apr 07, 2009 12:52 pm
  • Consulenza legale militare
    da Gianky13 » mar mag 31, 2016 1:05 pm
    1 Risposte
    644 Visite
    Ultimo messaggio da Avv. Giorgio Carta Vedi ultimi messaggi
    mer giu 08, 2016 12:29 pm
  • Consulenza
    da LMORLINO » mer mar 17, 2010 8:11 pm
    1 Risposte
    638 Visite
    Ultimo messaggio da Avv. Giorgio Carta Vedi ultimi messaggi
    dom mar 28, 2010 8:22 pm
  • Consulenza
    da andronca » sab ott 13, 2012 6:42 pm
    0 Risposte
    230 Visite
    Ultimo messaggio da andronca Vedi ultimi messaggi
    sab ott 13, 2012 6:42 pm
  • Consulenza
    da andronca » sab ott 13, 2012 6:53 pm
    0 Risposte
    269 Visite
    Ultimo messaggio da andronca Vedi ultimi messaggi
    sab ott 13, 2012 6:53 pm

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti

CSS Valido!