Link sponsorizzati

Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Messaggioda sasy » sab dic 18, 2010 2:19 pm

Gentile Avvocato,
vorrei porgerle un quesito per sentire il suo autorevole parere.
Un mio carissimo amico transitato nei ruoli civili del Ministero della Difesa ed ex militare dell'Esercito Italiano, dopo aver sostenuto le prove inerenti all'idonietà fisica, produsse domanda di avvicinamento nel suo luogo di residenza, a suo dire, con l'aiuto di un sindacalista. Dopo qualche tempo riceveva una telefonata da parte della Direzione del personale civile, che gli chiedeva se era interssato ad una sede a circa 40 Km da casa sua accompagnata da domanda scritta. Lui produsse domanda e la inviò. Dopo qualche tempo, sempre a suo dire, ricevette una carta ufficiale dalla Direzione Generale per il personale civile, sulla quale era riportato:

1) in data ''tot'' aveva presentato domanda;
2) l'ente che doveva asuumerlo aveva inviato una dettagliata relazione sulla carenza dell'organico dove gli era stato proposto di essere assegnato;
3) la direzione del personale civile infine chiedeva allo SME di valutare la possibilità di assegnarlo in una sede più vicina alla sua residenza, dato che quest'ultima era carente di personale.

Qualche giorno fa ha chiamato il Ministero e gli hanno risposto che lo SME aveva vdato parere negativo e che gli era stata confermata la sede di Roma.

L'interessato si è recato da un avvocato che gli ha detto, che chiederà al Tribunale Amministartivo regionale, come mai lui non ha potuto beneficare di un'assegnazione a circa 40 Km dal luogo di residenza, visto che lui aveva prodotto domanda e che l'ente aveva messo nero su bianco presentando una grave mancanza di personale.
Vorrei il suo parere autorevole a riguardo, visto che non vorrei che questo mio amico spendesse dei soldi inutilmente al TAR, visto che quest' ultimo gira e rigira dà sempre ragione alla P.A.
Anticipatamente ringrazio!!!!!!!!
sasy
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 57
Iscritto il: ven feb 19, 2010 6:12 pm

Link sponsorizzati

Re: Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » dom dic 19, 2010 12:34 am

Mi consenta preliminarmente una battuta e, quindi, di rilevare che il 99% di coloro che chiedono pareri ad un avvocato per conto di un amico sono in realtà loro stessi i diretti interessati.
A parte ciò, non conosco le circostanze precise del caso, ma posso dirle che dubito che possa avere successo una vertenza giudiziaria con la quale si intenda sindacare la potestà discrezionale dell'Amministrazione di individuare la sede di servizio di un dipendente.
Quindi, non avendo ulteriori elmenti sul caso specifico, sconsiglierei a lei (o al suo amico) di proporre tale ricorso.
Saluti,

Giorgio Carta
Immagine


giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Messaggioda sasy » dom dic 19, 2010 12:46 am

Mi creda Avvocato io rientro nell' 1 %, non sono io l'interessato ma, una persona a me molto cara.
Quindi pur avendo ricevuto una carta ufficiale dal Personal civile, con la quale metteva in risalto la grave carenza di personale, è completamente inutile tentare una causa al TAR, cosa converrebbe fare? Anticipatamente ringrazio
sasy
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 57
Iscritto il: ven feb 19, 2010 6:12 pm

Re: Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » dom dic 19, 2010 12:48 am

L'amministarzione può comunque scegliere - discrezionalmente - ove impiegare i propri dipendenti, anche a fornte di organici carenti.
In ogni caso, consideri che non conosco il caso specifico, quindi non escluso che questo possa essere comunque risolto in via giudiziaria.
In bocca al lupo,

Giorgio Carta
Immagine


giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Messaggioda sasy » dom dic 19, 2010 12:55 am

Grazie Avvocato per la sua precisione,
per quello che ho capito io l'Avvocato interpellato, ha detto che chiederà al TAR come mai lo SME non abbia accontentato l'interessato nella sede proposta da PERSOCIV visto che quest'ultima era più favorevole.
sasy
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 57
Iscritto il: ven feb 19, 2010 6:12 pm

Re: Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » dom dic 19, 2010 1:07 am

Ripeto, non conosco il suo caso nel dettaglio, ma dubito che sia competente il TAR,essendo il suo amico ormai transitato nei ruoli civili ed eesndo, quindi, soggetto alla giurisdizione del giudice ordinario del lavoro.
Saluti,

Giorgio Carta
Immagine


giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Consiglio da chiedere all'Avvocato!!!!!

 


Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

CSS Valido!

cron