Link sponsorizzati

chiarimento pensionistico

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

chiarimento pensionistico

Messaggioda felice.padalino » lun giu 12, 2017 2:02 pm

Salve, sono un Isp. C. della Polizia di Stato, arruolatomi in data 15.10.1980, imbarcato sulle Motovedette della polizia dal 03.02.1990 ed entrato nel ruolo Isp. dal 15.04.93, riformato dall'ospedale Militare di Messina in data 16.12.2014, per fisica inabilità a tutti i servizi di Polizia, premetto che dal 01.01.2015 è fino a tutto il mese di Aprile 2015 la mia Amministrazione ha continuato a pagarmi lo stipendio con il relativo aggiornamento del parametro stipendiale da 128 a 133, poi per i mesi da maggio a luglio niente stipendio e nemmeno pensione.
Dal mese di Agosto 2015 percepisco la prima pensione con l'I.M.P.S con i relativi arretrati da Gennaio ad Agosto 2015, in quella occasione, scopro che il parametro assegnato a me dall'Amministrazione è il 128 e non il 133, premetto che alcuni anni prima avevo maturato l'anzianità per l'ultimo assegno di funzione, non percepito a causa del blocco 2011-2014 Spending Review e quindi non percepito nemmeno in pensione come pure gli emolumenti dell'Imbarco a quest'ultima si ha diritto dopo i 20 anni di servizio continuativo imbarcato.
sottolineo nuovamente che sono stato riformato e non ho scelto io di andare in quiescenza.
di quanto sopra le chiedo se lei è a conoscenza di altri colleghi nelle mie stesse condizioni? cosa stanno facendo? se ci sono i presupposti di un eventale ricorso? ha chi rivolgermi?
Tempo fà qualcuno mi riferiva che si aspettava una legge sull'argomento.-
in fine nel ringraziarle anticipatamente su eventuali sue risposte le rammento che nelle mie stesse condizioni ci sono tutti quei colleghi andati in pensione nel 2011-12-13-14.-


Link sponsorizzati
felice.padalino
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio dic 05, 2013 2:35 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti




CSS Valido!