Link sponsorizzati

Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Forum dedicato agli operatori del comparto Sicurezza e Difesa in transito (o già transitati) all'impiego civile.

Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda propoli » mar mag 16, 2017 12:53 pm

Buongiorno a tutti,

avrei un quesito da porre. Dopo essere stati riformati vi è l'opportunità di andare in pensione con i contributi maturato oppure di transitare nei ruoli civili.
Per quanto riguarda il passaggio nei ruoli civili, vorrei sapere normalmente in quanto tempo ti assegnano la nuova sede e mansione nei ruoli civili?
Dopo che ti è stata assegnata la sede puoi ancora rinunciare al passaggio (prima della firma del nuovo contratto) e optare per la pensione?
Grazie e buona giornata


Link sponsorizzati
propoli
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun feb 01, 2016 9:59 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda Halibut » mar mag 16, 2017 3:17 pm

ciao
per quanto riguarda la tempistica esiste adesso una norma che impone un periodo di tempo per ogni tipo di procedimento ammnistrativo. Trattandosi di procedimento amministrativo, la procedura di transito ai ruoli civili vede come limite i 150 gg per la sua conclusione.
L'Italia però non essendo la Svizzera non garantisce il rispetto delle norme perchè come si sa da noi le regole vengono fatte per consuetudine per darre il posto di lavoro ai parlamentari e non perchè servono e siano fatte rispettare. Quindi è probabile e possibile che il procedimento duri di meno o anche di più
Per la seconda domanda la risposta è che uno è sempre in tempo per la pensione fino alla firma del contratto di lavoro con l'amministrazzione. Se non firma il contratto il giorno cprestabilito andrà in pensione. Se firmaa non può più andare


Link sponsorizzati
Halibut
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab feb 06, 2016 10:16 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda antoniomlg » mer mag 17, 2017 10:24 am

aggiungerei
che transitando nel ruolo civile si perde al possibilità di chiedere e percepire+
la PPO.
--------------------
si perdono i sei scatti stipendiali...
-----------------
e forse in futuro si perderà anche la buonuscita tfs tfr

ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3031
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda spartagus57 » mer mag 17, 2017 1:41 pm

Da esperto personale per il passaggio nei ruoli civili se hai la condizione economica di andare in pensione da militare scappa,se ti manca molto e la pensione e una miseria non hai altra scelta, però come ha detto Antonio perderai lo Status militare il quale comporta cambiamento dei coifficienti pensionistici rischi andare in pensione a 67 anni,perdi la PPO o devi fare una lunga battaglia per averla, te lo dice uno che ci è passato ciaooooo


Link sponsorizzati
Avatar utente
spartagus57
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sab mag 13, 2017 8:14 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda Halibut » mer mag 17, 2017 4:16 pm

vediamo i lati positivi anche.e suvvia!

Ci si fa un po di piu i xxxxxxx propri
si ha molto piu tempo libero
se uno manda XXXXXXX qualcuno non è giudicato dal tribunaale miltiare ma solo da quello ordinario.


Link sponsorizzati
Halibut
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab feb 06, 2016 10:16 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda Pierluigi77 » mer mag 17, 2017 5:42 pm

Scusate ma chi vi da queste informazioni....chi dice che si perde la pp nel forum c'è gente che la prende legge alla mano e si fa richiesta una volta passato nei ruoli civili...cdercate nel forum pp r vedretr che si percepisce giustamente trascritta in tabella A altrimenti è logico vhe non si percepisce nulla


Link sponsorizzati
Pierluigi77
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar apr 16, 2013 7:22 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda Halibut » mer mag 17, 2017 8:40 pm

Pierluigi hai ragione

Basterebbe conoscere il principio fondamentale del diritto che è il diritto acquisito nonsi tocca per capire


Link sponsorizzati
Halibut
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab feb 06, 2016 10:16 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda spartagus57 » ven mag 19, 2017 12:45 pm

[quote="Pierluigi77"]Scusate ma chi vi da queste informazioni....chi dice che si perde la pp nel forum c'è gente che la prende legge alla mano e si fa richiesta una volta passato nei ruoli civili...cdercate nel forum pp r vedretr che si percepisce giustamente trascritta in tabella A altrimenti è logico vhe non si percepisce nulla[/quote
Te la dò io questa informazione cosa che mi e sucessa a me è ancora sto tendando come fare per averla conttati vari studi legali non sanno che pesce prendere ti invio il dinniego da parte del ministero della difesa previmil


Link sponsorizzati
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
spartagus57
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sab mag 13, 2017 8:14 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda gianfranco zoppi » sab mag 20, 2017 8:44 am

Messaggio x spartagus. Se hai una malattia ascritta a tabella a e se sei stato riformato x la medesima malattia ascritta a tabella a allora presenta domanda di pensione privilegiata in via telematica dal sito dell inps. L Inps dovrebbe accettarla. Se non l accetta allora puoi ricorso in via giurisdizionale alla corte dei conti trattandosi di materia pensionistica. Ci sono studi legali specializzati x i ricorsi alla corte dei conti in materia pensionistica. Ciao


Link sponsorizzati
gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 124
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda spartagus57 » sab mag 20, 2017 11:17 am

gianfranco zoppi ha scritto:Messaggio x spartagus. Se hai una malattia ascritta a tabella a e se sei stato riformato x la medesima malattia ascritta a tabella a allora presenta domanda di pensione privilegiata in via telematica dal sito dell inps. L Inps dovrebbe accettarla. Se non l accetta allora puoi ricorso in via giurisdizionale alla corte dei conti trattandosi di materia pensionistica. Ci sono studi legali specializzati x i ricorsi alla corte dei conti in materia pensionistica. Ciao

Buongiorno, già a suo tempo tramite l'inps l'ho chiesta pero l'inps ha dovuto chiedere gli incartamenti a previmilese la quale ha detto che non inviava nulla perche a me non compete, se io vado sul sito inps per chiedere la PPO mi chiede il reparto dove ho restato servizio il quale mi da la stessa rispsota io cerco un avvocato che conosce bene il teme tutto qua


Link sponsorizzati
Avatar utente
spartagus57
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sab mag 13, 2017 8:14 pm

Re: Dopo la Riforma: Pensione o Transito nei ruoli civili

Messaggioda gianfranco zoppi » mar mag 23, 2017 8:43 am

Non ti fidate troppo di quello che dice l amministrazione militare che è fatta di persone che spesso ignorano la legge. Scrivi mi alla mia mail che ti do un numero di telefono di studio specializzato in ricorso pensionistici alla corte dei conti. Informati bene. Gianfranco.zoppi@persociv.difesa.it


Link sponsorizzati
gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 124
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am


Torna a IMPIEGO CIVILE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti




CSS Valido!