Link sponsorizzati

Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda beppi69 » ven lug 14, 2017 11:33 pm

Volevo chiedere se è vero o è falso:
Per ottenere vantaggi del nuovo riordino uno è obbligato a rimanere almeno un anno, da ottobre 2017 fino a ottobre 2018 per acquisire i benefici ai fini pensionistici...
Oppure può bastare essere in servizio alla data di entrata in vigore del riordino....
Chiedo questo chiarimento in quanto dei colleghi dell'Arma adducono che se uno si congeda prima di aver fatto almeno un anno con i nuovi parametri non si avrà benefici ai fini della pensione mensile ma solo ai fini del Tfs.
beppi69
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mar giu 28, 2016 5:31 pm

Link sponsorizzati

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda Louis65 » sab lug 15, 2017 7:08 pm

In attesa che si faccia vivo Oreste Vignati ti consiglio di leggere al CAPO V l'art.45 comma 1 del Decreto in questione, ti basta leggere solo il primo periodo e avrai la risposta
ciao
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 867
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda maximo63 » lun lug 17, 2017 8:07 pm

Ho sentito anch'io più volte questa notizia...qualcuno sa qualcosa in merito?...grazie a chi interverrà..buona serata
maximo63
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 28, 2016 4:35 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda Louis65 » lun lug 17, 2017 8:16 pm

maximo63 ha scritto:Ho sentito anch'io più volte questa notizia...qualcuno sa qualcosa in merito?...grazie a chi interverrà..buona serata
questa no è notizia, questa è legge dal 1/10/2017 i parametri cambiano e sono validi a tutti gli effetti, tutto il resto sono dicerie
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 867
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda oreste.vignati » ven lug 21, 2017 5:59 pm

Eccomi qua, grazie louis65, confermo quanto da te postato

Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda maximo63 » sab lug 22, 2017 8:51 am

Infatti questa notizia dei CC diceva di fare ancora in anno di servizio (cioè fino a tutto ottobre 2018) x beneficiare oltre all'aumento sul tfs anche sullo stipendio (sembra, uso il condizionale, con un aumento del 18%). Ciao Oreste...se riesci a saperne qualcosa in più.. .grazie
maximo63
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 28, 2016 4:35 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda jaco64 » sab lug 22, 2017 11:10 am

maximo63 ha scritto:Infatti questa notizia dei CC diceva di fare ancora in anno di servizio (cioè fino a tutto ottobre 2018) x beneficiare oltre all'aumento sul tfs anche sullo stipendio (sembra, uso il condizionale, con un aumento del 18%). Ciao Oreste...se riesci a saperne qualcosa in più.. .grazie


Quindi a fronte di una pensione di 2000 euro si beneficerebbe un aumento di 360 euro (il 18 per cento) rimanendo un solo anno dal riordino?? Mi sembra fantascienza!!
jaco64
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab set 05, 2015 8:47 am

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda oreste.vignati » dom lug 23, 2017 12:20 pm

jaco64 ha scritto:
maximo63 ha scritto:Infatti questa notizia dei CC diceva di fare ancora in anno di servizio (cioè fino a tutto ottobre 2018) x beneficiare oltre all'aumento sul tfs anche sullo stipendio (sembra, uso il condizionale, con un aumento del 18%). Ciao Oreste...se riesci a saperne qualcosa in più.. .grazie


Quindi a fronte di una pensione di 2000 euro si beneficerebbe un aumento di 360 euro (il 18 per cento) rimanendo un solo anno dal riordino?? Mi sembra fantascienza!!


infatti cosi è fantascienza,concordo.
per capire posso fare un esmpio se riesco a spiegarmi:
per un ass.c. retributivo un aumento stipendiale di circa 100 euro, aumento sulla pensione di circa 60 65 euro;
per un misto stesso aumento di 100 euro circa, sulla pensione inciderebbe per circa 50 euro, poi diminuendo gli anni nel misto e arrivando al contributivo la cifra si abbassa sempre di più.
ma questo aumento della pensione vale totalmente beneficiando del riordino, ma non sarà la stessa cifra per gli anni successivi, l'importo iniziale di aumento pensionistico è dovuto dal fatto che l'aumento stipendiale incide sul calcolo della quota A.
è un po contorto ma spero che il mio esempio sia comprensibile.
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda jaco64 » dom lug 23, 2017 1:10 pm

oreste.vignati ha scritto:
jaco64 ha scritto:
maximo63 ha scritto:Infatti questa notizia dei CC diceva di fare ancora in anno di servizio (cioè fino a tutto ottobre 2018) x beneficiare oltre all'aumento sul tfs anche sullo stipendio (sembra, uso il condizionale, con un aumento del 18%). Ciao Oreste...se riesci a saperne qualcosa in più.. .grazie


Quindi a fronte di una pensione di 2000 euro si beneficerebbe un aumento di 360 euro (il 18 per cento) rimanendo un solo anno dal riordino?? Mi sembra fantascienza!!


infatti cosi è fantascienza,concordo.
per capire posso fare un esmpio se riesco a spiegarmi:
per un ass.c. retributivo un aumento stipendiale di circa 100 euro, aumento sulla pensione di circa 60 65 euro;
per un misto stesso aumento di 100 euro circa, sulla pensione inciderebbe per circa 50 euro, poi diminuendo gli anni nel misto e arrivando al contributivo la cifra si abbassa sempre di più.
ma questo aumento della pensione vale totalmente beneficiando del riordino, ma non sarà la stessa cifra per gli anni successivi, l'importo iniziale di aumento pensionistico è dovuto dal fatto che l'aumento stipendiale incide sul calcolo della quota A.
è un po contorto ma spero che il mio esempio sia comprensibile.


Quindi mi confermi che la quota A che sono gli anni fino al 1992 viene calcolata con lo stipendio maturato nell'ultimo anno?
jaco64
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab set 05, 2015 8:47 am

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda oreste.vignati » dom lug 23, 2017 2:52 pm

si
oreste.vignati
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda jaco64 » dom lug 23, 2017 3:26 pm

oreste.vignati ha scritto:si


Grazie oreste vignati adesso capisco perche' conviene rimanere almeno un anno dal riordino
jaco64
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab set 05, 2015 8:47 am

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda Louis65 » dom lug 23, 2017 4:54 pm

jaco64 ha scritto:
oreste.vignati ha scritto:si


Grazie oreste vignati adesso capisco perche' conviene rimanere almeno un anno dal riordino
No Jacopo, purtroppo non hai capito,la quota Aviene calcolato sull'ultimo stipendio no sull'ultimo anno di servizio
se si va in pensione lo stesso mese che ti inquadrano il nuovo parametro la quota A viene calcolata con la base pensionabile del mese che tu vai in pensione, un anno in più incide solo sul montante contributivo della quota C e sulla retribuzione media per la quota B
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 867
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda Louis65 » dom lug 23, 2017 4:56 pm

oreste.vignati ha scritto:si
Oreste, no sull'ultimo anno ma sull'ultimo cedolino
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 867
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda Louis65 » dom lug 23, 2017 5:09 pm

Sull'ultimo mese è calcolato pure il TFS e i sei scatti
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 867
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

Messaggioda Louis65 » dom lug 23, 2017 5:17 pm

Veramente per essere precisi ultimo mese o ultimo cedolino non è corretto, è più corretto dire ultimo inquadramento, infatti a qualcuno capita di superare i giorni di aspettativa retribuiti al 100% e gli viene fatta la riduzione dello stipendio per non aver presentato la domanda di causa di servizio, allora non calcolano la quota A, TFS sei scatti con l'ultimo stipendio percepito è ovvio, ma l'ultimo inquadramento che hanno.
Non so se sono stato chiaro
Louis65
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 867
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Quesito pensionistico per Oreste Vignati

 

Prossimo

Torna a GUARDIA DI FINANZA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Juansixfour, stepanprimo, Vinci60 e 11 ospiti

CSS Valido!