Link sponsorizzati

assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda angri62 » mer set 11, 2013 5:22 pm

Salvo. ha scritto:
arluigi ha scritto:salvo,

esatto. perchè non ho trovato nessun riscontro con quella voce.
ho riportato, papale papale, tutte le voci.
sei in grado anche tu ipotizzare importi?
sia per l'assegno di pensione che per l'assegno di buonuscita?
ringrazio.

Ciao Luigi,per stilare un ipotesi di rateo mensile,dovresti postare il cud 2012.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Salvo, mi raccomando non mischiare la lana con la seta.
dal cud cosa togli?
gli straordinari
le presenze
i notturni
i festivi
boh?
ciao
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5326
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Link sponsorizzati

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » mer set 11, 2013 6:08 pm

salvo,

pronti i dati:
trascrivo quelli che presumo servano:
anno 2012
reddito: 31.288,49
irpef: 7.270,83
add. reg. irpef: 384,85

tot. imp. pensionistico: 41.463,00
contributi pensionistici: 12.675,00
tot. imponibili TFS: 26,234,00
tot. contributi TFS: 2.015,00
tot. imp. gestione credito: 36.871,00
tot. contributi gest. credito: 129,00

spero di aver trascritto tutti i dati.

ringrazio.
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » mer set 11, 2013 6:21 pm

salvo,

questi i dati del CUD 2012:

REDDITO.................................. 31.288,49
IRPEF...................................... 7.270,83
ADD. REG. IRPEF......................... 384,85

TOT. IMP. PENSIONISTICO............... 41.463,00
TOT. CONTR. PENSIONISTICI........... 12.675,00

TOT. IMP. TFS............................ 26.234,00
TOT. CONTR. TFS....................... 2.015,00

TOT. IMP. GEST. CREDITO.............. 36.871,00
TOT. CONTR, GEST, CREDITO......... 129,00

e che manca?
ringrazio,
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » mer set 11, 2013 6:34 pm

e tre! (gli altri due post non so dove siano andati a finire.....)

ANNO 2012 - CUD

REDDITO: --------------------------------------- 31.288,49;
IRPEF: -------------------------------------------- 7.270,83;
ADD. REG. IRPEF: ------------------------------ 384,85;

TOT. IMP. PENSIONISTICO: ----------------- 41.463,00;
TOT. CONTR. PENSIONISTICI: --------------- 12.675,00;
TOT. IMP. TFS: -------------------------------- 26.234,00;
TOT- IMP. GEST. CREDITO: ------------------ 36.871,00;
TOT. CONTR. GEST. CREDITO: -------------- 129,00;

e che manca?
ringrazio,
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda angri62 » mer set 11, 2013 7:59 pm

arluigi ha scritto:e tre! (gli altri due post non so dove siano andati a finire.....)

ANNO 2012 - CUD

REDDITO: --------------------------------------- 31.288,49;
IRPEF: -------------------------------------------- 7.270,83;
ADD. REG. IRPEF: ------------------------------ 384,85;

TOT. IMP. PENSIONISTICO: ----------------- 41.463,00;
TOT. CONTR. PENSIONISTICI: --------------- 12.675,00;
TOT. IMP. TFS: -------------------------------- 26.234,00;
TOT- IMP. GEST. CREDITO: ------------------ 36.871,00;
TOT. CONTR. GEST. CREDITO: -------------- 129,00;

e che manca?
ringrazio,

scusa la mia ignoranza, cosa significa questo che hai scritto;
"""Sono nato il 7 agosto 1959, arruolato il 1° febbraio 1981 e congedato con decorrenza 8 agosto 2014. Ho beneficiato delle disposizioni previste al compimento del 53° anno di età e l’ottanta percento del diritto maturato(più l’anno di servizio richiesto da normative successive)."""
cosè l'anno di servizio richiesto da normative successive? come fai ad avere l'80%?
ti sei arr. il 1 febbraio 81?
ad quello che hai postato vedo lo stipendio di un appuntato.
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5326
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda gino59 » mer set 11, 2013 8:05 pm

arluigi ha scritto:gino59

ti ringrazio.
dietro tuo imput, avevo provato ad arrivarci da solo.
con uno schemino in un foglio excel, ho lavorato di conto. ero giunto alle tue conclusioni.
in verità, confido molto nella P.A.L. da te ipotizzata - senza togliere assolutamente nulla ad Angri62 -.
La tua ipotesi di P.A.L., mi considera un assegno di pensione maggiore.....
ti par poco?
ma..... senza rubarti arte e mestiere, in base a quali concetti arrivi a ipotizzarla, la P.A.L.? - se è lecito domandare.
(ad ogni modo, ti avevo individuato particolarmente competente in materia. complimenti.)

=========================================================================
Per determinare l'importo lordo devi sommare l'importo mensile dello stipendio parametro + la RIA (retribuzione individuale di anzianità) detto importo va maggiorato del 15% (sei scatti) inoltre devi sommare l'assegno funzionale mensile, il totale ottenuto va moltiplicato per 13 ( 12 mensilità + tredicesima) e dividere per 12 (mensilità), l'80% dell'importo ottenuto da dette operazioni moltiplicando per il numero degli anni otterrai il T.F.S lordo
solo i 2/3 vengono tassati al 23%
=====================================
CALCOLO TFS/R:- stipendio parametro di E. 1.600, RIA E. 100 e Assegno funzionale E. 300 e che abbia maturato 40 anni di contribuzione utile.
E.1.600+E.100=E.1.700 +( 15%) E.255 = E.1.955 + E. 300 = E.2.250 X 13 = E.29.250 : 12= E.2.437,5 X 80% =E.1.950 X 40 (nr anni )= TFS lordo E.78.000.
Tenendo presente che solo 2/3 dell'importo lordo del T.F.S. è tassato al 23% si potrebbe dire che E. 78.000 lordi corrspondono a circa E. 66.000 netti.
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9591
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » mer set 11, 2013 10:10 pm

angri62.

cerco di esplicitare meglio.
secondo normativa vigente - non chiedermi estremi di legge, perchè non saprei illustraterli - al compimento del 53° anno di età anagrafica (avvenuto, nel mio caso, il 7 agosto del 2012), e con almeno l'ottanta percento maturato del diritto all'accesso alla pensione (maturato, sempre nel mio caso, entro il dicembre del 2011), ho avuto la possibilità di accedere al congedo.
c'è una norma specifica che obbliga - OBBLIGA - chi ha già maturato questi due requisiti, a ritardare l'uscita dal lavoro - servizio, nel nostro particolare caso, giacchè per il comparto sicurezza etcc, etcc, non è prevista l'applicazione integrale del decreto della piagnona (la Fornero) - di un anno. ecco perchè, pur avendo maturato il diritto nel trascorso anno, di fatto, solamente con decorrenza 8 agosto 2013 è sorta la prima data utile per potermi congedare.
e, spero di non crearti allarmismo, da quest'anno - 2013 - non sono più 12 mesi di proroga - d'ufficio - della decorrenza di abbandono dal servizio, bensì ulteriori tre mesi, quindi chi, matura quest'anno - 2013 - l'identico mio requisito, deve prestare ulteriori 15 - QUINDICI - mesi di servizio.
pare complicato, ma, purtroppo, così è.
lo stipendio che ho postato, che a te pare da appuntato, è il mio da Brig. Capo. se ti può essere utile - e anche a mio vantaggio, però, ho postato anche i dati riportati nel CUD 2012.
Unisci i dati che ho postato al principio della discussione con questi ultimi.
( p.s. mi sono arruolato il 1° febb 1981, ma ho riscattato il periodo di 1 anno e 1 mese di un lavoro precedente l'arruolamento, 1 anno di naia + periodi di confine e i classici 5 anni di scivolo)
spero di essere stato esaudiente.
(se non lo sono stato, non hai che da domandarmi)
luigi
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda gino59 » mer set 11, 2013 10:36 pm

arluigi ha scritto:angri62.

cerco di esplicitare meglio.
secondo normativa vigente - non chiedermi estremi di legge, perchè non saprei illustraterli - al compimento del 53° anno di età anagrafica (avvenuto, nel mio caso, il 7 agosto del 2012), e con almeno l'ottanta percento maturato del diritto all'accesso alla pensione (maturato, sempre nel mio caso, entro il dicembre del 2011), ho avuto la possibilità di accedere al congedo.
c'è una norma specifica che obbliga - OBBLIGA - chi ha già maturato questi due requisiti, a ritardare l'uscita dal lavoro - servizio, nel nostro particolare caso, giacchè per il comparto sicurezza etcc, etcc, non è prevista l'applicazione integrale del decreto della piagnona (la Fornero) - di un anno. ecco perchè, pur avendo maturato il diritto nel trascorso anno, di fatto, solamente con decorrenza 8 agosto 2013 è sorta la prima data utile per potermi congedare.
e, spero di non crearti allarmismo, da quest'anno - 2013 - non sono più 12 mesi di proroga - d'ufficio - della decorrenza di abbandono dal servizio, bensì ulteriori tre mesi, quindi chi, matura quest'anno - 2013 - l'identico mio requisito, deve prestare ulteriori 15 - QUINDICI - mesi di servizio.
pare complicato, ma, purtroppo, così è.
lo stipendio che ho postato, che a te pare da appuntato, è il mio da Brig. Capo. se ti può essere utile - e anche a mio vantaggio, però, ho postato anche i dati riportati nel CUD 2012.
Unisci i dati che ho postato al principio della discussione con questi ultimi.
( p.s. mi sono arruolato il 1° febb 1981, ma ho riscattato il periodo di 1 anno e 1 mese di un lavoro precedente l'arruolamento, 1 anno di naia + periodi di confine e i classici 5 anni di scivolo)
spero di essere stato esaudiente.
(se non lo sono stato, non hai che da domandarmi)
luigi

=====================================
....La piagnona....!!! ah ah ah ah ah ah ....buona questa.-
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9591
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » mer set 11, 2013 10:39 pm

gino59.

ti ringrazio.
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda angri62 » gio set 12, 2013 7:54 am

arluigi ha scritto:angri62.

cerco di esplicitare meglio.
secondo normativa vigente - non chiedermi estremi di legge, perchè non saprei illustraterli - al compimento del 53° anno di età anagrafica (avvenuto, nel mio caso, il 7 agosto del 2012), e con almeno l'ottanta percento maturato del diritto all'accesso alla pensione (maturato, sempre nel mio caso, entro il dicembre del 2011), ho avuto la possibilità di accedere al congedo.
c'è una norma specifica che obbliga - OBBLIGA - chi ha già maturato questi due requisiti, a ritardare l'uscita dal lavoro - servizio, nel nostro particolare caso, giacchè per il comparto sicurezza etcc, etcc, non è prevista l'applicazione integrale del decreto della piagnona (la Fornero) - di un anno. ecco perchè, pur avendo maturato il diritto nel trascorso anno, di fatto, solamente con decorrenza 8 agosto 2013 è sorta la prima data utile per potermi congedare.
e, spero di non crearti allarmismo, da quest'anno - 2013 - non sono più 12 mesi di proroga - d'ufficio - della decorrenza di abbandono dal servizio, bensì ulteriori tre mesi, quindi chi, matura quest'anno - 2013 - l'identico mio requisito, deve prestare ulteriori 15 - QUINDICI - mesi di servizio.
pare complicato, ma, purtroppo, così è.
lo stipendio che ho postato, che a te pare da appuntato, è il mio da Brig. Capo. se ti può essere utile - e anche a mio vantaggio, però, ho postato anche i dati riportati nel CUD 2012.
Unisci i dati che ho postato al principio della discussione con questi ultimi.
( p.s. mi sono arruolato il 1° febb 1981, ma ho riscattato il periodo di 1 anno e 1 mese di un lavoro precedente l'arruolamento, 1 anno di naia + periodi di confine e i classici 5 anni di scivolo)
spero di essere stato esaudiente.
(se non lo sono stato, non hai che da domandarmi)
luigi

se le cose le scrivi a rate come si fà?
allora un mio amico, sovr.te capo arruolato gennaio 80 con un mese di militare, andato in pensione il 29.6.2011, ha una PAL di 28607,97 + i sei scatti 2633,52 aveva un aliquota di 79,7.
31 anni di liquidazione, circa 55000.
ciao
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5326
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » gio set 12, 2013 11:19 am

angri62.

benone.
prendendo in esempio le caratteristiche del tuo amico, comparandole con le mie, credo di riuscrire a stornare qualcosa in più. (se ho cominciato a capire qualcosa da quello che ho letto in altri post, compreso questo....)
ringrazio.
luigi
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » gio set 12, 2013 12:29 pm

angri62.

rileggo ora il tuo post.
ma il tuo amico, si è congedato senza aver mai ricongiunto altri periodi lavorativi o riscattato nessun periodo? niente?
perchè tra il caso che tu citi ( 31 anni di contributi ) e il mio ( 32 anni e 6 mesi effettivi + 1 anno di naia, 1 di ricongiunzione, 5 anni di riscatto più periodi di confine) dovrebbe esserci effettivamente una situazione ben più vantaggiosa a mio favore.
ti pare?
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda gino59 » gio set 12, 2013 1:04 pm

arluigi ha scritto:angri62.

rileggo ora il tuo post.
ma il tuo amico, si è congedato senza aver mai ricongiunto altri periodi lavorativi o riscattato nessun periodo? niente?
perchè tra il caso che tu citi ( 31 anni di contributi ) e il mio ( 32 anni e 6 mesi effettivi + 1 anno di naia, 1 di ricongiunzione, 5 anni di riscatto più periodi di confine) dovrebbe esserci effettivamente una situazione ben più vantaggiosa a mio favore.
ti pare?




..Si, è cosi, la quota "A" è più consistente + anni complessivi di contribuzione + confine + requisiti, anni anagrafici e 80% con meno penalizzazione dei coefficienti, inoltre ho constatato che, dai vari colleghi
della P.P. che sono andati via (riformati) che la loro P.A.L. è, sia inferiore alle altre forze di polizia....!

......Non voglio prolungarmi + di tanto.- Un abbraccio
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9591
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda arluigi » gio set 12, 2013 7:22 pm

gino59.

cado dalle nubi! (come disse checco zalone....)
partiamo da un principio:
un unico datore di lavoro: lo stato;
un unico contratto di lavoro: comparto sicurezza etc etc
a parità di grado, qualifica, anzianità, unica base stipendiale;
differiscono eventuali indennità accessorie.
allora potrebbe significare che sulla determinazione di sta cacchio di P.A.L. influiscano le predette indennità.
quindi, io, che negli ultimi 10 anni son stato scarso di straordinari e indennità varie - anzi quasi zero perchè se eri su strada, allora ti autorizzavano, in sede non potevi ipotizzare il prolungamento del servizio perchè cadeva il sistema e dovevi farti autorizzare. e io non devo farmi autorizzare da nessuno se l'esigenza del prolungamento è certo che diventerà palese - avrò una P.A.L. più bassa.
che casino .....
arluigi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mar set 03, 2013 10:37 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

Messaggioda gino59 » gio set 12, 2013 7:41 pm

arluigi ha scritto:gino59.

cado dalle nubi! (come disse checco zalone....)
partiamo da un principio:
un unico datore di lavoro: lo stato;
un unico contratto di lavoro: comparto sicurezza etc etc
a parità di grado, qualifica, anzianità, unica base stipendiale;
differiscono eventuali indennità accessorie.
allora potrebbe significare che sulla determinazione di sta cacchio di P.A.L. influiscano le predette indennità.
quindi, io, che negli ultimi 10 anni son stato scarso di straordinari e indennità varie - anzi quasi zero perchè se eri su strada, allora ti autorizzavano, in sede non potevi ipotizzare il prolungamento del servizio perchè cadeva il sistema e dovevi farti autorizzare. e io non devo farmi autorizzare da nessuno se l'esigenza del prolungamento è certo che diventerà palese - avrò una P.A.L. più bassa.
che casino .....

=========================

.....Non mi sono spiegato bene, oppure non ai capito/letto bene il mio post......!!!!!!




..Si, è cosi, la quota "A" è più consistente + anni complessivi di contribuzione + confine + requisiti, anni anagrafici e 80% con meno penalizzazione dei coefficienti, inoltre ho constatato che, dai vari colleghi
della P.P. che sono andati via (riformati) che la loro P.A.L. è, sia inferiore alle altre forze di polizia....!

......Non voglio prolungarmi + di tanto.- Un abbraccio
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9591
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: assegno pensione, importo liquidazione buonuscita

 

PrecedenteProssimo

Torna a GUARDIA DI FINANZA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

CSS Valido!