Link sponsorizzati

art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda guidoreni » gio mar 09, 2017 11:27 am

I potenziali interessati al ricalcolo Inps sono nell'ordine delle 15.000 unita .


Link sponsorizzati
guidoreni
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 130
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda Filippogianni » gio mar 09, 2017 12:42 pm

guidoreni ha scritto:I potenziali interessati al ricalcolo Inps sono nell'ordine delle 15.000 unita .


E tutto tempo perso l'inps non farà nulla , figurarsi se l'inps si rimette sui conteggi in favore di noi .


Link sponsorizzati
Filippogianni
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 726
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda SebFil » gio mar 09, 2017 7:28 pm

Buon pomeriggio a tutti i colleghi del forum. Sono un Sottufficiale della Guardia di Finanza, nuovo iscritto al sito.
Sto seguendo con vivo interesse tutta la vicenda essendo in congedo dal 02 agosto 2016 con diritto a pensione ordinaria di vecchiaia, calcolata con il sistema misto. Purtroppo faccio parte di quella schiera di abusati dall'ottuso tornacontismo dell'INPS per l'applicazione dell'art. 44, piuttosto che dell'art. 54 del DPR 1092/1973 (TU).
Vi faccio partecipi della mia esperienza. Ho trovato al frontoffice dell'Istituto un muro di gomma, di resistenza totale a qualsiasi ragione abbia manifestato per l'applicazione dell'art. 54 del TU.
Purtroppo, sono venuto a conoscenza del caso in oggetto solo due mesi fa. Ritengo quindi che se presento ricorso mi sarà sicuramente rigettatto per superamento dei 90 giorni dalla percezione del primo assegno (7 ottobre 2016).
Vi chiedo, quindi, se formalmente è necessario presentare ricorso per poi, ricevuto il rigetto, possa ricorrere alla C.C.?
Se c'è qualcuno che ha già interessato un legale in ambito della Lombardia (Monza/Milano) sarei interessato per un'eventuale azione congiunta.
Grazie.


Link sponsorizzati
SebFil
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mar 06, 2017 11:55 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda mixmax » gio mar 09, 2017 9:37 pm

Per la cc non vi è limite temporale. Ma che anzianità contributiva avevi?


Link sponsorizzati
mixmax
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 253
Iscritto il: sab apr 09, 2016 8:40 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda lino » ven mar 10, 2017 1:04 am

Filippogianni ha scritto:
guidoreni ha scritto:I potenziali interessati al ricalcolo Inps sono nell'ordine delle 15.000 unita .


E tutto tempo perso l'inps non farà nulla , figurarsi se l'inps si rimette sui conteggi in favore di noi .


Diciamo al max. non lo faranno volontariamente e subito!!!
Lo faranno dopo e con un certo obbligo, almeno credo e spero.
Per guidoreni.
Immagino il tuo calcolo riguardi solo la tua amministrazione. poiché SEMBRA da calcoli fatti (in maniera approssimativa) che vi siano interessati almeno 10000 solo tra i CC. e che art.54 riguarda anche alcuni arr. dopo il 1983.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3454
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda SebFil » ven mar 10, 2017 11:25 am

mixmax ha scritto:Per la cc non vi è limite temporale. Ma che anzianità contributiva avevi?


Al 31/12/1995, avevo maturato un'anzianità contributiva di AA 16 - MM 5, tenuto conto del riscatto dell'anno di militare ed 11 mesi di lavoro pre-arruolamento.


Link sponsorizzati
SebFil
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mar 06, 2017 11:55 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda mixmax » ven mar 10, 2017 12:13 pm

Più probabilmente il 5°. Io arruolato 84+ 2 anni e mesi 4 ricongiunti. Dovrò studiare il prox documento Inps....


Link sponsorizzati
mixmax
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 253
Iscritto il: sab apr 09, 2016 8:40 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda SebFil » ven mar 10, 2017 3:08 pm

mixmax ha scritto:Più probabilmente il 5°. Io arruolato 84+ 2 anni e mesi 4 ricongiunti. Dovrò studiare il prox documento Inps....

Sì, sono da computare anche i riscatti di circa 2 anni e 3 mesi figurativi. Alla fine, al 31/12/1995, ho maturato l'anzianità contributiva di 16 anni e 5 mesi.


Link sponsorizzati
SebFil
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mar 06, 2017 11:55 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda SebFil » ven mar 10, 2017 3:12 pm

Preciso: arruolato 18/10/1983.


Link sponsorizzati
SebFil
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mar 06, 2017 11:55 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda mixmax » ven mar 10, 2017 9:31 pm

Ok. Siamo più o meno nella medesima situazione contributiva. Arruolato un anno dopo ma circa 28 mesi lavoro esterno...Vedremo.


Link sponsorizzati
mixmax
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 253
Iscritto il: sab apr 09, 2016 8:40 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda SebFil » ven mar 10, 2017 9:34 pm

Sì, stai tranquillo, ci rientri nella casistica.
Avremo molto, molto da combattere. Però non demordiamo.
Sai già a quanto ammonta l'eventuale maggior importo?


Link sponsorizzati
SebFil
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mar 06, 2017 11:55 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda mixmax » ven mar 10, 2017 9:38 pm

No appena riformato. Se ne parla fra 2/3 mesi. Tanto ormai alla corte dei Conti sono di casa.
Se non mi vedono per un po' chiamano loro.


Link sponsorizzati
mixmax
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 253
Iscritto il: sab apr 09, 2016 8:40 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda inno » mer mar 22, 2017 12:45 am

oggi l'inps di Salerno ha risposto alla mia diffida al ricalcolo della pensione così: "il T.U- n. 1092/1973 art.54 comma 1 ha previsto a titolo di beneficio che il personale militare che cessava tra i 15 e 20 anni di servizio avesse come riferimento la percentuale massima del 44%. La fattispecie in argomento non risulta ricadere nell'applicazione del su citato art.54 dal momento che lei è cessato dal servizio con un'anzianità contributiva non compresa tra i 15 e 20 anni bensì superiore. per gdf, cc, vigili del fuoco e polizia penitenziaria(se in servizio alla data dell'11.1.1991), polizia, cfs : fino al 15^ anno coeff. = al 2,33 per anno; dal 16^ fino al 20^ = 1,8%; dal 21^ fino al 31.12.1997 = al 2% per ogni anno di anzianità. l'aliq. massima non può superare l'80% della retribuzione pensionabile."


Link sponsorizzati
inno
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar giu 28, 2016 5:59 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda guidoreni » mer mar 22, 2017 9:06 am

È incredibile ! Il messaggio che si sta tentando di far passare e questo: il 44% spetta soltanto (spettava) a chi veniva posto in quiescenza tra i 15 e i 20 di servizio utile,mentre chi va in pensione con 30/35 anni di servizio il conteggio effettuato avviene sulla base di una percentuale di calcolo del 35%.Qualcosa indubbiamente non torna.l'interpretazione oggettiva di una norma di carattere: amministrativo,civile,penale ,non può e non deve (ovviamente) essere lasciata al libero arbitrio di chicchessia.


Link sponsorizzati
guidoreni
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 130
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973

Messaggioda guidoreni » mer mar 22, 2017 9:08 am

Errata corrige "è questo".


Link sponsorizzati
guidoreni
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 130
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

PrecedenteProssimo

Torna a GUARDIA DI FINANZA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite




CSS Valido!

cron