Link sponsorizzati

Quesito e saluti

Quesito e saluti

Messaggioda Luiloco70 » dom dic 11, 2016 10:28 pm

Salve a tutti sono un 1° Mar. e mi sono appena iscritto a questo interessantissimo Forum pertanto trovo doveroso effettuareed un caloroso saluto a tutti.
Premetto che ero totalmente ignaro dell'esistenza di questo gruppo e dalle poche conversazioni che ho letto in merito a diverse problematiche che coinvolgono ogniuno di noi credo di poter affermare che trattasi di uno strumento davvero fondamentale.
Il fatto che tanti colleghi mettano a disposizione la loro conoscenza e soprattutto la loro esperienza la trovo una cosa straordinaria.
Attualmente, carissimi colleghi, mi trovo da circa 4 mesi in RMD per una patologia neuro degenerativa di origine ereditaria e per la fine di gennaio mi recherò presso la CMO di Roma per sottopormi al giudizio sull'idoneità al SMI.
Da informazioni raccolte in giro sembrerebbe concreta la possibilità incorrere nella riforma ma con tutta onestà mi sono totalmente concentrato sulla mia malattia che non ho alcuna idea su cosa mi attende nel prossimo futuro.
Sarei davvero grato a chiunque sarebbe disponibile a fornirmi qualche consiglio utile al riguardo al fine di acquisire informazioni utili e preziose.
Nel ringraziarvi tutti a prescindere rinnovo il mio caloroso saluto.


Link sponsorizzati
Luiloco70
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 08, 2016 11:32 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Quesito e saluti

Messaggioda gino59 » lun dic 12, 2016 12:53 am

Luiloco70 ha scritto:Salve a tutti sono un 1° Mar. e mi sono appena iscritto a questo interessantissimo Forum pertanto trovo doveroso effettuareed un caloroso saluto a tutti.
Premetto che ero totalmente ignaro dell'esistenza di questo gruppo e dalle poche conversazioni che ho letto in merito a diverse problematiche che coinvolgono ogniuno di noi credo di poter affermare che trattasi di uno strumento davvero fondamentale.
Il fatto che tanti colleghi mettano a disposizione la loro conoscenza e soprattutto la loro esperienza la trovo una cosa straordinaria.
Attualmente, carissimi colleghi, mi trovo da circa 4 mesi in RMD per una patologia neuro degenerativa di origine ereditaria e per la fine di gennaio mi recherò presso la CMO di Roma per sottopormi al giudizio sull'idoneità al SMI.
Da informazioni raccolte in giro sembrerebbe concreta la possibilità incorrere nella riforma ma con tutta onestà mi sono totalmente concentrato sulla mia malattia che non ho alcuna idea su cosa mi attende nel prossimo futuro.
Sarei davvero grato a chiunque sarebbe disponibile a fornirmi qualche consiglio utile al riguardo al fine di acquisire informazioni utili e preziose.
Nel ringraziarvi tutti a prescindere rinnovo il mio caloroso saluto.

===========================================================================================Da parte mia percepisco che, l'entusiasmo non ti manca e quindi, in bocca a lupo per il prosieguo.
Per i consigli,ci sono ottimi colleghi che sapranno informarti su l'iter,come Christian71,antoniomlg etc


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9429
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Quesito e saluti

Messaggioda antoniomlg » lun dic 12, 2016 8:54 am

gino59 ha scritto:
Luiloco70 ha scritto:Salve a tutti sono un 1° Mar. e mi sono appena iscritto a questo interessantissimo Forum pertanto trovo doveroso effettuareed un caloroso saluto a tutti.
Premetto che ero totalmente ignaro dell'esistenza di questo gruppo e dalle poche conversazioni che ho letto in merito a diverse problematiche che coinvolgono ogniuno di noi credo di poter affermare che trattasi di uno strumento davvero fondamentale.
Il fatto che tanti colleghi mettano a disposizione la loro conoscenza e soprattutto la loro esperienza la trovo una cosa straordinaria.
Attualmente, carissimi colleghi, mi trovo da circa 4 mesi in RMD per una patologia neuro degenerativa di origine ereditaria e per la fine di gennaio mi recherò presso la CMO di Roma per sottopormi al giudizio sull'idoneità al SMI.
Da informazioni raccolte in giro sembrerebbe concreta la possibilità incorrere nella riforma ma con tutta onestà mi sono totalmente concentrato sulla mia malattia che non ho alcuna idea su cosa mi attende nel prossimo futuro.
Sarei davvero grato a chiunque sarebbe disponibile a fornirmi qualche consiglio utile al riguardo al fine di acquisire informazioni utili e preziose.
Nel ringraziarvi tutti a prescindere rinnovo il mio caloroso saluto.

===========================================================================================Da parte mia percepisco che, l'entusiasmo non ti manca e quindi, in bocca a lupo per il prosieguo.
Per i consigli,ci sono ottimi colleghi che sapranno informarti su l'iter,come Christian71,antoniomlg etc



ciao e benvenuto
siamo qui nel limite delle possibilità a disposizione del prossimo .

sai sapere con domande precise cosa hai bisogno di sapere/conoscere e tutti assieme cercheremo
di darti tulle le risposte che possiamo e che meriti.

ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Quesito e saluti

Messaggioda christian71 » lun dic 12, 2016 1:31 pm

Luiloco70 ha scritto:Salve a tutti sono un 1° Mar. e mi sono appena iscritto a questo interessantissimo Forum pertanto trovo doveroso effettuareed un caloroso saluto a tutti.
Premetto che ero totalmente ignaro dell'esistenza di questo gruppo e dalle poche conversazioni che ho letto in merito a diverse problematiche che coinvolgono ogniuno di noi credo di poter affermare che trattasi di uno strumento davvero fondamentale.
Il fatto che tanti colleghi mettano a disposizione la loro conoscenza e soprattutto la loro esperienza la trovo una cosa straordinaria.
Attualmente, carissimi colleghi, mi trovo da circa 4 mesi in RMD per una patologia neuro degenerativa di origine ereditaria e per la fine di gennaio mi recherò presso la CMO di Roma per sottopormi al giudizio sull'idoneità al SMI.
Da informazioni raccolte in giro sembrerebbe concreta la possibilità incorrere nella riforma ma con tutta onestà mi sono totalmente concentrato sulla mia malattia che non ho alcuna idea su cosa mi attende nel prossimo futuro.
Sarei davvero grato a chiunque sarebbe disponibile a fornirmi qualche consiglio utile al riguardo al fine di acquisire informazioni utili e preziose.
Nel ringraziarvi tutti a prescindere rinnovo il mio caloroso saluto.


Benvenuto Luiloco70, purtroppo, viste le poche informazioni che ci hai fornito, possiamo provare a darti solo informazioni generiche...

Non so quanti anni di servizio hai, ma nel caso la patologia dovesse veramente portarti a riforma assoluta, tieni conto che con almeno 15 anni di servizio, di cui 12 effettivi (che presumo tu avrai già superato), a domanda, avrai la possibilità di transitare nei ruoli civili... Nel caso dovessi avere già più di 30 anni di servizio (ma forse ti mancano ancora almeno un paio di anni), c'è da valutare bene se transitare, perchè forse non vale neanche la pena avventurarsi nella nuova attività lavorativa.

Se invece la tua aspirazione sarà di provare a preservare la tua idoneità al servizio, sarebbe opportuno valutare le possibilità di riuscita facendoti seguire da un buon Medico Legale di fiducia esperto in materia militare...

Inoltre, volendo, se proprio c'è da tenere in considerazione la possibilità di un pensionamento anticipato, scrivendo tutti gli importi lordi della tua ultima busta paga, eventuali familiari a carico e eventuali missioni estere o servizi particolari, vedrai che gli insostituibili "gino59" e "angri62", che saluto con affetto, ti potranno dare un'idea di quella che sarà la tua futura pensione...

In attesa di eventuali domande più specifiche, ti faccio i miei più sinceri auguri e un in bocca al lupo... ;-)

Christian

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3252
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Quesito e saluti

Messaggioda Luiloco70 » lun dic 12, 2016 10:21 pm

Grazie mille ragazzi la vostra attenzione alla problematica e i vostri preziosi suggerimenti non fanno altro che confermare l'apprezzamento e l'utilità del presente forum.
La mia anzianità di servizio è 10 settembre 1989 pertanto ad oggi ho 27 anni effettivi più 1 di legge 29 = 28 effettivi 33 figurativi.
In missione all'Estero sono stato nel 1992 in Somalia e nel 1995 in Bosnia dopodichè nel 1999 sono stato trasferito presso un RAV e non ho avuto modo piú di uscire.
Ho chiesto il vostro aiuto perchè non ho nessunissima idea su quelle che possono essere le dinamiche ed i criteri di valutazione presso le CMO e nello specifico quella di Roma.
Ho già contattato un medico legale al quale ho chiesto di seguirmi nelle vari incontri che saranno nei prossimi mesi.
La malattia non mi consente più di avere un'idoneità incondizionata al servizio a causa delle difficoltà motorie che la patologia mi provoca.
Molto probabilmente potrebbe prospettarsi concretamente la possibilità di essere giudicato permanentemente non idoneo al SMI ma idoneo per i ruoli civili. La mia grande preoccupazione scaturisce proprio da quest'ultimo aspetto perchè se dovessi trovarmi difronte a questa scelta veramente non saprei decidere quale scelta potrebbe rivelarsi più giusta. Alla soglia dei 48 anni, aldilà della conservazione dello stipendio attuale, mi conviene avventurarmi in una nuova avventura come quella dei civili? oppure rinunciare a qualche soldo e ritirarmi serenamente in pensione e gestire e conservare il più possibile il mio stato di salute?
Ecco carissimi amici e colleghi questo è il grossissimo dubbio che mi attanaglia e non vi nascondo che la situazione mi provoca tanta apprensione soprattutto perchè, chi come me ha famiglia, le nostre decisioni maggiormente dal punto di vista economico vanno anche in funzione di quello che dobbiamo e possiamo garantire ai nostri cari.
Spero tanto che grazie ai vostri preziosissimi consigli possiate aiutarmi affinchè possa scegliere il male minore.
Mi adopero subito per reperire e comunicare i dati stipendiali richiesti così da avere più o meno un dato orientativo su quello che potrebbe essere l'importo pensionistico.
Per adesso vi ringrazio ancora infinitamente e vi abbraccio.


Link sponsorizzati
Luiloco70
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 08, 2016 11:32 pm


Torna a ESERCITO






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti




CSS Valido!