Link sponsorizzati

Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda NORM62 » mar set 29, 2015 12:07 am

Buona serata a tutti!
Sono in pensione dal 15.11.2012 APS CC riformato per causa di servizio si dipendente già riconosciuta dal C.d.V. Ho visto che la sede INPS da circa una settimana sta trattando la pratica per definire la mia P.P.O.
Quanto tempo impiega per monetizzare?
Grazie a tutti!

P.S. Già è tutto definito è solo questione INPS.


Link sponsorizzati
NORM62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mar set 01, 2015 12:41 am

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda Zenmonk » mar set 29, 2015 11:44 am

Scusa, perche' hai aspettato quasi 3 anni? Sai che il loro regolamento gli da al massimo 120 giorni per erogare? Come mai non li hai diffidati e messi in mora?


Link sponsorizzati
Avatar utente
Zenmonk
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda gino59 » mar set 29, 2015 1:20 pm

Zenmonk ha scritto:Scusa, perche' hai aspettato quasi 3 anni? Sai che il loro regolamento gli da al massimo 120 giorni per erogare? Come mai non li hai diffidati e messi in mora?

======================================================
Gli verranno accreditati anche gli interessi legali.-

Per l'interessato: Se la tua sede inps è "normale" è questione di brevissimo tempo.-


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9042
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda antoniomlg » mar set 29, 2015 4:31 pm

NORM62 ha scritto:Buona serata a tutti!
Sono in pensione dal 15.11.2012 APS CC riformato per causa di servizio si dipendente già riconosciuta dal C.d.V. Ho visto che la sede INPS da circa una settimana sta trattando la pratica per definire la mia P.P.O.
Quanto tempo impiega per monetizzare?
Grazie a tutti!

P.S. Già è tutto definito è solo questione INPS.


ciao NORM62
dici di essere in pensione dal 15.11.2012,
potresti anche specificare se per riforma?
potresti dirci in che data hai presentato la domanda di ppo?

ciao e grazie


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda NORM62 » mer set 30, 2015 12:34 am

gino59 ha scritto:
Zenmonk ha scritto:Scusa, perche' hai aspettato quasi 3 anni? Sai che il loro regolamento gli da al massimo 120 giorni per erogare? Come mai non li hai diffidati e messi in mora?

======================================================
Gli verranno accreditati anche gli interessi legali.-

Per l'interessato: Se la tua sede inps è "normale" è questione di brevissimo tempo.-


Buona serata e grazie ancora a tutti!
Infatti mi daranno tutti gli arretrati. Mi sono permesso di porre il quesito perchè nella mia cartella personale del sito inps dove sono iscritto è protocollata la pratica di pensione privilegiata in lavorazione dal 23.09.2015.
Per questo ho chiesto i tempi di definizione in base a quello che ho visto sul sito e se eventualmente a qualcuno era capitato un caso analogo.
Grazie!
P.S. La mia pratica completa è stata inviata alla sede inps il 01.07.2014 completa di documentazione sanitaria ed amministrativa per il prosieguo dal Com.Gen. CC.


Link sponsorizzati
NORM62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mar set 01, 2015 12:41 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda antoniomlg » mer set 30, 2015 8:23 am

buongiorno NORM.

ma ancora non dici quando hai presentato domanda di PPO.


ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda NORM62 » mer set 30, 2015 6:13 pm

antoniomlg ha scritto:buongiorno NORM.

ma ancora non dici quando hai presentato domanda di PPO.


ciao

Buona serata antoniomlg.
La domanda è stata presentata tramite Comando CC. il 15.05.2013 e in data 01.07.2014 è stata trasmessa alla sede inps competente completa di documentazione sanitaria e amministrativa per il prosieguo diceva la lettera che mi è stata notificata quindi credo che non ci dovrebbero essere problemi!
Grazie ancora!


Link sponsorizzati
NORM62
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mar set 01, 2015 12:41 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda antoniomlg » mer set 30, 2015 6:24 pm

grazie
ed allora per quanto riguarda gli arretrati
interessi e rivalutazione ecc ecc stai in una botte di ferro.


ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda Zenmonk » gio ott 01, 2015 9:01 am

Cari Colleghi avrei un quesito ma solo per gli espertissimi: dal patronato mi hanno detto -dopo aver parlato con l'inps- che per evitare di restituire l'equo indennizzo, allorche' mi daranno la privilegiata, dovrei "togliere" ossia rinunciare alle patologie per cui mi e' stato dato l'equo indennizzo, il che non avrebbe conseguenze sull'importo della privilegiata. A me pare strano (a roma dicono: "dov'e' la sola?"). Qualcuno ne sa qualcosa? Non e' che cosi facendo mi comprometto le possibilita' di aggravamento? Grazie colleghi per il contributo di chi di voi conosce la materia!


Link sponsorizzati
Avatar utente
Zenmonk
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda antoniomlg » gio ott 01, 2015 12:46 pm

Zenmonk ha scritto:Cari Colleghi avrei un quesito ma solo per gli espertissimi: dal patronato mi hanno detto -dopo aver parlato con l'inps- che per evitare di restituire l'equo indennizzo, allorche' mi daranno la privilegiata, dovrei "togliere" ossia rinunciare alle patologie per cui mi e' stato dato l'equo indennizzo, il che non avrebbe conseguenze sull'importo della privilegiata. A me pare strano (a roma dicono: "dov'e' la sola?"). Qualcuno ne sa qualcosa? Non e' che cosi facendo mi comprometto le possibilita' di aggravamento? Grazie colleghi per il contributo di chi di voi conosce la materia!


non c'è bisogno di essere espertissimi......

quando si è percepito l'equo indennizzo,
nel momento che si fà domanda e si ottiene la privilegiata
si dovrà restituire il 50% di quanto avuto per equo indennizzo,
e la somma viene trattenuta dalla privilegiata ,
'e l'erogazione avviene dopo anni non ti accorgi nemmeno altrimenti
la privilegiata stessa la vedi nello statino come trattenuta
ed inizi a percepire di fatto sullo statino a restituzione avvenuto del 50%
dell'equo indennizzo.


ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda Zenmonk » gio ott 01, 2015 6:12 pm

Grazie Antonio


Link sponsorizzati
Avatar utente
Zenmonk
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda gino59 » gio ott 01, 2015 11:42 pm

Zenmonk ha scritto:Cari Colleghi avrei un quesito ma solo per gli espertissimi: dal patronato mi hanno detto -dopo aver parlato con l'inps- che per evitare di restituire l'equo indennizzo, allorche' mi daranno la privilegiata, dovrei "togliere" ossia rinunciare alle patologie per cui mi e' stato dato l'equo indennizzo, il che non avrebbe conseguenze sull'importo della privilegiata. A me pare strano (a roma dicono: "dov'e' la sola?"). Qualcuno ne sa qualcosa? Non e' che cosi facendo mi comprometto le possibilita' di aggravamento? Grazie colleghi per il contributo di chi di voi conosce la materia!

==============================================
ahahahaaaeheheeeeeeihihiiii..........certo che in certi patronati ci mettono dei cervelloni che a sua volta
credono tutto quello che qualche incompetente o "burlone" dell'inps gli rifila....!!!!

N.B. Il 50% dell'equo indennizzo lo trattengono dagli arretrati della P.P. ed è indolore....!!!!
tranne che la cat. è di quelle forti.-Notte


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9042
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda Zenmonk » ven ott 02, 2015 1:01 pm

E quindi non e' vero che se rinuncia alla privilegiata solo per le malattie per cui sei stato indennizzato e la mantieni per le altre non ti trattengono il 50%? Al patronato sostengono che per l'inps questa sia una prassi operativa, sebbene non disciplinata da circolari o altro...boh.


Link sponsorizzati
Avatar utente
Zenmonk
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda pietro17 » ven ott 02, 2015 1:39 pm

Se si ha diritto alla ppo, bisogna restituire il 50% dell' equo indennizzo percepito, indipendentemente dalla domanda presentata per patologie non equo indennizzate. Gli uffici centrali fanno apposta questi controlli.

Inviato dal mio 01_v89_jbl1a698 utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
pietro17
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: Tempistica Pensione Privilegiata INPS

Messaggioda antoniomlg » ven ott 02, 2015 2:24 pm

Zenmonk ha scritto:E quindi non e' vero che se rinuncia alla privilegiata solo per le malattie per cui sei stato indennizzato e la mantieni per le altre non ti trattengono il 50%? Al patronato sostengono che per l'inps questa sia una prassi operativa, sebbene non disciplinata da circolari o altro...boh.


Allora la tua domanda dovrebbe essere riformulata in tal senso
seguendo l'esempio di sotto riportato:

ipotizziamo che ho una 8 ^ categoria per cui ho percepito l'equo indennizzo.

poi ho una ulteriore causa di servizio ascritta alla 7^ categoria di cui
non chiederò l'equo indennizzo.

vengo riformato.

posso chiedere la ppo solo per la categoria di cui non ho mai chiesto l'equo indennizzo????

la risposta è NO!
in quanto si viene riformati per cumulo di patologie , ed esso avviene d'ufficio.

ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2816
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Prossimo

Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti




CSS Valido!