Link sponsorizzati

Pensione di Anzianità

Pensione di Anzianità

Messaggioda lucaP » mar ago 12, 2014 4:48 pm

un saluto a tutti gli iscritti che rendono questo Forum molto utile ed interessante.
Solo ora che sono prossimo alla pensione mi rendo conto quanto è difficoltoso avere infomazioni certe e sicure su questa materia.
Ogn'uno dice la sua ....Non abbiamo un Ufficio che ci tuteli e che ci consigli al meglio e nel nostro interesse. Personalmente ho interpellato direttamente l'Ufficio Amministrativo del Comando Provinciale che mi ha detto di rivolgermi all'INPS o ad un patronato. Sono stato all'INPS e mi hanno detto di vedermela con l'INPDAP o il CNA. Riuscire a parlare con il CNA è stata un'impresa per poi non avere soddisfazione sul quesito che gli avevo fatto. Purtroppo mi sono reso conto che se non riesci a parlare con la persona giusta non è facile avere le infomazioni che ti servono ed a malincuore penso che spesso in quegli uffici invece di esserci colleghi preparati che conoscono la normativa e la materia ci sono in buona parte diversi "imboscati" che ti rispondono vagamente.
Un collega di Milano solo a titolo di cortesia mi ha fatto il calcolo di quando dovrei andare in pensione. In pratica
arruolato 21/06/1980
ho ricongiunto lavoro esterno (l 29/1979) 1 anno 3 mesi e 21 giorni
aggiungendo + 1/5
al 1° marzo 2014 ho 40 anni di contributi.
al 1° giugno 2014 ho maturato il requisito alla pensione (+ 3 mesi di speranza Vita legge 214/2011)
+ 15 mesi di finestra mobile - ossia 1 anno e tre mesi (legge 122/2010)
se i miei conti non sono sbagliati dovrei fare l'ultimo giorno di servizio il 31 agosto 2015 e dal 1° settembre 2015 essere in congedo. Cortesemente fatemi sapere se è tutto corretto che nel caso ad ottobre valuto se presentare domanda
il quesito che mi ponevo e dal quale non ho avuto risposta é:Economicamente mi conviene andarmene subito dopo aver maturato il requisito oppure rimanere altri anni mi comporta penalità.
Nel senso specifico considerando:
che compirei i 53 anni di età il 3 dicembre 2015;
che l'ultimo scatto di aumento lo avrei nel 2016 (7 anni nel grado da Brig. Capo - con Aliquota dal 31/12/2009 i 7 anni li farei a dicembre 2016)

Nel caso dovessi congedarmi al 1° settembre 2015 verrei penalizzato sulla pensione? ossia se dovessi aspettare solo il compimento dei 53 anni di età per avere il TFS prima, o rimanere per raccogliere anche l'ultimo aumento del grado quanti € mi aumenterebbe la pensione?

E' poi vero che nel caso non si ha 53 anni il TFS vine liquidato dopo due anni mentre se si hanno compiuti 53 anni e tre mesi viene liquidato entro 1 anno ?

Nel caso dovessi rimanere fino a 53 anni e tre mesi per poter prendere il TFS entro un anno, (siccome eventualmente dovrei arrivare al 31 marzo 2016) il conteggio della Finestra mobile mi cambia o rimane uguale? e se le cose poi cambiano ....non è che rimango fregato ?

Ogni Vostro parere e consiglio mi sarà di aiuto e Vi ringrazio anticipatamente


Link sponsorizzati
lucaP
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio lug 24, 2014 4:47 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda angri62 » mar ago 12, 2014 6:17 pm

lucaP ha scritto:un saluto a tutti gli iscritti che rendono questo Forum molto utile ed interessante.
Solo ora che sono prossimo alla pensione mi rendo conto quanto è difficoltoso avere infomazioni certe e sicure su questa materia.
Ogn'uno dice la sua ....Non abbiamo un Ufficio che ci tuteli e che ci consigli al meglio e nel nostro interesse. Personalmente ho interpellato direttamente l'Ufficio Amministrativo del Comando Provinciale che mi ha detto di rivolgermi all'INPS o ad un patronato. Sono stato all'INPS e mi hanno detto di vedermela con l'INPDAP o il CNA. Riuscire a parlare con il CNA è stata un'impresa per poi non avere soddisfazione sul quesito che gli avevo fatto. Purtroppo mi sono reso conto che se non riesci a parlare con la persona giusta non è facile avere le infomazioni che ti servono ed a malincuore penso che spesso in quegli uffici invece di esserci colleghi preparati che conoscono la normativa e la materia ci sono in buona parte diversi "imboscati" che ti rispondono vagamente.
Un collega di Milano solo a titolo di cortesia mi ha fatto il calcolo di quando dovrei andare in pensione. In pratica
arruolato 21/06/1980
ho ricongiunto lavoro esterno (l 29/1979) 1 anno 3 mesi e 21 giorni
aggiungendo + 1/5
al 1° marzo 2014 ho 40 anni di contributi.
al 1° giugno 2014 ho maturato il requisito alla pensione (+ 3 mesi di speranza Vita legge 214/2011)
+ 15 mesi di finestra mobile - ossia 1 anno e tre mesi (legge 122/2010)
se i miei conti non sono sbagliati dovrei fare l'ultimo giorno di servizio il 31 agosto 2015 e dal 1° settembre 2015 essere in congedo. Cortesemente fatemi sapere se è tutto corretto che nel caso ad ottobre valuto se presentare domanda
il quesito che mi ponevo e dal quale non ho avuto risposta é:Economicamente mi conviene andarmene subito dopo aver maturato il requisito oppure rimanere altri anni mi comporta penalità.
Nel senso specifico considerando:
che compirei i 53 anni di età il 3 dicembre 2015;
che l'ultimo scatto di aumento lo avrei nel 2016 (7 anni nel grado da Brig. Capo - con Aliquota dal 31/12/2009 i 7 anni li farei a dicembre 2016)

Nel caso dovessi congedarmi al 1° settembre 2015 verrei penalizzato sulla pensione? ossia se dovessi aspettare solo il compimento dei 53 anni di età per avere il TFS prima, o rimanere per raccogliere anche l'ultimo aumento del grado quanti € mi aumenterebbe la pensione?

E' poi vero che nel caso non si ha 53 anni il TFS vine liquidato dopo due anni mentre se si hanno compiuti 53 anni e tre mesi viene liquidato entro 1 anno ?

Nel caso dovessi rimanere fino a 53 anni e tre mesi per poter prendere il TFS entro un anno, (siccome eventualmente dovrei arrivare al 31 marzo 2016) il conteggio della Finestra mobile mi cambia o rimane uguale? e se le cose poi cambiano ....non è che rimango fregato ?

Ogni Vostro parere e consiglio mi sarà di aiuto e Vi ringrazio anticipatamente


===Immagine


Link sponsorizzati
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5097
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda Marco0064 » mar ago 12, 2014 7:33 pm

io so soltanto che la finestra mobile e aspettativa di vita non si maturano ai fini contributivi.. la pensione decorre dalla maturazione dei 53 anni e 35 servizio in fatti si puo annche non farla la finestra mobile non percependo ovviamente l'assegno in questo periodo si puo' svolgere altra attivita' lavorativa.. certo che se si aspetta la promozione qualcosa in piu' si trova nella pensione saranno una ventina di euro..


Link sponsorizzati
Marco0064
 

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda Marco0064 » mar ago 12, 2014 7:34 pm

il tfs tfr sirmane lo stesso dei 53 anni..


Link sponsorizzati
Marco0064
 

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda lucaP » gio ago 14, 2014 9:35 am

Marco0064 ha scritto:io so soltanto che la finestra mobile e aspettativa di vita non si maturano ai fini contributivi.. la pensione decorre dalla maturazione dei 53 anni e 35 servizio in fatti si puo annche non farla la finestra mobile non percependo ovviamente l'assegno in questo periodo si puo' svolgere altra attivita' lavorativa.. certo che se si aspetta la promozione qualcosa in piu' si trova nella pensione saranno una ventina di euro..

nel mio caso è 40 anni e 3 mesi di anzianità contributiva a prescindere dall'età anagrafica chiedo conferma agli esperti.
l'età anagrafica mi penalizza esclusivamente per il TFS perché verrei a percepirlo dopo circa due anni.
Marco0064 ha scritto:il tfs tfr sirmane lo stesso dei 53 anni....

credo non sia così nel senso che se dovessi lavorare fino a 60 anni il TFS maturato sarebbe diverso

L'immagine di angri 62 non l'ho capita.

Buon Ferragosto a tutti.


Link sponsorizzati
lucaP
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio lug 24, 2014 4:47 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda Marco0064 » gio ago 14, 2014 9:42 am

la finestra mobile non comporta alcuna maggiorazione e' una finestra e se dovesse aumentare qualcosa sara' in misura millesimale.. per le foto mi pare sia la maga Morgana?


Link sponsorizzati
Marco0064
 

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda lucaP » gio ago 14, 2014 11:14 am

Marco0064 ha scritto:la finestra mobile non comporta alcuna maggiorazione


Si sono daccordo anch'io su questo il mio riferimento relativo a quanto ho citato nel tuo post era riferito al fatto che la mia condizione non prevede che debba avere 53 anni di età per andare in pensione ma è sufficiente aver maturato il requisito alla pensione il 1° giugno 2014.

Mi viene logico pensare che poiché rientro nel metodo di calcolo retributivo fino al 31/12/2011 e Contributivo pro-rata in poi, ossia avendo raggiunto la massima contribuzione dell'80%, probabilmente rimanere in servizio non mi porterrebbe aumenti sostanziali e pertanto mi conviene ringraziare di tutto e andare a fare il nonno.
Risparmio quantomeno i soldi della benzina per venire a lavorare e per il parcheggio.


Link sponsorizzati
lucaP
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio lug 24, 2014 4:47 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda lucaP » gio ago 14, 2014 11:42 am

....dimenticavo

Mi è piaciuto il riferimento mitologico di Angri62, perché non avendo per la materia così complessa un riferimento di facile consultazione o un Ufficio che ci consiglia e tutela, dobbiamo sperare solo che la scelta sia quella giusta.


Link sponsorizzati
lucaP
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio lug 24, 2014 4:47 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda gino59 » gio ago 14, 2014 1:15 pm

lucaP ha scritto:
Marco0064 ha scritto:la finestra mobile non comporta alcuna maggiorazione


Si sono daccordo anch'io su questo il mio riferimento relativo a quanto ho citato nel tuo post era riferito al fatto che la mia condizione non prevede che debba avere 53 anni di età per andare in pensione ma è sufficiente aver maturato il requisito alla pensione il 1° giugno 2014.

Mi viene logico pensare che poiché rientro nel metodo di calcolo retributivo fino al 31/12/2011 e Contributivo pro-rata in poi, ossia avendo raggiunto la massima contribuzione dell'80%, probabilmente rimanere in servizio non mi porterrebbe aumenti sostanziali e pertanto mi conviene ringraziare di tutto e andare a fare il nonno.
Risparmio quantomeno i soldi della benzina per venire a lavorare e per il parcheggio.

==============================================================================

Ai sensi dell'art.24 del D-L-201/2011. Dal 1°gennaio2012, con riferimento alle anzianita' contributive maturate a decorrere da tale data, la quota di pensione corrispondente a tale anzianita' e' calcolata secondo il sistema contributivo, pertanto i versamenti ai fini pensionistici per il periodo di scivolo con il pro-rata va ad aumentare la quota di pensione.
contributive maturate entro il 31 dicembre 1995.


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9426
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda angri62 » gio ago 14, 2014 1:59 pm

lucaP ha scritto:....dimenticavo

Mi è piaciuto il riferimento mitologico di Angri62, perché non avendo per la materia così complessa un riferimento di facile consultazione o un Ufficio che ci consiglia e tutela, dobbiamo sperare solo che la scelta sia quella giusta.


===la scelta giusta è che quando si hanno tutti i requisiti per qualsiasi scopo, bisogna non tentennare, con i governi che si susseguono possono diventare non requisiti. l'immagine della maga era per indicare che il futuro è aleo.
saluti e auguri per tutto.


Link sponsorizzati
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5097
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda arsenico60 » gio ago 14, 2014 2:41 pm

[Mi viene logico pensare che poiché rientro nel metodo di calcolo retributivo fino al 31/12/2011 e Contributivo pro-rata in poi, ossia avendo raggiunto la massima contribuzione dell'80%, probabilmente rimanere in servizio non mi porterrebbe aumenti sostanziali e pertanto mi conviene ringraziare di tutto e andare a fare il nonno.
Risparmio quantomeno i soldi della benzina per venire a lavorare e per il parcheggio.[/quote]
==============================================================================

Ai sensi dell'art.24 del D-L-201/2011. Dal 1°gennaio2012, con riferimento alle anzianita' contributive maturate a decorrere da tale data, la quota di pensione corrispondente a tale anzianita' e' calcolata secondo il sistema contributivo, pertanto i versamenti ai fini pensionistici per il periodo di scivolo con il pro-rata va ad aumentare la quota di pensione.
contributive maturate entro il 31 dicembre 1995.[/quote]

.....quindi Gino se ho capito bene, sui miei conteggi effettuati dall'inps riporta quota A 14894,38, quota B 16324,93 e terza quota pensione di euro 1478,47, quest'ultima è relativa al pro rata o sbaglio? Ovviamente + i 6 scatti aggiuntivi.


Link sponsorizzati
arsenico60
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 392
Iscritto il: ven set 24, 2010 11:47 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda angri62 » gio ago 14, 2014 2:53 pm

arsenico60 ha scritto:[Mi viene logico pensare che poiché rientro nel metodo di calcolo retributivo fino al 31/12/2011 e Contributivo pro-rata in poi, ossia avendo raggiunto la massima contribuzione dell'80%, probabilmente rimanere in servizio non mi porterrebbe aumenti sostanziali e pertanto mi conviene ringraziare di tutto e andare a fare il nonno.
Risparmio quantomeno i soldi della benzina per venire a lavorare e per il parcheggio.

==============================================================================

Ai sensi dell'art.24 del D-L-201/2011. Dal 1°gennaio2012, con riferimento alle anzianita' contributive maturate a decorrere da tale data, la quota di pensione corrispondente a tale anzianita' e' calcolata secondo il sistema contributivo, pertanto i versamenti ai fini pensionistici per il periodo di scivolo con il pro-rata va ad aumentare la quota di pensione.
contributive maturate entro il 31 dicembre 1995.[/quote]

.....quindi Gino se ho capito bene, sui miei conteggi effettuati dall'inps riporta quota A 14894,38, quota B 16324,93 e terza quota pensione di euro 1478,47, quest'ultima è relativa al pro rata o sbaglio? Ovviamente + i 6 scatti aggiuntivi.[/quote]

===non sbagli-i 6 scatti € 2654,82


Link sponsorizzati
Avatar utente
angri62
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 5097
Iscritto il: lun apr 23, 2012 9:28 am

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda arsenico60 » gio ago 14, 2014 7:57 pm

.....grazie Angri62, l'importo dei 6 scatti è proprio quello, quindi se non ci sarebbe stato il pro rata in pratica la pensione per chi ha o aveva maturato l'80% si sarebbe fermata con la quota A+B, + ovviamente i 6 scatti.


Link sponsorizzati
arsenico60
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 392
Iscritto il: ven set 24, 2010 11:47 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda gino59 » ven ago 15, 2014 12:50 am

arsenico60 ha scritto:.....grazie Angri62, l'importo dei 6 scatti è proprio quello, quindi se non ci sarebbe stato il pro rata in pratica la pensione per chi ha o aveva maturato l'80% si sarebbe fermata con la quota A+B, + ovviamente i 6 scatti.

==========================

......Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 9426
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: Pensione di Anzianità

Messaggioda arsenico60 » sab ago 16, 2014 2:26 pm

gino59 ha scritto:
arsenico60 ha scritto:.....grazie Angri62, l'importo dei 6 scatti è proprio quello, quindi se non ci sarebbe stato il pro rata in pratica la pensione per chi ha o aveva maturato l'80% si sarebbe fermata con la quota A+B, + ovviamente i 6 scatti.

==========================

......Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii




................cavolo gino mi hai svegliato, più piano strilla più piano mi vuoi far venire un'infarto?


Link sponsorizzati
arsenico60
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 392
Iscritto il: ven set 24, 2010 11:47 pm


Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: avv. Massimo Vitelli, Briscola, Nico65, pinu e 24 ospiti




CSS Valido!