Link sponsorizzati

PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda maurizio1962 » gio set 26, 2013 10:27 am

Post pubblicato oggi sul forum del portale Cc:
"Preg.mo Brig. xxxxxx, mi rincresce contaddirLa ma ha dato delle notizie completamente errate, forse dettate dalla fretta considerato che sicuramente, visti gli attuali problemi in campo pensionistico, avrà avuto. Preciso che il mio intervento scaturisce solo dal fatto di mettere i colleghi tutti a conoscenza delle attuali norme.
Ad oggi il personale dell'Arma (esclusi gli ufficiali) accedono al pensionamento con i requisiti dei 53 anni anagrafici in corrispondeza dei 38 anni di contributi (33 effettivi + 5 di scivolo) in ossequio a quanto disposto dal D. L.vo n.165/97 (non ancora modificato).
L'accesso con i soli 40 anni di servizio utile non è più consentito, a partire dal 2012 poichè il regime generale è stato modificato, portando la contribuzione (per tutti) a 42 anni e 3 mesi con penalizzazioni, per coloro che accedono alla pensione senza il requisito dell'età anagrafica.
Sono fatti salvi (nel regime generale) coloro che avevano già maturato i 40 anni al 31.12.2011 o che avevano maturato le cosiddette quote con età e servizio che, per l'anno 2011, era 96 per i pubblici dipendenti. La nuova armonizzazione (che modifica il D. L.vo n. 165/97) di cui si parla, e presumo se ne stia occupando Lei in prima persona, se applicata, sarà molto penalizzante per noi ma di questo spero se ne parlerà in sede di rappresentanza allo scopo di tutelare i diritti di Noi tutti.
Luog. xxxxxx Uff. pensioni Leg. CC. xxxxxxxx"


Non so cosa dire.....


Link sponsorizzati
maurizio1962
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 105
Iscritto il: lun lug 02, 2012 6:20 am

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda amaranto56 » gio set 26, 2013 11:00 am

Mi sembra strano che questo Luogotenente dell'Ufficio pensioni abbia dato una risposta simile. O vive su Marte oppure non è aggiornato.L'ultimo provvedimento ribadiva lo stralcio del Regolamento Fornero per gli appartenenti al Comparto Sicurezza e Difesa,questo vuol dire che continuano ad applicarsi le vecchie disposizioni e quindi quando un soggetto raggiunge i 40 anni contributivi + 3 di aspettativa + 1 anno di finestra mobile andrà in pensione senza penalizzazioni. Il luogotenente non ha spiegato che oltre ai 53 anni e 80% massimo contributivo vi è un'altra opzione per andare in pensione quella delle cosiddette quote, 57 anni + 35 anni contributivi ed anche in questo caso si aggiungono tre mesi di aspettativa di vita e un anno di finestra mobile, quindi in pensione a 58 anni e 3 mesi.


Link sponsorizzati
amaranto56
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 161
Iscritto il: gio mag 05, 2011 1:29 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda rosari60 » gio set 26, 2013 11:18 am

Ciao amaranto56 scusa ma se tu sei piu informato di questa disposizioni per le pensioni in anticipo , se mi puoi aiutarmi io mi sn arruolato il 18.05.1978 e quest'anno il 18.05.20113 ho ftto 35 anni si servizio + 5 di scivolo gia' pagati totale 40 anni contributivi e nel mese ottobre il 19 faccio 53 anni , allora posso presentare la domanda di pensione il 20 ottobre p.v. per andare in pensione il 20 ottobre 2014 ? mi puoi' chiarire meglio ciaoo


Link sponsorizzati
rosari60
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 105
Iscritto il: sab giu 22, 2013 3:37 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda arsenico60 » gio set 26, 2013 12:54 pm

maurizio1962 ha scritto:Post pubblicato oggi sul forum del portale Cc:
"Preg.mo Brig. xxxxxx, mi rincresce contaddirLa ma ha dato delle notizie completamente errate, forse dettate dalla fretta considerato che sicuramente, visti gli attuali problemi in campo pensionistico, avrà avuto. Preciso che il mio intervento scaturisce solo dal fatto di mettere i colleghi tutti a conoscenza delle attuali norme.
Ad oggi il personale dell'Arma (esclusi gli ufficiali) accedono al pensionamento con i requisiti dei 53 anni anagrafici in corrispondeza dei 38 anni di contributi (33 effettivi + 5 di scivolo) in ossequio a quanto disposto dal D. L.vo n.165/97 (non ancora modificato).
L'accesso con i soli 40 anni di servizio utile non è più consentito, a partire dal 2012 poichè il regime generale è stato modificato, portando la contribuzione (per tutti) a 42 anni e 3 mesi con penalizzazioni, per coloro che accedono alla pensione senza il requisito dell'età anagrafica.
Sono fatti salvi (nel regime generale) coloro che avevano già maturato i 40 anni al 31.12.2011 o che avevano maturato le cosiddette quote con età e servizio che, per l'anno 2011, era 96 per i pubblici dipendenti. La nuova armonizzazione (che modifica il D. L.vo n. 165/97) di cui si parla, e presumo se ne stia occupando Lei in prima persona, se applicata, sarà molto penalizzante per noi ma di questo spero se ne parlerà in sede di rappresentanza allo scopo di tutelare i diritti di Noi tutti.
Luog. xxxxxx Uff. pensioni Leg. CC. xxxxxxxx"


Non so cosa dire.....


.......nulla sicuramente è un luogotenente allergico al pensionamento, aspirante all'ausiliaria, oppure appartiene alla Legione di San Marino ma sopratutto sta fuori come un balcone.


Link sponsorizzati
arsenico60
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 216
Iscritto il: ven set 24, 2010 10:47 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda gino59 » gio set 26, 2013 1:32 pm

arsenico60 ha scritto:
maurizio1962 ha scritto:Post pubblicato oggi sul forum del portale Cc:
"Preg.mo Brig. xxxxxx, mi rincresce contaddirLa ma ha dato delle notizie completamente errate, forse dettate dalla fretta considerato che sicuramente, visti gli attuali problemi in campo pensionistico, avrà avuto. Preciso che il mio intervento scaturisce solo dal fatto di mettere i colleghi tutti a conoscenza delle attuali norme.
Ad oggi il personale dell'Arma (esclusi gli ufficiali) accedono al pensionamento con i requisiti dei 53 anni anagrafici in corrispondeza dei 38 anni di contributi (33 effettivi + 5 di scivolo) in ossequio a quanto disposto dal D. L.vo n.165/97 (non ancora modificato).
L'accesso con i soli 40 anni di servizio utile non è più consentito, a partire dal 2012 poichè il regime generale è stato modificato, portando la contribuzione (per tutti) a 42 anni e 3 mesi con penalizzazioni, per coloro che accedono alla pensione senza il requisito dell'età anagrafica.
Sono fatti salvi (nel regime generale) coloro che avevano già maturato i 40 anni al 31.12.2011 o che avevano maturato le cosiddette quote con età e servizio che, per l'anno 2011, era 96 per i pubblici dipendenti. La nuova armonizzazione (che modifica il D. L.vo n. 165/97) di cui si parla, e presumo se ne stia occupando Lei in prima persona, se applicata, sarà molto penalizzante per noi ma di questo spero se ne parlerà in sede di rappresentanza allo scopo di tutelare i diritti di Noi tutti.
Luog. xxxxxx Uff. pensioni Leg. CC. xxxxxxxx"


Non so cosa dire.....


.......nulla sicuramente è un luogotenente allergico al pensionamento, aspirante all'ausiliaria, oppure appartiene alla Legione di San Marino ma sopratutto sta fuori come un balcone.

===============================================================================

........Legione San Marino....???...Io direi che è della Legione straniera...!!!!!

...Quello che ha scritto il LGT è la normativa generale per l'accesso al pensionamento, sicuramente
si è dimenticato che lui fa parte del comparto sicurezza o è la Suocera che impedisce, non lo vuole
a casa e quindi è tarato su quella linea.- Saluti


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 22, 2010 10:26 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda dengi » gio set 26, 2013 2:19 pm

maurizio1962 ha scritto:Post pubblicato oggi sul forum del portale Cc:
"Preg.mo Brig. xxxxxx, mi rincresce contaddirLa ma ha dato delle notizie completamente errate, forse dettate dalla fretta considerato che sicuramente, visti gli attuali problemi in campo pensionistico, avrà avuto. Preciso che il mio intervento scaturisce solo dal fatto di mettere i colleghi tutti a conoscenza delle attuali norme.
Ad oggi il personale dell'Arma (esclusi gli ufficiali) accedono al pensionamento con i requisiti dei 53 anni anagrafici in corrispondeza dei 38 anni di contributi (33 effettivi + 5 di scivolo) in ossequio a quanto disposto dal D. L.vo n.165/97 (non ancora modificato).
L'accesso con i soli 40 anni di servizio utile non è più consentito, a partire dal 2012 poichè il regime generale è stato modificato, portando la contribuzione (per tutti) a 42 anni e 3 mesi con penalizzazioni, per coloro che accedono alla pensione senza il requisito dell'età anagrafica.
Sono fatti salvi (nel regime generale) coloro che avevano già maturato i 40 anni al 31.12.2011 o che avevano maturato le cosiddette quote con età e servizio che, per l'anno 2011, era 96 per i pubblici dipendenti. La nuova armonizzazione (che modifica il D. L.vo n. 165/97) di cui si parla, e presumo se ne stia occupando Lei in prima persona, se applicata, sarà molto penalizzante per noi ma di questo spero se ne parlerà in sede di rappresentanza allo scopo di tutelare i diritti di Noi tutti.
Luog. xxxxxx Uff. pensioni Leg. CC. xxxxxxxx"


Non so cosa dire.....


Scusa maurizio ma il post sul nostro forum e datato 27.09.2012 in quella data non vi era ancora il Messaggio n.545 Inps. Ciao saluti.


Link sponsorizzati
dengi
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 78
Iscritto il: ven feb 22, 2013 7:23 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda maurizio1962 » gio set 26, 2013 6:16 pm

il post in argomento del luogotenente è effettivamente del settembre 2012 (l'ho scoperto dopo) ma è stato riportato oggi con un copia-incolla a mio parere fuori luogo da un collega che tra l'altro scrive" MI COLLEGO A QUANTO SCRITTO DAL LUOG. xxxx, CREDO CHE SIA IMPORTANTE AVERE UN SOLO INTERLOCUTORE CIRCA LA MATERIA PENSIONISTICA E NON AFFIDARSI A VOCI E ALLE PAROLE DI VARI TARALLUCCI, MAGHI ECC.ECC., OGNI LEGIONE HA UN UFFICIO PENSIONI, SICURAMENTE COMPOSTO DA COLLEGHI CAPACI E PREPARATI, QUINDI ESORTO I VARI COLLEGHI CHE HANNO E VOGLIONO TOGLIERSI IL DUBBIO DI TURNO DI CHIAMARE QUESTI COLLEGHI .... E ANCOR PIU' ESORTO I VARI ...... A NON SCRIVERE MINC....TE PER NON ALLARMARE E NON CONFONDERE CHI COME NOI NON RIESCE AD OTTENERE NOTIZIE CERTE.
MI RIVOLGO A QUEI RAPPRESENTANTI DEL SIULP DELLA POLIZIA DI STATO CHE TANTO IMPEGNO METTONO NEL CERCARE DI TUTELARE .... NOI TUTTI .... A QUESTI DICO GRAZIE
APS xxxxxxxx, CC xxxx (TP)"
prima di pubblicare un post di un anno prima avrebbe fatto meglio controllare se ne frattempo erano cambiate le disposizioni invece di creare infondato allarmismo tra i colleghi.


Link sponsorizzati
maurizio1962
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 105
Iscritto il: lun lug 02, 2012 6:20 am

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda amaranto56 » gio set 26, 2013 7:02 pm

Per Rosari60,
una volta raggiunti i 40 anni+ 3 mesi contributivi(indipendentemente dall'età) si può presentare domanda di pensione.ciao


Link sponsorizzati
amaranto56
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 161
Iscritto il: gio mag 05, 2011 1:29 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda angri62 » gio set 26, 2013 8:50 pm

maurizio1962 ha scritto:Post pubblicato oggi sul forum del portale Cc:
"Preg.mo Brig. xxxxxx, mi rincresce contaddirLa ma ha dato delle notizie completamente errate, forse dettate dalla fretta considerato che sicuramente, visti gli attuali problemi in campo pensionistico, avrà avuto. Preciso che il mio intervento scaturisce solo dal fatto di mettere i colleghi tutti a conoscenza delle attuali norme.
Ad oggi il personale dell'Arma (esclusi gli ufficiali) accedono al pensionamento con i requisiti dei 53 anni anagrafici in corrispondeza dei 38 anni di contributi (33 effettivi + 5 di scivolo) in ossequio a quanto disposto dal D. L.vo n.165/97 (non ancora modificato).
L'accesso con i soli 40 anni di servizio utile non è più consentito, a partire dal 2012 poichè il regime generale è stato modificato, portando la contribuzione (per tutti) a 42 anni e 3 mesi con penalizzazioni, per coloro che accedono alla pensione senza il requisito dell'età anagrafica.
Sono fatti salvi (nel regime generale) coloro che avevano già maturato i 40 anni al 31.12.2011 o che avevano maturato le cosiddette quote con età e servizio che, per l'anno 2011, era 96 per i pubblici dipendenti. La nuova armonizzazione (che modifica il D. L.vo n. 165/97) di cui si parla, e presumo se ne stia occupando Lei in prima persona, se applicata, sarà molto penalizzante per noi ma di questo spero se ne parlerà in sede di rappresentanza allo scopo di tutelare i diritti di Noi tutti.
Luog. xxxxxx Uff. pensioni Leg. CC. xxxxxxxx"


Non so cosa dire.....

penso che le cose siano già complicate così come some sono, se aggiungiamo atti osceni di qualcuno che scrive str...te allora fine del film e andiamo a dormire. ha ragione Gino-attenti alla suocera.
....notte


Link sponsorizzati
Avatar utente
angri62
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 1900
Iscritto il: lun apr 23, 2012 8:28 am

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda GiorgioM » ven set 27, 2013 9:24 am

Visto poi che nessuna Legione ha un Ufficio Pensioni e per tagliare definitivamente la testa al toro (povero toro) ... allego la circolare del Comando Generale riguardante i pensionamenti per l'anno 2013. Come dice Cevoli, noto comico di Zeliig "fatti non pugnette". Saluti a tutti


Link sponsorizzati
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
GiorgioM
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 136
Iscritto il: mer dic 22, 2010 4:18 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda rosari60 » ven set 27, 2013 9:35 am

Ciao GiorgioM ma per cortesia mi puoi allegare circolare del Comando Generale riguardante i pensionamenti per l'anno 2013 ?


Link sponsorizzati
rosari60
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 105
Iscritto il: sab giu 22, 2013 3:37 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda GiorgioM » ven set 27, 2013 11:04 am

E' allegata sotto il mio post precedente


Link sponsorizzati
GiorgioM
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 136
Iscritto il: mer dic 22, 2010 4:18 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda rosari60 » ven set 27, 2013 11:17 am

Ciao x amaranto56 a come hai scritto tu che una volta raggiunti i 40 anni+ 3 mesi contributivi(indipendentemente dall'età) si può presentare domanda di pensione ? scusa allora c'e stata una modifica in qsto mese ? perche' scusa io mi ero informato x me (come ho maturato i miei 40 contributivi il 18 maggio 2013 e faccio 53 anni il 19 ottobre p.v.) mi hanno detto di presentare la domanda di pensione il 20 ottobre 2013 per nadare in pensione il 20 ottobre 2014 ? ora se tu scrivi che bisogna solo maturare 40 contributivi + 3 mesi ? vorrei sapere da te se sei piu informato se posso gia questo nmese di settembre di presentare la domanda di pensione e andare in pensione nel mese di giugno o luglio 2014 ? aspetto una tua risposta grazie ciao

"]Per Rosari60,
una volta raggiunti i 40 anni+ 3 mesi contributivi(indipendentemente dall'età) si può presentare domanda di pensione.ciao[/quote]


Link sponsorizzati
rosari60
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 105
Iscritto il: sab giu 22, 2013 3:37 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda gino59 » ven set 27, 2013 12:09 pm

rosari60 ha scritto:Ciao x amaranto56 a come hai scritto tu che una volta raggiunti i 40 anni+ 3 mesi contributivi(indipendentemente dall'età) si può presentare domanda di pensione ? scusa allora c'e stata una modifica in qsto mese ? perche' scusa io mi ero informato x me (come ho maturato i miei 40 contributivi il 18 maggio 2013 e faccio 53 anni il 19 ottobre p.v.) mi hanno detto di presentare la domanda di pensione il 20 ottobre 2013 per nadare in pensione il 20 ottobre 2014 ? ora se tu scrivi che bisogna solo maturare 40 contributivi + 3 mesi ? vorrei sapere da te se sei piu informato se posso gia questo nmese di settembre di presentare la domanda di pensione e andare in pensione nel mese di giugno o luglio 2014 ? aspetto una tua risposta grazie ciao

"]Per Rosari60,
una volta raggiunti i 40 anni+ 3 mesi contributivi(indipendentemente dall'età) si può presentare domanda di pensione.ciao
[/quote]
================================
......Magari, dopo ti risponderà Amaranto56:-

......Dato che, non sei elastico nel decifrare (sei un po' duro di comprensorio) la circolare di cui sopra..!

.....In questo caso (togli/butta/resetta i 53) e concentrati sui 40 anni complessivi di contribuzione, la quale li ai maturati il 18 maggio scorso e quindi, aggiungi 3 mesi e vai al 18 agosto 2013, a questa, devi aggiungere 14 mesi e quindi, la tua decorrenza pensionistica inizia il 18/19/20 ottobre 2014..ok..???

.....Rosario60, cosi come ti anno detto 8credo l'amministrazione) è giusto, è ok.-


Link sponsorizzati
Immagine
gino59
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 22, 2010 10:26 pm

Re: PENSIONE CON 42 ANNI E PENALIZZAZIONI?

Messaggioda arsenico60 » ven set 27, 2013 8:17 pm

[quote="rosari60"]Ciao x amaranto56 a come hai scritto tu che una volta raggiunti i 40 anni+ 3 mesi contributivi(indipendentemente dall'età) si può presentare domanda di pensione ? scusa allora c'e stata una modifica in qsto mese ? perche' scusa io mi ero informato x me (come ho maturato i miei 40 contributivi il 18 maggio 2013 e faccio 53 anni il 19 ottobre p.v.) mi hanno detto di presentare la domanda di pensione il 20 ottobre 2013 per nadare in pensione il 20 ottobre 2014 ? ora se tu scrivi che bisogna solo maturare 40 contributivi + 3 mesi ? vorrei sapere da te se sei piu informato se posso gia questo nmese di settembre di presentare la domanda di pensione e andare in pensione nel mese di giugno o luglio 2014 ? aspetto una tua risposta grazie ciao

Colle non c'hai speranza ti tocca fare ancora 10 anni di servizio, hanno fatto un decreto ad hoc solo per te.


Link sponsorizzati
arsenico60
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 216
Iscritto il: ven set 24, 2010 10:47 pm

Prossimo

Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Salvo61 e 22 ospiti




CSS Valido!