Link sponsorizzati

PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda FEDRO57 » mer set 26, 2012 11:43 pm

M.A. S UPS in quiescenza per riforma dal 01.02.2008, ancora in regime di pensione provvisoria. Per quanto mi riguarda ho più volte contattato il C.N.A. ottenendo dall'operatore di turno la consueta risposta: "" stiamo ancora trattando il 2007"" Mah!!! staremo a vedere. Qualcuno, può confermarmi gentilmente se mi devo aspettare anche una riliquidazione del TFR della Cassa Sottufficiali ? Grazie della risposta.


Link sponsorizzati
FEDRO57
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 07, 2012 6:48 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda fox62 » gio set 27, 2012 8:06 am

Si, sarà oggetto di riliquidazione. Ciao.


Link sponsorizzati
fox62
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 604
Iscritto il: mar apr 03, 2012 11:57 am

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda vilos » gio set 27, 2012 12:08 pm

A fine giugno mi è giunta una lettera dal CNA con la quale mi si comunicava che era stato trasmesso all'Inps ex Inpdap della provincia la pratica lavorata con il relativo decreto. Dopo reiterati contatti, e qualche brusca parola, con l'ex Inpdap mi è stato assicurato che mel mese di novembre riceverò la pensione definitiva, gli arretrati ed il relativo conteggio. Il tutto dopo 5 anni e 7 mesi.


Link sponsorizzati
vilos
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 94
Iscritto il: mer ott 24, 2007 7:02 pm

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda Insoddisfatto » gio mag 16, 2013 2:14 am

Eccomi, ben ritrovati, scusate il ritardo, ma sono stato assente per motivi familiari.
LTN in congedo per riforma da febbraio 2007, ancora in regime di pensione provvisoria. A metà aprile 2013 ho contattato il CNA chiedendo delucidazioni sulla mia pratica pensionistica; mi è stato riferito che stavano trattando ancora coloro che sono andati in pensione nel 2006. Ho rappresentato una grave situazione economica che solo con gli arretrati e interessi maturati avrei potuto parzialmente risolvere, lo stesso operatore mi ha consigliato di presentare un'istanza chiedendo i tempi di definizione della stessa e descrivendo appunto la mia penosa situazione economica, chiedendo appunto l'emissione del relativo decreto, che sarebbe stata portata all'attenzione del responsabile come avvenuto in altri casi simili ed avrebbero accelerato i tempi. Qualche giorno fa, non avendo ricevuto alcun riscontro, ho richiamato il CNA x sapere quantomeno se la mia richiesta era giunta a destinazione e/o assunta a protocollo; l'operatore, dall'atteggiamento poco elegante, senza nemmeno darmi il tempo di spiegare la situazione, mi ha risposto con arroganza dicendo che la definizione della pratica non avviene per sollecito dell'interessato, ma che ci sono dei tempi da rispettare, ha comunque aggiunto che hanno terminato i pensionati del 2006 e che stanno cominciando a trattare i pensionati del 2007, per cui devo attendere il mio turno. Mi risulta comunque che ci siano colleghi che attendono addirittura da 12 anni. Aspettiamo e vediamo cosa succede nei prossimi mesi. Un abbraccio a tutti


Link sponsorizzati
Insoddisfatto
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 254
Iscritto il: mer apr 06, 2011 1:10 pm
Località: Genova

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda fox62 » gio mag 16, 2013 9:05 am

Ma se da qualche anno i decreti definitivi di pensione non vengono registrati alla Corte dei Conti, come fanno al CNA ad accumulare tutto questo ritardo ?


Link sponsorizzati
fox62
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 604
Iscritto il: mar apr 03, 2012 11:57 am

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda nperilli » gio mag 16, 2013 9:26 am

Ltn in congedo dal 1° luglio 2007.
Anch'io sono in attesa del decreto definitivo e tuttora, sebbene ci siano stati vari solleciti, NULLA è stato fatto.
Cordialmente Nicola


Link sponsorizzati
nperilli
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 46
Iscritto il: mar ott 12, 2010 6:15 pm

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda rodolfo.mascolo » gio mag 16, 2013 5:05 pm

Salve a tutti. Volevo dare il mio contributo. Brig. CC. in congedo per riforma dal 7 luglio 2009, in data 21.03.2013 ho ricevuto p.c. dal CNA di chieti missiva, diretta all'INPS e M.D. dove veniva inviato decreto di liquidazione di pensione Normale. SCASSATE I TIMPANI A SUON DI PEC O RACCOMANDATE AL CNA DORMONO E SONO CAFONI. ORA SCASSO ANCHE I TIMPANI AL MINISTERO DIFESA PER IL DECRETO DEFINITIVO PER LA P.P.O.Ora sono in attesa della notifica da parte dell'INPS.
Saluti a tutti Rodolfo Mascolo


Link sponsorizzati
rodolfo.mascolo
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mar dic 06, 2011 4:51 pm

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda FEDRO57 » gio mag 16, 2013 10:36 pm

Insoddisfatto ha scritto:Eccomi, ben ritrovati, scusate il ritardo, ma sono stato assente per motivi familiari.
LTN in congedo per riforma da febbraio 2007, ancora in regime di pensione provvisoria. A metà aprile 2013 ho contattato il CNA chiedendo delucidazioni sulla mia pratica pensionistica; mi è stato riferito che stavano trattando ancora coloro che sono andati in pensione nel 2006. Ho rappresentato una grave situazione economica che solo con gli arretrati e interessi maturati avrei potuto parzialmente risolvere, lo stesso operatore mi ha consigliato di presentare un'istanza chiedendo i tempi di definizione della stessa e descrivendo appunto la mia penosa situazione economica, chiedendo appunto l'emissione del relativo decreto, che sarebbe stata portata all'attenzione del responsabile come avvenuto in altri casi simili ed avrebbero accelerato i tempi. Qualche giorno fa, non avendo ricevuto alcun riscontro, ho richiamato il CNA x sapere quantomeno se la mia richiesta era giunta a destinazione e/o assunta a protocollo; l'operatore, dall'atteggiamento poco elegante, senza nemmeno darmi il tempo di spiegare la situazione, mi ha risposto con arroganza dicendo che la definizione della pratica non avviene per sollecito dell'interessato, ma che ci sono dei tempi da rispettare, ha comunque aggiunto che hanno terminato i pensionati del 2006 e che stanno cominciando a trattare i pensionati del 2007, per cui devo attendere il mio turno. Mi risulta comunque che ci siano colleghi che attendono addirittura da 12 anni. Aspettiamo e vediamo cosa succede nei prossimi mesi. Un abbraccio a tutti

Caro collega, mi permetto di darti un suggerimento basato su esperienza personale. Sono M.A. s UPS in pensione per riforma dal g. 01.02.2008. Fino hai primi mesi dello scorso anno avevo seguito la tua stessa trafila, attraverso chiamate al numero verde del C.N.A. ottenendo le risposte più vaghe e simili a quelle ottenute da te ancora oggi. Non devi fare altro che inviare una bella istanza bella R.R. diretta al C.N.A. Ufficio Trattamento Economico di Quiescenza come da allegato:

AL COMANDO GENERALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI
- Centro Nazionale Amministrativo – Trattamento Economico di Quiescenza
DI 66100 CHIETI

Il sottoscritto Maresciallo_______________, nato ____________________, in quiescenza per riforma dal 01.02.2008, già in servizio presso __________________, residente in via ________________________ cell,____________________ e-mail
PREMESSO CHE:
- Ad oggi percepisce ancora pensione Ordinaria provvisoria nonostante siano trascorsi oltre 270 gg, dal congedo previsti per il rilascio da parte di codesta Amministrazione del Decreto definitivo di pensione ordinaria;

CHIEDE:

di attenersi alle disposizioni di cui alla SENTENZA 7/2007 QM DEL 11.07.2007 E SUCCESSIVE MODIFICHE CON DELIBERA N. 1 DEL 26.11.2010 DELLA CORTE DEI CONTI SEZIONE RIUNITE DI ROMA, per l’emissione del Decreto definitivo di Pensione Ordinaria di pertinenza dello scrivente.

Allega fotocopia della C.I.

_______________, li

_________________________________


Vedrai che entro un mese provvederanno ad inviare il tuo Decreto di pensione definitivo alle sede INPS competente territorialmente che a sua volta entro al massimo due mesi successivi ti corrisponderanno il tuo dovuto. Nella speranza di esserti stato di aiuto e perché no di un po' di conforto ti invio cordiali saluti. Se ritieni appena hai delle buone nuove fammi sapere. Ciao Fedro57


Link sponsorizzati
FEDRO57
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 07, 2012 6:48 pm

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda Insoddisfatto » ven mag 17, 2013 1:04 am

FEDRO57 ha scritto:
Insoddisfatto ha scritto:Eccomi, ben ritrovati, scusate il ritardo, ma sono stato assente per motivi familiari.
LTN in congedo per riforma da febbraio 2007, ancora in regime di pensione provvisoria. A metà aprile 2013 ho contattato il CNA chiedendo delucidazioni sulla mia pratica pensionistica; mi è stato riferito che stavano trattando ancora coloro che sono andati in pensione nel 2006. Ho rappresentato una grave situazione economica che solo con gli arretrati e interessi maturati avrei potuto parzialmente risolvere, lo stesso operatore mi ha consigliato di presentare un'istanza chiedendo i tempi di definizione della stessa e descrivendo appunto la mia penosa situazione economica, chiedendo appunto l'emissione del relativo decreto, che sarebbe stata portata all'attenzione del responsabile come avvenuto in altri casi simili ed avrebbero accelerato i tempi. Qualche giorno fa, non avendo ricevuto alcun riscontro, ho richiamato il CNA x sapere quantomeno se la mia richiesta era giunta a destinazione e/o assunta a protocollo; l'operatore, dall'atteggiamento poco elegante, senza nemmeno darmi il tempo di spiegare la situazione, mi ha risposto con arroganza dicendo che la definizione della pratica non avviene per sollecito dell'interessato, ma che ci sono dei tempi da rispettare, ha comunque aggiunto che hanno terminato i pensionati del 2006 e che stanno cominciando a trattare i pensionati del 2007, per cui devo attendere il mio turno. Mi risulta comunque che ci siano colleghi che attendono addirittura da 12 anni. Aspettiamo e vediamo cosa succede nei prossimi mesi. Un abbraccio a tutti

Caro collega, mi permetto di darti un suggerimento basato su esperienza personale. Sono M.A. s UPS in pensione per riforma dal g. 01.02.2008. Fino hai primi mesi dello scorso anno avevo seguito la tua stessa trafila, attraverso chiamate al numero verde del C.N.A. ottenendo le risposte più vaghe e simili a quelle ottenute da te ancora oggi. Non devi fare altro che inviare una bella istanza bella R.R. diretta al C.N.A. Ufficio Trattamento Economico di Quiescenza come da allegato:

AL COMANDO GENERALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI
- Centro Nazionale Amministrativo – Trattamento Economico di Quiescenza
DI 66100 CHIETI

Il sottoscritto Maresciallo_______________, nato ____________________, in quiescenza per riforma dal 01.02.2008, già in servizio presso __________________, residente in via ________________________ cell,____________________ e-mail
PREMESSO CHE:
- Ad oggi percepisce ancora pensione Ordinaria provvisoria nonostante siano trascorsi oltre 270 gg, dal congedo previsti per il rilascio da parte di codesta Amministrazione del Decreto definitivo di pensione ordinaria;

CHIEDE:

di attenersi alle disposizioni di cui alla SENTENZA 7/2007 QM DEL 11.07.2007 E SUCCESSIVE MODIFICHE CON DELIBERA N. 1 DEL 26.11.2010 DELLA CORTE DEI CONTI SEZIONE RIUNITE DI ROMA, per l’emissione del Decreto definitivo di Pensione Ordinaria di pertinenza dello scrivente.

Allega fotocopia della C.I.

_______________, li

_________________________________


Vedrai che entro un mese provvederanno ad inviare il tuo Decreto di pensione definitivo alle sede INPS competente territorialmente che a sua volta entro al massimo due mesi successivi ti corrisponderanno il tuo dovuto. Nella speranza di esserti stato di aiuto e perché no di un po' di conforto ti invio cordiali saluti. Se ritieni appena hai delle buone nuove fammi sapere. Ciao Fedro57



Gentilissimo FEDRO57
ti ringrazio per il suggerimento, ho già preparato l'istanza, oggi stesso provvederò ad inviare la raccomandata A/R al CNA.


Link sponsorizzati
Insoddisfatto
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 254
Iscritto il: mer apr 06, 2011 1:10 pm
Località: Genova

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda Insoddisfatto » ven mag 17, 2013 1:09 am

FEDRO57 ha scritto:M.A. S UPS in quiescenza per riforma dal 01.02.2008, ancora in regime di pensione provvisoria. Per quanto mi riguarda ho più volte contattato il C.N.A. ottenendo dall'operatore di turno la consueta risposta: "" stiamo ancora trattando il 2007"" Mah!!! staremo a vedere. Qualcuno, può confermarmi gentilmente se mi devo aspettare anche una riliquidazione del TFR della Cassa Sottufficiali ? Grazie della risposta.


Ciao FEDRO57
io in congedo da febbraio 2007 ho ricevuto la riliquidazione sia del TFR e della ex Cassa Sottufficiali, analoghe riliquidazioni le ha ricevute anche un collega in congedo dal 20 maggio 2008


Link sponsorizzati
Insoddisfatto
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 254
Iscritto il: mer apr 06, 2011 1:10 pm
Località: Genova

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda fox62 » sab mag 18, 2013 8:18 am

Buongiorno a tutti i colleghi. Nel fare una riflessione ho ipotizzato che il CNA, per quanto attiene i riformati del 2008-2009, non poteva prima del 2010 redare il decreto definitivo di pensione, in quanto non era stato ancora firmato il contratto definitivo nazionale di lavoro e quindi non potevano applicare l'importo definitivo sulla pensione spettante a detti colleghi. Che di conseguenza tale importo doveva esserecalcolato poi in percentuale anche per i soggetti aventi diritto a pensione privilegiata. Personalmente sono stato riformato a marzo 2011 e giusto per tastare il terreno ieri mattina ho inviato una R/R al CNA, come da facsimile postato da FREDRO57, chiedendo l'emissione del decreto definitivo. Sulle risultanze vi terrò aggiornati.


Link sponsorizzati
fox62
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 604
Iscritto il: mar apr 03, 2012 11:57 am

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda fox62 » sab mag 18, 2013 8:18 am

Buongiorno a tutti i colleghi. Nel fare una riflessione ho ipotizzato che il CNA, per quanto attiene i riformati del 2008-2009, non poteva prima del 2010 redare il decreto definitivo di pensione, in quanto non era stato ancora firmato il contratto definitivo nazionale di lavoro e quindi non potevano applicare l'importo definitivo sulla pensione spettante a detti colleghi. Che di conseguenza tale importo doveva esserecalcolato poi in percentuale anche per i soggetti aventi diritto a pensione privilegiata. Personalmente sono stato riformato a marzo 2011 e giusto per tastare il terreno ieri mattina ho inviato una R/R al CNA, come da facsimile postato da FREDRO57, chiedendo l'emissione del decreto definitivo. Sulle risultanze vi terrò aggiornati.


Link sponsorizzati
fox62
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 604
Iscritto il: mar apr 03, 2012 11:57 am

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda Insoddisfatto » sab mag 18, 2013 11:43 am

Ciao FEDRO57
Ieri prima di inviare la raccomandata, sono andato a controllare la posta elettronica ed in riferimento alla mia istanza del 10.04.2013, ho trovato la risposta del CNA di Chieti datata 24.04.2013, che vi riporto integralmente

Comando Generale dell'Arma dei Carabinierì
Centro Nazionale Amministrativo
Servizio Trattamento Economico
Ufficio Trattamento Economico di Quiescenza
Tel. : 80027 I 66 I - PEC: cch39867@pec.carabinieri.it

N. 176371DF/1-1 di prot. PND 66100 Chieti Scalo, 29/04/2013
p.d.c. Decreti Pensione
oggetto: Trattamento di pensione normale ordinaria. LGT cc in cong.

Al LGT CC in cong. ----------
Rif. istanza datato 10/04/2013

1. Ha relazione con l'istanza in riferimento, pervenuta a questo Comando Generale dell'Arma dei
Carabinieri, Centro Nazionale Amministrativo in data 10/04/2013, con la quale è stato chiesto:
"...voler emettere a mio favore il relativo Decreto di Pensione. ....".
2. In merito, relativamente ai procedimenti di competenza si rappresenta che questo Centro
Nazionale Amministrativo :
- ha attribuito, I'importo di pensione normale ordinaria, a titolo di trattamento provvisorio,
comprensivo degli importi di perequazione automatica adeguato allo stipendio parametrale ed
agli altri assegni percepiti all'atto del collocamento in congedo; - ha in corso di emissione, il provvedimento concessivo della pensione ordinaria normale con cui sarà attribuito in via definitiva, nei riguardi della S.V., il trattamento di pensione normale ordinaria comprensivo di tutti i miglioramenti intervenuti successivamente al congedo, nell'arco del biennio economico di riferimento e che verrà concluso a seguito della
definizione dei procedimenti analoghi e preesistenti;
- provvederà a fornire comunicazione all'interessato di tutte le fasi del procedimento amministrativo di cui trattasi.
3. Si rappresenta altresì che:
- avuto riguardo al contenuto della Delibera n- 1 adunanza del 26 novembre 2010 della Corte
dei Conti Sez. Centrale di controllo di legittimità sugli atti del Governo e delle Amm. dello
Stato e alla circolare M.E.F. - I.N.P.D.A.P. n. 16 datata 06/05/2011, il provvedimento sarà
trasmesso direttamente alla sede provinciale I.N.P-S. ex gestione INPDAP competente, per la
messa in pagamento e per la notifica all'interessato;
- all'attribuzione della pensione privilegiata ordinaria, provvedera il competente Ministero
della Difesa al quale sarà trasmessa, contestualmente alla sua emissione, copia del
provvedimento di pensione normale ordinaria. FINE
Cosa ne pensi?


Link sponsorizzati
Insoddisfatto
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 254
Iscritto il: mer apr 06, 2011 1:10 pm
Località: Genova

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda rodolfo.mascolo » sab mag 18, 2013 12:51 pm

per insoddisfatto.
Io in congedo per riforma dal 7 luglio 2009. In data 13 settembre 2012 ho ricevuto la stessa risposta dal CNA dopo due giorni dalla mia istanza.(STESSO STAMPATO). In data 25.01.2013 ho richiesto il decreto di pensione definitivo sempre tramite pec., evidentemente GLI ROTTO I TIMPANI perchè il 21.03.2013 hanno inviato all'INPS il decreto definitivo che, a sua volta sempre su mio sollecito mi è stato notificato dall'ente , tramite pec. il 17 maggio.2013. Oggi ho inviato e-mail anche al Ministero della difesa per avere il decreto definitivo della P.P.O.
Ora attendo solo euro-
Saluti a tutti del forum


Link sponsorizzati
rodolfo.mascolo
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mar dic 06, 2011 4:51 pm

Re: PENSIONATI DEL 2007 E 2008 DOVE SIETE ?

Messaggioda Insoddisfatto » sab mag 18, 2013 1:33 pm

rodolfo.mascolo ha scritto:per insoddisfatto.
Io in congedo per riforma dal 7 luglio 2009. In data 13 settembre 2012 ho ricevuto la stessa risposta dal CNA dopo due giorni dalla mia istanza.(STESSO STAMPATO). In data 25.01.2013 ho richiesto il decreto di pensione definitivo sempre tramite pec., evidentemente GLI ROTTO I TIMPANI perchè il 21.03.2013 hanno inviato all'INPS il decreto definitivo che, a sua volta sempre su mio sollecito mi è stato notificato dall'ente , tramite pec. il 17 maggio.2013. Oggi ho inviato e-mail anche al Ministero della difesa per avere il decreto definitivo della P.P.O.
Ora attendo solo euro-
Saluti a tutti del forum



Grazie rodolfo.mascolo, gentilissimo


Link sponsorizzati
Insoddisfatto
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 254
Iscritto il: mer apr 06, 2011 1:10 pm
Località: Genova

PrecedenteProssimo

Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ESPOSITO, giovanni62 e 22 ospiti




CSS Valido!

cron