Link sponsorizzati

non mi hanno decurtato

non mi hanno decurtato

Messaggioda vincenzo1957 » dom apr 08, 2012 1:22 pm

inanzitutto a tutti aguri e buona pasqua , il mio quesito e questo , ringrazio tutti coloro cke mi risponderanno , sono un app scelto con 31 anni di servizio effettivo , da circa 15 mesi in aspettativa per malattia pschica , avevo fatto domanda di causa di serviizio subito entro i primi sei mesi , poi al cmo con diagnosi non stabilizzata , e dopo 11 mesi mi rispose il comitato di verifica , rispondendomi che non mi era stata riconusciuta la causa di servizio , io non feci la domanda di istanza entro i dieci giorni dalla notifica( non sapevo che potevo bloccare la risposta del cdv e non farmi decurtare lo stipendio e nessuno me lo disse ) quindi mi aspettavo la decurtazione dello stipendio ( e con un affitto da pafare so dolori) ma tutt'ora al 15 mese non sono stato decurtato ( grazie a dio), come puo essere ? mi toglieranno tutto all improviso ? intanto la mia aspettativa continua , forse mi faranno arrivare a 731 giorni , anche se spero di essere riformato prima


Link sponsorizzati
vincenzo1957
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:03 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda gazzella61 » dom apr 08, 2012 3:35 pm

Caro vincenzo intervengo nella discussione non per sciogliere i tuoi dubbi, ma per una perèlessità. Sono in aspettativa anch'io da 9 mesi per i tuoi stessi problemi, ed ovviamente anche per me il problema decurtazione sta iniziando ad opprimermi. La perplessità di cui ti parlavo è quella che il CDV ti abbia già risposto in tempi così brevi, quando la risposta del CDV per altre cause di servizio che ho richiesto, non è arrivata prima dei 5 anni. Forse perchè, per quelli che portano avanti molto la malattia vi è una strada abbreviata e molto più celere delle altre???????? E poi ti faccio un quesito: che domanda dovevi fare entro 10 giorni dalla notifica del CDV. Ciao Gazzella61


Link sponsorizzati
gazzella61
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 63
Iscritto il: dom feb 12, 2012 5:18 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda luigino2010 » dom apr 08, 2012 4:00 pm

Per il personale in aspettativa la risposta del CDV è molto veloce a volte entro 12 mesi, a me è arrivata dopo 8 mesi dalla domanda, l'unico modo per bloccare la decurtazione in caso negativo del riconoscimento, è fare un istanza di riesame , in questo modo l'amministrazione rimanda indietro al CDV per un nuovo parere, ma devono essere fatte delle osservazioni ben motivate con qualche nuovo documento probatorio.

Purtroppo appena la legione cc saprà del non riconoscimento della causa di servizio attiverà la procedura di decurtazione dello stipendio dal 13 mese al 50% e dal 18 mese al 100%, dagli tempo e avrai questa brutta sorpresa.

Buona Pasqua


Link sponsorizzati
luigino2010
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 590
Iscritto il: ven apr 02, 2010 4:13 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda vincenzo1957 » dom apr 08, 2012 5:24 pm

caro luigino, ti ha risposto bene il collega gazzella , appena ricevi il parere sfavorevole del copmitato di verifica , hai tempo 10 giorni , per fare istanza di riesamina , ( io purtroppo non lo sapevo , l ho saputo troppo tardi e nessuno mi aveva aperto gli occhi al mio comando) spero che a tè caro luigino possa andare meglio , tu sei stavvertito grazie a gazella e agli amici di questo forum , io non so ancora cosa mi attende ed è angosciante ....comunque sempre buona pasqua


Link sponsorizzati
vincenzo1957
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:03 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda luigino2010 » dom apr 08, 2012 7:39 pm

vincenzo1957 ha scritto:caro luigino, ti ha risposto bene il collega gazzella , appena ricevi il parere sfavorevole del copmitato di verifica , hai tempo 10 giorni , per fare istanza di riesamina , ( io purtroppo non lo sapevo , l ho saputo troppo tardi e nessuno mi aveva aperto gli occhi al mio comando) spero che a tè caro luigino possa andare meglio , tu sei stavvertito grazie a gazella e agli amici di questo forum , io non so ancora cosa mi attende ed è angosciante ....comunque sempre buona pasqua


Ma io veramente ho fatto così , sono io che vi ho dato il consiglio. forse hai fatto confusione con i nomi. ciao


Link sponsorizzati
luigino2010
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 590
Iscritto il: ven apr 02, 2010 4:13 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda vorreisapere » dom apr 08, 2012 8:25 pm

Auguri di una buona pasqua a tutti voi del forum.Volevo mettre in evidenza la mia situazione a riguardo le malattie e per dare una delucidazion ai colleghi che attraversano questi momnti.A riguardo della decurtazione dllo stipendio,per voi che state in malattia o convalescenza,dovete affiancare alla malattia pstica a nche patalogi gia' riconosciute in questo modo non vi dcurtano lo stipendio.Poi se la commissione di roma non acctta la causa dipendente di servizio,nel momento che vi comunicano questo avete 10 giorni per presentare delle memorie in merito alla causa di servizio.Dopo di questo la commissione si prendr' circa un altro anno per rispondervi.Nel frattempo non vi decurtano lo stipendio.Nel momento in cui la commissione vi comunichera' la decisione della causa di servizio e qualora fosse negativo,si prendranno i soldi della decurtazione dalla liquidazione se nel frattempo sarte stati riformati.Per essere chiaro per chi sta in convalescena per malatti come ansia e cc. queste cause difficilmente vengono riconosciute,ma basta affiancare delle malattie gia' riconosciut e il problema della decurtazione non ci sara'.Spero di essere stato chiaro di nuovo tanti auguri


Link sponsorizzati
vorreisapere
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 65
Iscritto il: dom ott 10, 2010 8:45 am

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda gazzella61 » dom apr 08, 2012 9:04 pm

Carissimo vorreisapere, innanzi tutto BUONA PASQUA A TUTTI, il tuo ragionamento è interessante, visto che il CDV non riconosce le malattie spichiche da "ansia depressiva" come ne soffro io, e non riesco a venirne fuori, e come dici tu la risposta da parte del CDV ha una corsia preferenziale. Ma essendo gia in aspettativa per tale patologia come faccio a sovrapporre della malattia con patologie gia riconosciute dal CDV (tre ernie cervicali cat. B) se quando al termine dei giorni concessi dalla CMO vieni convocato per la patologia per cui sei in aspettativa???? Dammi delucidazioni che aspetto con ansia.........ti ringrazio sin d'ora........Gazzella61


Link sponsorizzati
gazzella61
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 63
Iscritto il: dom feb 12, 2012 5:18 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda vincenzo1957 » lun apr 09, 2012 12:14 am

ECCOMI grazie luigino 2010 ..è vero avevo fatto confusioni di nomi con gazzella ,,,( ma con la testa non ci sto ..infatti mi hanno dato malattia psckika x ansia e depressione reattiva) ringrazio moltississimo il collega sotutto ,, perche mi ha dato una speranza , infatti alla mia patologia era associata la colite spastica riconosciuta come causa di servizio nella tabella b , in soggetto con gastroduodenite ( tabella B) questo nel foglio dell infermeria legionale che mi ha mandato al cmo, ma nel certificato allegato dal pschiatra della asl oltre cke malattia pschica e aggiunto in sogetto con cervivale e spondilartrosi e schiacciamento delle vertebre ( tabell a ottava) quindi forse posso stare tranquillo....forse ..forse ...anche se ho un po'di remore ...e non sono lo stesso tranquillo ...incrociamo le dita e speriamo bene , comunque vi ringrazio , sia a luigi 2010 che a sotuttoio , mi avete dato un barlume di speranza....grazie


Link sponsorizzati
vincenzo1957
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:03 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda vorreisapere » lun apr 09, 2012 6:07 am

Se sei in convalescenza per ansia reattiva,puoi anche soffrire di malattie gia' riconosciute ,vai all'infermeria della tua legione e dici che soffri anche di quest patologie,ti fai visitar loro ti danno convalescenza anche pr quest patalogie cosi' affiancano le cause gia' riconosciute con quell dell'ansia non e' difficile.Ciao e in bocca al lupo


Link sponsorizzati
vorreisapere
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 65
Iscritto il: dom ott 10, 2010 8:45 am

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda vincenzo1957 » lun apr 09, 2012 6:00 pm

caro collega vorreisapere............ti ringrazio delle dritte ...buona pasquetta


Link sponsorizzati
vincenzo1957
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:03 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda luigino2010 » lun apr 09, 2012 7:53 pm

Cari amici state facendo tanta confusione:

la patologia prevalente con la quale ti trovi in aspettativa è solo quella che fa decurtare lo stipendio o no, puoi mettere tutte le altre infermità già riconosciute ma purtroppo non contano nulla.

Quindi se l'infermità prevelante non sarà riconosciuta SI DIPENDENTE dal CDV e non dalla commissiome medica ospedaliera sarà decurtato lo stipendio dopo il 13° mese al 50% e dal 18° mese al 100%.

Per non far decurtare lo stipendio si deve fare l'istanza per CDS per la patologia prevalente di cui sei in aspettativa sino al parere del CDV.

In caso negativo dal CDV si deve presentare un istanza di riesame entro 10 gg dalla notifica del parere negativo, in questo modo l'amministrazione rimanda indietro al CDV le tue osservazioni sino al nuovo parere, quindi in questo modo passano altri mesi con la speranza di essere nel frattempo riformati.

Questa è stata la mia esperienza diretta, con il riesame mi è stata riconosciuta la patologia psichica, ma ho combattuto tanto, con perizie medico legali, testimonianze, rapporti informativi positivi ecc.

in bocca al lupo a tutti voi.

Ciao


Link sponsorizzati
luigino2010
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 590
Iscritto il: ven apr 02, 2010 4:13 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda RAMBO » lun apr 09, 2012 8:21 pm

Complimenti luigino,

non solo per l'esatta e chiara esposizione, ma sopratutto per essere riusciuto a farti riconoscere dipendente dal servizio la malattia psichica, oggi una missione quasi impossibile...

Il primo grande passo l'hai fatto, adesso puoi cercare di fare anche quello successivo, lo status di vittima..

Ciao Rambo


Link sponsorizzati
Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 527
Iscritto il: mer giu 29, 2011 10:54 am

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda luigino2010 » lun apr 09, 2012 8:29 pm

RAMBO ha scritto:Complimenti luigino,

non solo per l'esatta e chiara esposizione, ma sopratutto per essere riusciuto a farti riconoscere dipendente dal servizio la malattia psichica, oggi una missione quasi impossibile...

Il primo grande passo l'hai fatto, adesso puoi cercare di fare anche quello successivo, lo status di vittima..

Ciao Rambo


Ti ringrazio Rambo dei complimenti, e fatti da una persona come te ben preparata sono ben accetti.
Si è stata dura ma alla fine è arrivato il risultato, adesso devo solo prendere l'ascrizione a categoria perchè sono stato riformato dalla seconda istanza senza ctg.

Anche per le vittime è in corso la definizione.

ciao e grazie.


Link sponsorizzati
luigino2010
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 590
Iscritto il: ven apr 02, 2010 4:13 pm

Re: non mi hanno decurtato

Messaggioda FRANCOPAIANO59 » sab giu 28, 2014 7:54 am

non ti decurteranno nulla fino a quando non ti congedano. Poi ti fanno il conguaglio con eventuali ferie non godute. Il conguaglio tra pensione e stipendio. FINO A QUANDO NON ANDRAI IN PENSIONE NIENTE DECURTAZIONE dpr 170/2007. SE FACEVI LA SOSPENSIVA ENTRO DIECI GG E LA RISPOSTA DEL CDV arrivava dopo 24 mesi non si procedeva a recupero art 19 DPR 461/2001. Saluti


Link sponsorizzati
FRANCOPAIANO59
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun mar 24, 2014 6:20 am


Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Yahoo [Bot] e 11 ospiti




CSS Valido!