Link sponsorizzati

ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda avt8 » lun mag 01, 2017 8:48 pm

firefox ha scritto:
JESSICA1995 ha scritto:Scusate se intervengo. È solo un mio pensiero. Ognuno la pensi come vuole. Purtroppo quello che conta è il concreto. Se non ci sarà la pronuncia di un Magistrato ( Corte dei Conti) possiamo parlare ed esprimerci all'infinito. Quindi attendiamo l'evolversi della situazione giudiziario. Spero solo che il 30.07.2017 sta benedetta Corte dei Conti di Firenze si pronunci. Il resto è aria fritta.


Magari è stato postato anche qua e mi è sfuggito ma, per caso, si potrebbe leggere estremi ricorso presentato alla CdC di firenze?


Mi fate sempre lavorare anche il 1° maggio che e la festa dei lavoratori pensionati-
Il numero del giudizio iscritto alla Corte dei Conti e il seguente nr.60502 udienza 20.7.2017, numero di chiamata 7- Ricorrente Fabio Berti parte resistente INPS Roma-
E comunque nel caso che il ricorso viene accolto, non e estendibile ad altre persone- inoltre i giudici contabili, non sono sempre dello stesso parere e difficilmente si adeguano ad altre decisioni di altre corte, tranne se le sentenze non siano di Corte dei Conti sezioni riunite ,allora si attengano al principio di quest'ultima- Se andate sul sito e vi leggete qualche 20-30 sentenze su identico petitum, notate che per lo stesso motivo del ricorso un giudice dice una cosa ed altro giudice dice cosa diversa.
avt8
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Link sponsorizzati

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda guidoreni » lun mag 01, 2017 9:11 pm

....ovviamente considerato il periodo che cade in piena stagione estiva, è molto probabile,per non dire quasi certo, che verrà dato luogo ad un rinvio della stessa sentenza.
guidoreni
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 139
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda avt8 » lun mag 01, 2017 10:09 pm

guidoreni ha scritto:....ovviamente considerato il periodo che cade insentenzaa stagione estiva, è molto probabile,per non dire quasi certo, che verrà dato luogo ad un rinvio della stessa sentenza.

Non credo la causa è matura il giudice leggerà il dispositivo della sentenza è poi dirà entro quanti giorni depositers la sentenza
avt8
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda Briscola » lun mag 01, 2017 10:52 pm

Buonasera AVT, per Il deposito Della sentenza Il giudice ha 60,giorni di tempo o sbaglio?
Grazie.
Buona notte.
Briscola
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 289
Iscritto il: mar set 16, 2014 6:57 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda ariete17 » lun mag 01, 2017 11:29 pm

avt8 ha scritto:Caro aquila-

Tra me e te ci sta una differenza intellettuale e di civiltà- Io non ti conosco forse e anche fortuna, ma tu non conoscendo il collega ti sei permesso di richiamarlo il perchè non sia passato ai ruoli civili invece di andare in pensione.-
Io su questo forum tutto posso aver detto,ma mai criticato le scelte del collega, cosa a differenza tua che l'hai fatto- Per cui da come scrivi io ti faccio la carta di identità, perchè ho la capacità di farlo-
Per quanto riguarda altre me capacità sono sempre certezze di quello che dico e scrivo-
E ricordati che se vedi una persona che cade dalla bici, bisogna soccorrerlo, e non fare finta di niente " e dire ma chi ti ha detto di andare in bici " se andavi a piedi con cadevi-

l'unica, e penso ultima volta che sono (quasi) d'accordo con avt
"ogni diamante ha molte sfaccettature, ognuna diversa dall'altra.......(cit.mia)"
La vera libertà è poter fare (anche) quello che fa la maggioranza del gregge (cit.mia)
La vera conoscenza è sapere che non ci sono limiti della nostra ignoranza.(cit.mia)
Avatar utente
ariete17
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 835
Iscritto il: mer lug 30, 2014 12:43 pm
Località: prov.BS

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda avt8 » mar mag 02, 2017 11:33 am

Il giudice la sentenza l'ha già preparata, potrebbe anche depositarla lo stesso giorno, o dopo alcuni giorni.
salvo espressa dichiarazione nella lettura del dispositivo entro quanti giorni sarà depositata-
avt8
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda Aquila » mar mag 02, 2017 5:47 pm

ariete17 ha scritto:
avt8 ha scritto:Caro aquila-

Tra me e te ci sta una differenza intellettuale e di civiltà- Io non ti conosco forse e anche fortuna, ma tu non conoscendo il collega ti sei permesso di richiamarlo il perchè non sia passato ai ruoli civili invece di andare in pensione.-
Io su questo forum tutto posso aver detto,ma mai criticato le scelte del collega, cosa a differenza tua che l'hai fatto- Per cui da come scrivi io ti faccio la carta di identità, perchè ho la capacità di farlo-
Per quanto riguarda altre me capacità sono sempre certezze di quello che dico e scrivo-
E ricordati che se vedi una persona che cade dalla bici, bisogna soccorrerlo, e non fare finta di niente " e dire ma chi ti ha detto di andare in bici " se andavi a piedi con cadevi-

l'unica, e penso ultima volta che sono (quasi) d'accordo con avt



...se stavi zitto, facevi + belle figura, qua si dovrebbe parlare...solo dell'art.54 ovvero degli argomenti concernenti i coefficienti de quo;
io non vi conosco ma, si 1 cosa avete ragione...SIAMO DIVERSI; anche
mia figlia ha trovato lavoro, nel settore privato e per meriti...Suoi, avendo in tasca 1 laurea di qualità;
se l'Italia va male, è xchè siamo palesementi carenti di...meritocrazia.
Ai miei figli, ho insegnato a meritare quello che si vuole, attraverso il sacrificio dello studio di quello verso cui hanno attitudine , in modo da volgere al meglio e con piacere il loro lavoro attuale e futuro.

Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa.
Lev Nikolaevic Tolstoj
Avatar utente
Aquila
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: lun giu 10, 2013 9:26 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda Aquila » mar mag 02, 2017 5:52 pm

Aquila ha scritto:
ariete17 ha scritto:
avt8 ha scritto:Caro aquila-

Tra me e te ci sta una differenza intellettuale e di civiltà- Io non ti conosco forse e anche fortuna, ma tu non conoscendo il collega ti sei permesso di richiamarlo il perchè non sia passato ai ruoli civili invece di andare in pensione.-
Io su questo forum tutto posso aver detto,ma mai criticato le scelte del collega, cosa a differenza tua che l'hai fatto- Per cui da come scrivi io ti faccio la carta di identità, perchè ho la capacità di farlo-
Per quanto riguarda altre me capacità sono sempre certezze di quello che dico e scrivo-
E ricordati che se vedi una persona che cade dalla bici, bisogna soccorrerlo, e non fare finta di niente " e dire ma chi ti ha detto di andare in bici " se andavi a piedi con cadevi-

l'unica, e penso ultima volta che sono (quasi) d'accordo con avt



...probabilmente,se stavi zitto, facevi + belle figura, qua si dovrebbe parlare...solo dell'art.54 ovvero degli argomenti concernenti i coefficienti de quo e scommetto che non sai neanche la differenza fra 1 azione ed 1...obbligazione;
io non vi conosco, ma su 1 cosa avete ragione...SIAMO DIVERSI; anche
mia figlia ha trovato lavoro, nel settore privato e per meriti Suoi, avendo in tasca 1 laurea di qualità;
se l'Italia va male, è xchè siamo palesementi carenti di...meritocrazia.
Ai miei figli, ho insegnato a meritare quello che si vuole, attraverso il sacrificio dello studio di quello verso cui hanno attitudine , in modo da volgere al meglio e con piacere il loro lavoro attuale e futuro.

Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa.
Lev Nikolaevic Tolstoj
Avatar utente
Aquila
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 84
Iscritto il: lun giu 10, 2013 9:26 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda Sempreme064 » mar mag 02, 2017 8:13 pm

lino ha scritto:
marco064 ha scritto:Non ti riguarda..le miei cosel me le sbrgio da solo, ricorsi ammazzi e contrammazzi..Non volermene, è la terza volta che scrivo una giusta risposta ad un elemento..e qualcuno cancella..cancellate anche la sua continua perpetua lamentela miei confronti..Grazie..faccio da solo, ed in parte sto già facendo...mi mancano 1000euro alla pensionione più contratti etc ecc..Buona continuazione



Ho capito non mi riguarda , ma non capisco perché continui nello scrivere su un argomento , per il quale non sei direttamente interessato poiché arruolato qualche anno dopo.........Se non erro.
Poi consigli e suggerimenti si accettano da tutti.
Per le continue lamentele Purtroppo sbagli antagonista, non è il forum che potrà correggere il tuo presunto mancato introito pensionistico.

PER LE EVENTUALI CANCELLAZIONI DEI POST ,IL SOTTOSCRITTO LO HA SEMPRE FATTO PRESENTE A TUTTI I COINVOLTI ,A MENO CHE NON SI SUPERI CERTI LIMITI, CHE BEN CONOSCI !!!

A me riguarda, non sono anni ma pochi mesi, che se avessi avuto le giuste informazioni sulla ricongiunzione da perte amministrazioni non dovrei fare domande nel caso si vincesse la causa.. Per il resto penso si debba parlare anche del resto sul mancato adeguamento pensionistico dei pensionati.. raggruppare/ricordare la vergogna non fa male.. guarda un Po se devi cancellare qualche messaggio di persone che non hanno a che fare con i ricorsi..io non ho mai offeso nessuno o denigrato o almeno l'ho fatto per ciò che compete al mia misera pensione Grazie e Buona Serata..
P.s. ci siete attaccati troppo alla forma non hai concetti
Sempreme064
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2291
Iscritto il: mar ago 26, 2014 3:01 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda Sempreme064 » mar mag 02, 2017 8:17 pm

Scusate errori smartphone..dopo un Po perdo forma..
Sempreme064
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2291
Iscritto il: mar ago 26, 2014 3:01 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda guidoreni » mer mag 03, 2017 7:25 pm

La lettera di Tito Boeri alla Commissione Lavoro della Camera: "Gettate discredito sull'Inps in modo sistematico"
Dura missiva del presidente dell'istituto: "Accuse offensive". La replica dei parlamentari: "Irrispettoso"
03/05/2017 12:30 CEST | Aggiornato 0 minuti fa
Claudio Paudice Giornalista, L'Huffington Post

GETTY/HUFFPOST
"Accuse particolarmente offensive" che fanno pensare a una "operazione volta sistematicamente a gettare discredito sull'Istituto che gestisce la protezione sociale in Italia". Se così fosse, sarebbe un "gioco pericoloso". È durissima la lettera che il presidente dell'Inps Tito Boeri ha inviato al presidente Cesare Damiano e ai membri della Commissione Lavoro della Camera.

Boeri inizia la sua lettera esponendo un "campionario" delle critiche dei componenti della Commissione nei confronti dell'istituto. Come quella della vicepresidente Maria Luisa Gnecchi: "Mi sembra che l'Inps sia fatta apposta per creare problemi". O quella del presidente Damiano: "Ci sono elementi di perversione nelle circolari dell'Inps".

"Le critiche sono per noi una fonte di stimolo e sono sempre ben accette perché aiutano a fare meglio il nostro lavoro", scrive Boeri. Ma poi precisa:

Ma qui ci sembra di essere in presenza di un'operazione volta sistematicamente a gettare discredito sull'Istituto
Tito Boeri
Se così fosse, scrive il presidente dell'Inps, "sarebbe un gioco pericoloso perché finisce per privare l'esercizio del potere legislativo di quei riferimenti tecnici che sono indispensabili perché le leggi diventino operative e affinché, in questo passaggio, 'tra il dire e il fare', non vengano stravolti gli stessi obiettivi che si era posto il legislatore".

Il presidente Inps fa poi una sintesi delle accuse che gli vengono mosse: "1) l'Inps non dà le informazioni oppure dà i dati sbagliati; 2) Inps è sistematicamente in ritardo nell'attuazione delle norme e le interpreta in modo arbitrario.

Quanto alla prima rimostranza, Boeri rammenta che Damiano ha parlato di "comportamento omissivo" dell'Inps nel fornire i dati sulle cosiddette salvaguardie nella sessione della Commissione del 20 aprile scorso. Nonostante, scrive il presidente dell'ente previdenziale, durante quella sessione, "il sottosegretario Cassano vi aveva informato che l'Istituto aveva prontamente trasmesso i dati richiesti al Ministero del Lavoro", da cui era arrivata la richiesta. L'Inps ha "profuso uno sforzo straordinario" nel condividere le sue informazioni, rivendica Boeri ricordando "il potenziamento" della Direzione Studi e Ricerche grazie alla riorganizzazione interna dell'Istituto, fortemente voluta dal presidente Inps, e avvenuto per "migliorare l'utilizzo" dei dati e previsioni Inps "a supporto dei processi decisionali". E poi, precisa, proiezioni su fenomeni complessi sono "inevitabilmente soggette ad errori". "Ciò che occorre capire è se ci siano elementi di sistematicità" di questi errori. Poi attacca:

L'impressione che si ha dalle vostre rimostranze è che di sistematico ci sia il mettere in discussione e spesso svilire ogni proiezione che non corrisponda ai Vostri desiderata
Tito Boeri

Quanto all'accusa di interpretare e applicare in modo arbitrario le norme, in particolare sulle salvaguardie pensionistiche, Boeri ne rintraccia la responsabilità nel continuo mutamento del quadro normativo. "Il fatto è che le sette macro-categorie di esodati inizialmente individuate sono state progressivamente ampliate al punto da rendere la nozione stessa di esodato alquanto nebulosa".

Boeri fa quindi un elenco "non esaustivo" degli interventi. E precisa che "il controllo della presenza di queste condizioni, sempre più complesse, difficilmente accertabili" è "molto difficile e dispendioso di tempo", in ragione anche del fatto che molti soggetti "fanno domande alla cieca non sapendo se hanno o meno diritto a una certa prestazione". Di qui, secondo Boeri, i ritardi che vengono contestati all'Inps.

Nella conclusione della lettera, Boeri suggerisce quindi ai membri della Commissione di lavorare a più stretto contatto con le amministrazioni che devono attuare le norme, assicurando l'impegno dell'Istituto a "segnalare le criticità nei dispositivi che ne rendessero difficile la traduzione in circolari applicative".

A Boeri hanno replicato alcuni membri della Commissione, lanciando accuse nei confronti del presidente Inps: "Boeri criminalizza l'intera categoria sindacale", afferma Anna Giacobbe, deputata Pd e componente in Commissione Lavoro alla Camera. "Si può dire - spiega - che ci sono stati abusi nell'utilizzo di una norma, e perseguirli per via amministrativa o ricorrendo al magistrato. Oppure si può dire che c'è un privilegio per una intera categoria, e fare un'operazione in sé odiosa di generica criminalizzazione. Il presidente dell'Inps Tito Boeri usa questa seconda strada, e non lo fa certo per ingenuità. Secondo Davide Baruffi, sempre membro Pd della Commissione, Boeri fa "un uso improprio dell'istituto": "Trovo inopportuno che, in qualità di presidente dell'Inps, sforni proposte di riforma, con dovizia di stime e numeri forniti dagli uffici, mentre l'istituto impiega sempre molti mesi per quantificare le nostre proposte, darci stime, fornire numeri".

Per Walter Rizzetto di Fratelli d'Italia "sulla base del testo che il Presidente dell'Inps ha inviato alla commissione Lavoro della Camera e che, a mio modo di vedere, riguarda un'area ben circoscritta della commissione stessa, ritengo che, il ministro del Lavoro Poletti si debba destare e, assieme al presidente Gentiloni, prendere una chiara posizione innanzi ad una querelle che non è utile a nessuno. Al contrario risulterà essere parecchio dannosa in seno alle varie decisioni che la commissione dovrà prendere, inficiandone quindi il rapporto con l'Istituto". Per Renata Polverini di Forza Italia Boeri è "irrispettoso degli organi costituzionali". "Chiedo al presidente del consiglio, paolo gentiloni, e ai presidenti di camera e senato, rispettivamente boldrini e grasso, di pensare seriamente al suo ruolo. Urge un ridimensionamento, in quanto l'incarico di boeri è prettamente tecnico e solo marginalmente politico".


ALTRO: Cesare Damiano Commissione Lavoro Economia Inps Tito Boeri
Suggerisci una correzione
guidoreni
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 139
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda avt8 » ven mag 12, 2017 11:19 pm

Come tempo fa avevo previsto e pronosticato, " i pesciolini incominciano ad abboccare ed entrare nella rete"-
Ed il pescatore si frega le mani . e nella sua mente pensa " venite ,venite che ci penso io "-
avt8
Esperto del Forum
Esperto del Forum
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda ilario61 » lun mag 22, 2017 12:25 pm

ohh
ilario61
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun ott 15, 2012 4:41 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda ilario61 » mer mag 24, 2017 1:39 pm

ilario61 ha scritto:ohh

salve, visto che da molti giorni nessuno stà più scrivendo, vi chiedo .... la discussione è stata spostata in un'altra pagina?

Vi sarei grato se qualcuno mi renda edotto.
Grazie
ilario61
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun ott 15, 2012 4:41 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggioda loris64 » mer mag 24, 2017 5:59 pm

Tutto è stato rinviato al prossimo mese di luglio.

Inviato dal mio GT-I9060 utilizzando Tapatalk
loris64
Affidabile
Affidabile
 
Messaggi: 264
Iscritto il: ven gen 31, 2014 4:25 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

 

PrecedenteProssimo

Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gabriele63 e 14 ospiti

CSS Valido!