Link sponsorizzati

Riforma parziale in aeronautica

Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda LiberoX » gio feb 02, 2017 8:51 pm

Salve,
Domando agli esperti del forum se, come specificato in oggetto, è prevista anche per gli appartenenti alle FF.AA la riforma parziale così come è previsto per la polizia di stato; e se durante il periodo di servizio parziale si superano i famosi 730 giorni, si viene collocati in pensione?


Link sponsorizzati
LiberoX
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom apr 19, 2015 9:08 pm

Link sponsorizzati
  • Condividi su
  •   Vuoi avere più possibilità di risposta? Condividi questa pagina!
      

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda antoniomlg » ven feb 03, 2017 11:25 am

LiberoX ha scritto:Salve,
Domando agli esperti del forum se, come specificato in oggetto, è prevista anche per gli appartenenti alle FF.AA la riforma parziale così come è previsto per la polizia di stato; e se durante il periodo di servizio parziale si superano i famosi 730 giorni, si viene collocati in pensione?



Si certo.

unica che resta esclusa è la MArina Militare.


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3120
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda LiberoX » ven feb 03, 2017 11:33 am

Quindi superando i giorni di aspettativa durante il periodo di servizio parziale si viene posti in congedo con diritto alla pensione!?


Link sponsorizzati
LiberoX
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom apr 19, 2015 9:08 pm

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda antoniomlg » ven feb 03, 2017 11:46 am

LiberoX ha scritto:Quindi superando i giorni di aspettativa durante il periodo di servizio parziale si viene posti in congedo con diritto alla pensione!?



al superamento del periodo massimo di aspettativa nel quinquennio "mobile"
si attivano determinate procedure.

indipendentemente se si è in riforma parziale o meno ed indipendentemente
da quale comparto si fà parte.

credo che abbia fatto una domanda ma in realtà
ne volevi fare altra.

se ti è possibile non girarci intorno

fai la tua domanda specifica del tuo caso specifico

ciao


Link sponsorizzati
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3120
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda sick » dom feb 05, 2017 10:47 am

Servizio parziale?? Riforma parziale? Scusa Libero ,ma di cosa stai parlando?


Link sponsorizzati
sick
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 139
Iscritto il: gio set 01, 2011 8:19 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda giovanni53 » dom feb 05, 2017 4:52 pm

Appunto!!
Per i militari o sei idoneo o no al servizio
Forse per chi non porta le stellette è diverso


Link sponsorizzati
Avatar utente
giovanni53
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 535
Iscritto il: gio apr 07, 2016 4:33 pm

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda christian71 » dom feb 05, 2017 5:05 pm

giovanni53 ha scritto:Appunto!!
Per i militari o sei idoneo o no al servizio
Forse per chi non porta le stellette è diverso

No no... So per certo che la riforma parziale è prevista anche per i seguenti corpi muniti di stellette: CC, E.I., GdF...
Per quanto riguarda l'A.M. non ho mai avuto occasione di conoscere persone che hanno avuto la riforma parziale, ma presumo di si come per l'E.I., mentre, se non erro, non è prevista per la Marina Militare...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3332
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda giovanni53 » lun feb 06, 2017 2:31 am

christian71 ha scritto:
giovanni53 ha scritto:Appunto!!
Per i militari o sei idoneo o no al servizio
Forse per chi non porta le stellette è diverso

No no... So per certo che la riforma parziale è prevista anche per i seguenti corpi muniti di stellette: CC, E.I., GdF...
Per quanto riguarda l'A.M. non ho mai avuto occasione di conoscere persone che hanno avuto la riforma parziale, ma presumo di si come per l'E.I., mentre, se non erro, non è prevista per la Marina Militare...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Scusate ma le direttive non sono del M.D. ?? E.I. si M.M. no !!!! possibile che ognuno fa come gli pare?
Io sapevo che se giudicati permanentemente idonei parziali (credo sia la stessa cosa dire "riforma parziale") rimani in servizio da parzialmente idoneo e collocato p.e. in ufficio solo se la patologia è dipendente da causa di servizio e invece il collega parla dei 730gg....se non viene riconosciuta la dipendenza sei congedato (con possibilità di transito civile)...o sbaglio?
Comunque non si finisce mai di imparare eheheh
Grazie Christian


Link sponsorizzati
Avatar utente
giovanni53
Consigliere
Consigliere
 
Messaggi: 535
Iscritto il: gio apr 07, 2016 4:33 pm

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda christian71 » lun feb 06, 2017 8:43 am

giovanni53 ha scritto:
christian71 ha scritto:
giovanni53 ha scritto:Appunto!!
Per i militari o sei idoneo o no al servizio
Forse per chi non porta le stellette è diverso

No no... So per certo che la riforma parziale è prevista anche per i seguenti corpi muniti di stellette: CC, E.I., GdF...
Per quanto riguarda l'A.M. non ho mai avuto occasione di conoscere persone che hanno avuto la riforma parziale, ma presumo di si come per l'E.I., mentre, se non erro, non è prevista per la Marina Militare...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Scusate ma le direttive non sono del M.D. ?? E.I. si M.M. no !!!! possibile che ognuno fa come gli pare?
Io sapevo che se giudicati permanentemente idonei parziali (credo sia la stessa cosa dire "riforma parziale") rimani in servizio da parzialmente idoneo e collocato p.e. in ufficio solo se la patologia è dipendente da causa di servizio e invece il collega parla dei 730gg....se non viene riconosciuta la dipendenza sei congedato (con possibilità di transito civile)...o sbaglio?
Comunque non si finisce mai di imparare eheheh
Grazie Christian


Ciao Giovanni... Si certo, è tutto giusto quello che dici...

Il quesito del collega, come ha già detto l'amico Antoniomlg (che saluto) è, probabilmente, incompleto... nel senso che forse ha fatto una serie di domande con lo scopo di arrivare a capire altro ed è per questo che è stato invitato a fare tranquillamente domande dirette, senza girare intorno all'eventuale problema vero...

Il discorso della M.M. lo avevo letto su questo forum tanto tempo fa... Sarebbe interessante avere conferme o smentite da chi ha notizie certe... Grazie...

Saluti e buona giornata...
Christian

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Link sponsorizzati
Avatar utente
christian71
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3332
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda LiberoX » lun feb 06, 2017 8:48 am

Vi confermo che è prevista anche per il personale dell A.M., anch io come voi resto meravigliato dal fatto che la riforma parziale non si applichi alla M.M..
provando a cercare nella normativa di riferimento, ho trovato solamente quella riguardante la Polizia di Stato.
Qualcuno del forum sa se ve ne sia un altra che si applica anche alle FF.AA oppure se sia la medesima che si applica anche a noi del comparto difesa!?


Link sponsorizzati
LiberoX
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom apr 19, 2015 9:08 pm

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda lino » lun feb 06, 2017 9:01 am

LiberoX ha scritto:Vi confermo che è prevista anche per il personale dell A.M., anch io come voi resto meravigliato dal fatto che la riforma parziale non si applichi alla M.M..
provando a cercare nella normativa di riferimento, ho trovato solamente quella riguardante la Polizia di Stato.
Qualcuno del forum sa se ve ne sia un altra che si applica anche alle FF.AA oppure se sia la medesima che si applica anche a noi del comparto difesa!?


Confermo alla M.M. non è prevista la riforma parziale.
Così è stato riferito da più colleghi di quella f.a. negli anni.
Che dire le regole nel comparto sono diverse e di non facile interpretazione.
Nella A.M. come da direttiva interna sembra che superato i 730 gg. Non ti diano la possibilità della pensione.
Il tutto per un mal recepimento di "direttive" inps.
Andiamo avanti così.


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3454
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda LiberoX » lun feb 06, 2017 10:08 am

@Lino, infatti è proprio quello che è stato prospettato al mio collega, che attualmente si trova nella posizione di idoneo parziale con causa di servizio riconosciuta; aggiungo che ha pochi giorni di aspettativa utile nel quinquennio, superati i quali verrebbe congedato senza diritto alla pensione.
Questo è quanto gli è stato prospettato dalla CMO di Padova...


Link sponsorizzati
LiberoX
Attività iniziale
Attività iniziale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom apr 19, 2015 9:08 pm

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda sick » lun feb 06, 2017 12:38 pm

Scusate se mi permetto, ma continuo a non capire di cosa si parli.
Per quanto riguarda da l'A.M. non esiste l'Istituto della riforma parziale, sia in presenza di riconoscimento di C/S che senza. Il militare che per diversi motivi viene inviato alla C.M.O. può ottenere tre tipi di giudizio. Idoneo, Non idoneo alle mansioni (con transito nei ruoli civili/pensione) , Non idoneo assoluto (pensione/L.335 senza C/S).
La direttiva prevede che il militare in convalescenza per avere diritto alla pensione entro lo scadere dei 730 giorni, debba ottenere un giudizio dalla C.M.O. , diversamente si incorre nella decadenza e si viene posti semplicemente in congedo.
Questo direbbe la direttiva di F.A., l'INPS però fino a qualche mese fa non riteneva necessario il giudizio della commissione medico ospedaliera e sembrerebbe, dico sembrerebbe, che eroghi pensioni anche a chi tale giudizio non lo avrebbe avuto entro il termine dei 730 GG.
Spero di non aver scritto inesattezze, nel caso mi scuso.


Link sponsorizzati
sick
Altruista
Altruista
 
Messaggi: 139
Iscritto il: gio set 01, 2011 8:19 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda macno101 » mar feb 21, 2017 1:31 pm

Come può una DIRETTIVA interna entrare in contrasto con una legge nazionale?
Esiste il "PRINCIPIO DELLA GERARCHIA DELLE LEGGI" e se una direttiva è in contrasto con la legge nazionale essa "dovrebbe" essere disapplicata.
In ogni caso, si può fare ricorso per farsi riconoscere i propri diritti.
Per quanto riguarda il GIUDIZIO che la CMO "deve" esprimere, bisogna capire se sia OBBLIGATORIO o FACOLTATIVO, poichè se il giudizio è OBBLIGATORIO e la CMO non si esprime, è ovvio che non è legale.
Su questo tema ogni tanto riemergono dubbi e perplessità, ovviamente legittime, in quanto stiamo parlando del futuro di una persona.
Purtroppo, tutte queste leggi poco chiare o applicate in maniera discordante anche per amministrazioni diverse appartenenti ad un unico comparto, non aiutano chi si trova in condizioni precarie dovute a patologie varie.
Chi è al corrente di notizie certe e precise faccia chiarezza, grazie.


Link sponsorizzati
macno101
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 55
Iscritto il: mar ago 07, 2012 11:57 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda lino » mar feb 21, 2017 1:55 pm

macno101 ha scritto:Come può una DIRETTIVA interna entrare in contrasto con una legge nazionale?
Esiste il "PRINCIPIO DELLA GERARCHIA DELLE LEGGI" e se una direttiva è in contrasto con la legge nazionale essa "dovrebbe" essere disapplicata.
In ogni caso, si può fare ricorso per farsi riconoscere i propri diritti.
Per quanto riguarda il GIUDIZIO che la CMO "deve" esprimere, bisogna capire se sia OBBLIGATORIO o FACOLTATIVO, poichè se il giudizio è OBBLIGATORIO e la CMO non si esprime, è ovvio che non è legale.
Su questo tema ogni tanto riemergono dubbi e perplessità, ovviamente legittime, in quanto stiamo parlando del futuro di una persona.
Purtroppo, tutte queste leggi poco chiare o applicate in maniera discordante anche per amministrazioni diverse appartenenti ad un unico comparto, non aiutano chi si trova in condizioni precarie dovute a patologie varie.
Chi è al corrente di notizie certe e precise faccia chiarezza, grazie.


Bravo macno101, cercate circolare inps sul forum dei cc. ho cercato di raggruppare tutte le domande e risposte al riguardo.
di fatto anche se avviene il superamento dei 730 gg. il giudizio verra' emesso in 1^ o 2 istanza dalle cmo giudicanti retroattivamente!!!!!
Vi sono molti colleghi che testimoniano il tutto...
certo se la tua amministrazione ti rema contro, disattendo direttive del M.D.o interpretando le circolari inps, come se fosse un organo da cui si dipende, non so che dire!!!!


Link sponsorizzati
lino
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 3454
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Prossimo

Torna a AERONAUTICA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti




CSS Valido!