Link sponsorizzati

Riforma parziale in aeronautica

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda marinaiodeluso » dom apr 16, 2017 10:35 am

Gentili colleghi si sta facendo un po di confusione. ..
30 gg Prima del compimento dei 730 gg di aspettativa il militare deve essere inviato d'ufficio in cmo x verificarne l'idoneità al servizio o meno (direttiva sull'aspettativa di persomil), quindi se giudicati idonei si torna in servizio diversamente la cmo provvede alla riforma (circolare difesan 5000/2007). La riforma parziale è un discorso a se stante ovvero per patologie riconosciute si dipendenti da causa di servizio ascrivibili dalla 8 alla 4 ctg, ed è un istituto giuridico differente dall idoneità incondizionata (prevista dal codice dell ordinamento militare art 852 o 892 non ricordo bene) e si applica a tutte le ff.aa. legge 68/99 art 4 comma 5. Per quanto concerne la M.M. fa confusione tra i due istituti giuridici perché l'idoneità incondizionata come espresso direttamente dal nome dell'idoneità prevede che il militare possa prestare qualsiasi servizio senza limitazioni mentre la riforma parziale prevede che il militare con menomazioni riconosciute si dipendenti da causa di servizio sia impiegato in base alle sue residue capacità funzionali..... non vi sono altre interpretazipni
marinaiodeluso
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mar set 01, 2009 10:25 am

Link sponsorizzati

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda pugliese » mer apr 19, 2017 11:32 am

marinaiodeluso ha scritto:Gentili colleghi si sta facendo un po di confusione. ..
30 gg Prima del compimento dei 730 gg di aspettativa il militare deve essere inviato d'ufficio in cmo x verificarne l'idoneità al servizio o meno (direttiva sull'aspettativa di persomil), quindi se giudicati idonei si torna in servizio diversamente la cmo provvede alla riforma (circolare difesan 5000/2007). La riforma parziale è un discorso a se stante ovvero per patologie riconosciute si dipendenti da causa di servizio ascrivibili dalla 8 alla 4 ctg, ed è un istituto giuridico differente dall idoneità incondizionata (prevista dal codice dell ordinamento militare art 852 o 892 non ricordo bene) e si applica a tutte le ff.aa. legge 68/99 art 4 comma 5. Per quanto concerne la M.M. fa confusione tra i due istituti giuridici perché l'idoneità incondizionata come espresso direttamente dal nome dell'idoneità prevede che il militare possa prestare qualsiasi servizio senza limitazioni mentre la riforma parziale prevede che il militare con menomazioni riconosciute si dipendenti da causa di servizio sia impiegato in base alle sue residue capacità funzionali..... non vi sono altre interpretazipni

=====================================
Confermo da noi in MMI non esiste la parziale riforma, in quanto bisogna essere sempre "IDONEI INCONDIZIONATI"per via dell'imbarco sulle navi.
Difendete le vostre idee ma state sempre pronti a cambiarle con quelle di un altro se vi sembrano migliori.
(François Fenelon)
Avatar utente
pugliese
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 457
Iscritto il: lun set 07, 2015 11:31 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda marinaiodeluso » mer apr 19, 2017 12:10 pm

Questo è quello che ti fanno credere, sono due istituti giuridici diversi.
x l'idoneità incondizionata devi essere idoneo anche all'imbarco, ovvero non devi soffrire delle patologie che sono causa di permanente inidoneità allegate al decreto ministeriale, più altre patologie tipo la naupatia che di per se nelle ff.aa. non è invalidante tranne ovviamente la marina.
la riforma parziale o idoneità parziale invece presuppone che la patologia sia si dipendente da causa di servizio e l'amministrazione ha l'obbligo di impiegare il militare nelle mansioni adatte alle residuitá fisiche, altrimenti non si chiamava riforma parziale.
Ti faccio un esempio semplice semplice in Italia è in servizio un tenente colonnello paracadutista ferito in somalia che non ha l'uso delle gambe, ti spieghi come fa ad essere ancora paracadutista???? O credi che si lanci ancora???? La legge non vieta la riforma parziale al personale m.m. e solo l'amministrazione che ha confuso i due istituti giuridici altrimenti cita la legge
marinaiodeluso
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mar set 01, 2009 10:25 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda antoniomlg » mer apr 19, 2017 1:33 pm

marinaiodeluso ha scritto:Questo è quello che ti fanno credere, sono due istituti giuridici diversi.
x l'idoneità incondizionata devi essere idoneo anche all'imbarco, ovvero non devi soffrire delle patologie che sono causa di permanente inidoneità allegate al decreto ministeriale, più altre patologie tipo la naupatia che di per se nelle ff.aa. non è invalidante tranne ovviamente la marina.
la riforma parziale o idoneità parziale invece presuppone che la patologia sia si dipendente da causa di servizio e l'amministrazione ha l'obbligo di impiegare il militare nelle mansioni adatte alle residuitá fisiche, altrimenti non si chiamava riforma parziale.
Ti faccio un esempio semplice semplice in Italia è in servizio un tenente colonnello paracadutista ferito in somalia che non ha l'uso delle gambe, ti spieghi come fa ad essere ancora paracadutista???? O credi che si lanci ancora???? La legge non vieta la riforma parziale al personale m.m. e solo l'amministrazione che ha confuso i due istituti giuridici altrimenti cita la legge


fermo restando che condivido in pieno tutto quanto hai scritto fin'ora sul tema,
anche se ci sarebbe da approfondire circa la non applicazione da parte della Marina
della legge sulla idoneità parziale.

tuttavia devo dissentire circa il paragone che fai con il Ten Colonnello Paracadutista ferito in somalia....
ed aggiungo "Medaglia d'Oro al Valor Militare" sottolineando in "in vita"

dicevo non regge il paragone in quanto il Tenente Colonnello di cui parli, è iscritto nel ruolo d'Onore ed è richiamato in servizio in detto ruolo, che nulla centra con la idnoneità al S.M.I, o con la riforma parziale....

ciao
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3159
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda marinaiodeluso » mer apr 19, 2017 2:02 pm

Non volevo offendere nessuno tanto meno un decorato.
marinaiodeluso
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mar set 01, 2009 10:25 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda antoniomlg » mer apr 19, 2017 8:27 pm

marinaiodeluso ha scritto:Non volevo offendere nessuno tanto meno un decorato.


non mi fraintendere....
non ho mai detto che hai offeso....
solo ho voluto puntualizzare che la situazione è diversa..
------------------
bisogna chiedersi e chiedere ai vertici, quale sia la differenza tra un militare
dell'esercito o della polizia di stato piuttosto che della guardia di finanza
ed
un militare della Marina..... tutto qui..


ciao
Avatar utente
antoniomlg
Veterano del Forum
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3159
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

Messaggioda marinaiodeluso » gio apr 20, 2017 5:56 am

X il legislatore nessuna differenza, lo stato maggiore della marina illo tempore emano una disposizione con cui asseriva che al personale della m.m. non può applicarsi l idoneità parziale xchè il personale deve essere sempre idoneo all'imbarco confondendo i due istituti giuridici. È ovvio che chi è riformato parziale non possa esplwtare tutti i servizi come uno idoneo incondizionato. Se avesse ragione lo stato maggiore della marina tutti i militari della marina con causa di servizio riconosciuta andrebbero riformati poiché il comitato di verifica riconosce che il servizio a bordo delle navi provoca tante patologie ergo ad esempio si reimbarca un militare con ernia così le vibrazioni sono fonti di aggravamento? ???? La interpretazione della m.m. è totalmente errata
marinaiodeluso
Appassionato
Appassionato
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mar set 01, 2009 10:25 am

Re: Riforma parziale in aeronautica

 

Precedente

Torna a AERONAUTICA






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

CSS Valido!